Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Non... devo... RIDERE!

Ho gia' detto delle disavventure di $noiricicliamolavostraschifezza e del loro bellissimo (si fa per dire) swerver Sexchange e di come la 'capa' IT del posto fosse orientata a sostituirlo con un server Linux, o se non altro ci volesse provare.

{Aperta parentesi: come' che ultimamente mi capita di incontrare tante signorine scafate come "responsabili IT" ed un po' meno UL/SL incapaci ed inetti? E' un cambiamento di tendenza o sono io che sto invecchiando e me ne sono accorto solo adesso? Chiusa Parentesi}

Comunque, noi abbiamo installato il server (quando dico "noi" intendo che IO ho installato il foxxuto server... plurale majestatis naturalmente) ed un bel giorno l'ho consegnato nelle mani (o meglio, nella sala-server) di $noiricicliamo. Quindi mi sono seduto con R per spiegarle come usare quella chiavica di web-interfaccia per gestirsi gli utenti e le altre cose.

IO - ...ed in questo modo marchi la mailbox per l'eliminazione, lo script che effettua l'eliminazione effettiva gira ogni 6 ore, quindi hai 6 ore di tempo per ripensarci. La mailbox viene prima backuppata in /media/backup e viene tenuta per 4 mesi, quindi per 4 mesi puoi andare a recuperarla.
R - (scrivendo) ...ok.

A questo punto arriva uno dei CL di R.

CL - Hei, state facendo qualche cosa con il server di posta?
R - Non ancora, perche'?
CL - No perche' hai detto che volevi sostituirlo a giorni eh...
R - Si ma non lo abbiamo ancora sostituito, per il momento siamo solo in fase di test. Che ti serve?
CL - No e quindi mi chiedevo se magari stavate gia' facendo qualche cosa...
R - (lo guarda senza parlare)
mepensa: non devo ridere... non devo ridere...
CL - Quindi non state facendo niente?

Io mi trattengo (non so come) dal rispondergli "se te ne vai e chiudi la porta potrei provarci a fare qualche cosa..."

CL - Ah, no... perche'... hemmm... la posta non funziona... e quindi...
R - E non potevi dirlo subito?

R si sposta ed accende la console sul swerver Sexchange, dopo un po' di ravanamenti sembra che il server sia in stato comatoso. Apparentemente niente entra e niente esce. Un bel reboot non sembra risolvere la situazione. L'Event-viewer (patetica scusa di log degli orrori) mostra una serie di messaggi tanto oscuri quanti preoccupanti. Dopo un po' R decide che il database su cui il malefico arnese si appoggia e' danneggiato e cerca di avviare la procedura di ripristino. Che fallisce miseramente riportando un qualche errore, R si segna l'errore e decide che e' il momento di far vedere che loro Sexchange lo hanno pagato. Chiama il supporto teNNico.

Sorvolo sull'attesa in linea, sul rimpallo tra chi dovrebbe fare assistenza e sul dove e' finita la chiamata (India? Uruguay? Canicatti'?).

R - ...e mi segnala errore X02FA32491moltialtrinumeri.
Bob - Ah, ok allora... hummm... avviate la procedura di ripristino...
R - Questo e' quello che succede se avvio la procedura di ripristino.
Bob - Hummm... scegliete "ripristino configurazione" dal menu'...
R - Ma mi senti? Quello che sto cercando di fare e' avviare la procedura di ripristino.
Bob - Hmmmm... allora... (scartabella) Ah, ok, ho capito il problema, c'e' un bug nella procedura di ripristino!
mepensa: non devo ridere!
R - Bravo! Lo avevo capito!
Bob - Ok, vedo qui che c'e' una patch che si puo' applicare...
R - Ottimo. E dove la trovo?
Bob - Allora la puo' scaricare dal nostro sito di supporto pero' devo mandarle la chiave di attivazione sblocco firulin firula'.
R - ...chiave di attivazione? Ma non e' una patch?
Bob - Si ma richiede una attivazione.
R - Ok (si prepara a scrivere) dimmi sta chiave.
Bob - No, e' che posso solo mandargliela, mi dice il suo indirizzo di posta elettronica?

...pausa, R mi guarda come a dire "ma mi pigliano in giro?" ed io continuo a pensare che Non Devo Ridere!.

R - E' il server di posta che e' incartato! Non ho la posta elettronica a disposizione!
Bob - Si appunto, io devo mandarle questo file, ma posso solo mandarlo via posta elettronica.
R - Quale parte di "e' il server di posta che e' rotto" non e' chiara??
Non... Devo... Ridere!!!!
Bob - Ah... e ne avete uno solo di server di posta?
R - Si', ne abbiamo uno solo!
Bob - Ah, be', in questo caso non posso aiutarvi.
R - ??????? Come sarebbe a dire???
Bob - Si, io posso solo mandare questo file al vostro indirizzo di posta.
R - E quindi se il server di posta e' guasto l'unica soluzione quale sarebbe? Buttarlo via e ripartire da capo?

Comunque, dopo un po' R sbatte giu' il telefono tira una filippica di madonne in direzione del supporto teNNico e mi guarda per un po'...

R - (indicando il server "di prova") Mettiamolo in linea subito, per piacere, che poi vedro' di farmi mandare questa "patch" tirare fuori la posta da quel coso. E poi voglio fare un bel falo'!

No! Non devo ridere... Se non altro non sguaiatamente contorcendomi sul pavimento.

Davide
30/03/2009 08:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

67 messages this document does not accept new posts
LexMa dai?! By Lex - posted 30/03/2009 08:13
Non ci credo! Ma c'é veramente in giro qualcuno che usa ancora Microscottex Exchange???

--
Lex


Goose-AT- Lex By Goose - posted 30/03/2009 10:09

> Non ci credo! Ma c'é veramente in giro qualcuno che usa ancora Microscottex Exchange???

Si, purtroppo si.... :'(

--
Goose


MentalAdminche triste... By MentalAdmin - posted 30/03/2009 08:20

io più che ridere mi sarei messo a piangere...

--
MentalAdmin


dpantaleoTroppo tardi... By dpantaleo - posted 30/03/2009 08:25

Impossibile resistere al supporto teNNico di M$!
E' meglio delle barzellette sui carabinieri!

P.S: primo! (o no?)

--
dpantaleo
"Se qualcosa può andar male, lo farà"
1a legge di Murphy


TommasoTU non devi ridere.... By Tommaso - posted 30/03/2009 08:25

Ma io posso e lo farò anche per te!
MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHH...........

ROTFL

--
Il saggio coltiva Linux...
Tanto Windows si pianta da solo.


Luca BertoncelloRisate By Luca Bertoncello - posted 30/03/2009 08:28

> No! Non devo ridere... Se non altro non sguaiatamente contorcendomi sul pavimento.

E immagino che la cosa sara' stata molto difficile considerando che sai benissimo che tutti noi che leggiamo questa storia lo stiamo facendo...

Buona settimana!

--
Luca Bertoncello


Eugenio Dorigatisubject By Eugenio Dorigati - posted 30/03/2009 08:35

Non so perché, ma la conversazione telefonica non mi sembrava nuova....
Evviva R che ha capito esattamente la cosa giusta da fare!

--
"Unix IS user friendly. It's just selective about who its friend are"


RaDuquesta lìho già sentita By RaDu - posted 30/03/2009 08:52

>R - Quale parte di "e' il server di posta che e' rotto" non e' chiara??

Hai chiesto il Copyright??

--
RaDu


Savoldi Claudioveci By Savoldi Claudio - posted 30/03/2009 09:04

> tante signorine scafate come "responsabili IT"

Beh D direi entrambe le cose: stiamo invecchiando e a furia di seminare, ogni tanto si vede qualche frutto...

Certo che hai una forza di volontà quasi pari alla mia: mantenere un minimo di self-control in certe situazioni è davvero moooolto difficile eh eh eh

--
Savoldi Claudio


MamoQualcosa non va By Mamo - posted 30/03/2009 09:05

mmmhhh c'è qualcosa che non va nella registrazione perchè mi dice che la mia email non è registrata.......
Per la storia mi sembra che questa R sia quasi il tuo alter ego al femminile, a che livello è la compatibilità?
Ciao D e buona settimana.
Mamo

--
Mamo


Mauro Pietrobelli-AT- Mamo By Mauro Pietrobelli - posted 30/03/2009 09:29

> mmmhhh c'è qualcosa che non va nella registrazione perchè mi dice che la mia email non è registrata.......
Acc... riesco a registrarmi se uso Explorer mentre mi dà errore con Crome..

Mamo

--
Mamo


Mauro Pietrobelli-AT- Mamo By Mauro Pietrobelli - posted 30/03/2009 09:33

> mmmhhh c'è qualcosa che non va nella registrazione perchè mi dice che la mia email non è registrata.......
Chiedo scusa avevo disabilitato i cookies ed era lì il problema.

--
Mamo


MS FanKnightMaledetti ribelli!!! By MS FanKnight - posted 30/03/2009 09:15

E siete ancora tutti li' a dir male del magnifico sistema di mailing della splendente casata di Redmond.
Sembra che non aspettiate altro, invece di lavorare e configurare correttamente la macchina su cui gira (siete o non siete dei sysadmin).
State li' a pontificare meravigliose soluzioni di sistemi banditeschi/corsari pseudo libertari.
Verogognatevi...

--
MS FanKnight


Simone-AT- MS FanKnight By Simone - posted 30/03/2009 16:25

> E siete ancora tutti li' a dir male del magnifico sistema di mailing della splendente casata di Redmond.
> Sembra che non aspettiate altro, invece di lavorare e configurare correttamente la macchina su cui gira (siete o non siete dei sysadmin).
> State li' a pontificare meravigliose soluzioni di sistemi banditeschi/corsari pseudo libertari.
> Verogognatevi...
> --
> MS FanKnight

non è colpa nostra se i sistemi "banditeschi/corsari" funzionano MEGLIO (e costano la metà della metà e usurpano la metà della metà delle risorse) è che ci disegnano così.

i piratari anti-M$, e poi mi chiedo perchè dobbiamo essere visti come pirati visto che usiamo OS e programmi completi di licenza quindi a maggior ragione in regola rispetto ai vari programmi-piratosi che si possono liberamente installare su M$ e che sono alla portata di qualsiasi CL

sto flammando troppo D? se si non pubblicare :-\)

--
- Simone


Lo Zenosubject By Lo Zeno - posted 30/03/2009 09:41

>Non ci credo! Ma c'é veramente in giro qualcuno che usa ancora
>Microscottex Exchange???
>--
>Lex

Eh sì, c'è ancora molta gente che lo usa. Specie se il posto in cui lavori è un "Microsoft Partner"...

--
'Computatorem segnem antivirus fecit' Cicero exclamavit; 'neu hodie, Dive maialis, automobilis pergit!'


Luca BGSupporto? By Luca BG - posted 30/03/2009 10:19

Ci ridi perche' tocca a R parlare col supporto, altrimenti sai i bestemmioni... Comunque e' vero che nelle tue storie compaiono sempre più spesso gentili donzelle che ci azzeccano. Meno male! Poi, basta la maniaca del javascript a pareggiare i conti, ma vabbe'...

--
Luca BG


Davide Bianchi-AT- Luca BG By Davide Bianchi - posted 30/03/2009 10:21

> Ci ridi perche' tocca a R parlare col supporto

Si', io mi diletto con altri tipi di supporto (tipo $merdavigliosasoftwarehouse).

--
Davide Bianchi


Mauro Pietrobelli-AT- Davide Bianchi By Mauro Pietrobelli - posted 30/03/2009 10:44

> > Ci ridi perche' tocca a R parlare col supporto
>
> Si', io mi diletto con altri tipi di supporto
>
Scusa che supporto sarebbe? ;-\)


--
Mamo


Rotellarosubject By Rotellaro - posted 30/03/2009 10:39

bonk bonk bonk (la mia testa che batte sul tavolo mentre rido)

8-)

--
Rotellaro


Motosaurosubject By Motosauro - posted 30/03/2009 10:54

E pensa che c'è il mio capo che sta pensando di mettere su SexChange qui in ditta. Sul fatto che non si integra con i palmari che usa ovviamente sorvola -_-

Quasi quasi gli mando il link a questa storia :-\)

--
Motosauro


LexMi ricredo! By Lex - posted 30/03/2009 10:57

Dopo il mio primo post mi tocca ricredermi. Guardate cosa combina un ateneo piuttosto famoso:
https://mail.unibo.it/exchweb/bin/auth/owalogon.asp?url=https://mail.unibo.it/exchange&reason=0

--
Lex


Marco Colombo-AT- Lex By Marco Colombo - posted 30/03/2009 12:06

> Dopo il mio primo post mi tocca ricredermi. Guardate cosa combina un ateneo piuttosto famoso:
> https://mail.unibo.it/exchweb/bin/auth/owalogon.asp?url=https://mail.unibo.it/exchange&reason=0
> --
> Lex

Mi pare lo stesso a Trieste. Negli ultimi anni M$ è molto aggressiva nelle università, ovviamente. Una volta la workstation Unix a casa non la potevi avere, adesso il PC con Linux (o *BDS) sì (beh, in realtà io è dal '92 che ce l'ho, ma era una cosa per pochi ai tempi).

--
Marco Colombo


RaDu-AT- Lex By RaDu - posted 30/03/2009 20:23

> Dopo il mio primo post mi tocca ricredermi. Guardate cosa combina un ateneo piuttosto famoso:
> https://mail.unibo.it/exchweb/bin/auth/owalogon.asp?url=https://mail.unibo.it/exchange&reason=0


devo spezzare una lancia a favore di questo ateneo che da anni usa un servizio di mail fornito da una società esterna...magari il server exchange è rimasto in piedi ma sono sicuro che il servizio di mail è fornito da una società esterna...

--
RaDu


StéphaneSexponge By Stéphane - posted 30/03/2009 13:54

Purtroppo sexponge è ancora molto diffuso, troppo per i miei gusti... Ma il bello è che uno dei suoi punti di forza dovrebbe essere proprio il fatto che rispetto a programmi open source ha un supporto tecnico... Ma se questo è quello che si ottiene direi che è meglio risparmiare il danaro!
(Che poi manda una chiave di attivazione per e-mail? Scommetto non cifrata, quindi pigs&dogs la possono leggere... Non sarebbe più sicuro il telefono?)

--
Sté-Phane


Tommaso-AT- Stéphane By Tommaso - posted 30/03/2009 16:29

> (Che poi manda una chiave di attivazione per e-mail? Scommetto non cifrata, quindi pigs&dogs la possono leggere... Non sarebbe più sicuro il telefono?)
> --

Non cambia molto... la sentirebbe qualunque radioamatore... ;-\)

--
Il saggio coltiva Linux...
Tanto Windows si pianta da solo.


Alessandrovecchi ricordi By Alessandro - posted 30/03/2009 17:50

di un Oracle 8 (su WinNT) che sembrava non volerne sapere di funzionare...
e di una patch girata per farlo funzionare che diceva "This software may only works with Windows 2000 or later"

La soluzione fu Oracle 9i in modalità compatibile... sotto un'altro OS :-\)

--
--
alx


StefanoAnch'io ho contattato M$ By Stefano - posted 30/03/2009 18:48

Anche io proprio oggi ho contattato M$, e mi hanno detto che al telefono rispondono solo ai privati, per le aziende bisogna mandare una mail.... Mi sto leggermente preoccupando!!

Comunque buon lavoro D, il pinguino segna una nuova tacca! :-\)

Ciao!

--
Stefano
Varese


Stefano-AT- Stefano By Stefano - posted 01/04/2009 08:30

> Anche io proprio oggi ho contattato M$, e mi hanno detto che al telefono rispondono solo ai privati, per le aziende bisogna mandare una mail.... Mi sto leggermente preoccupando!!

Bene! Oggi mi hanno risposto alla mail dicendo che bisogna telefonare allo stesso numero al quale mi avevano dato l'indirizzo di email.... Mi sento leggermente preso per il ****!

--
Stefano
Varese


NetWorm...ma la posta... By NetWorm - posted 31/03/2009 02:39

Ok, non voglio generare flame, peré é normale che se la posta non va é cosa buona e giusta avere un indirizzo alternativo per ricevere/comunicare/inviare... non mi sembra cosé ridicola la situazione...
E' come tenere le chiavi di scorta della macchina... nella macchina, se resti chiuso fuori sei fregato, poi non so... sento ogni giorno clienti che per non rischiare di dimenticare la pass della mailbox usano come mail alternativa sulla quale ricevere la nuova pass la stessa mailbox :-\)

--
NetWorm


Davide Bianchi-AT- NetWorm By Davide Bianchi - posted 31/03/2009 08:23

> Ok, non voglio generare flame, peré é normale che se la posta non va é cosa buona e giusta avere un indirizzo alternativo per ricevere/comunicare/inviare.. non mi sembra cosé ridicola la situazione...

E non ti sembra ridicolo che l'unico modo per risolvere un problema su un sistema di posta si tramite un altro sistema di posta?

--
Davide Bianchi


maxxfi-AT- NetWorm By maxxfi - posted 31/03/2009 09:03

> E' come tenere le chiavi di scorta della macchina... nella macchina, se resti chiuso fuori sei fregato, poi non so... sento ogni giorno clienti che per non rischiare di dimenticare la pass della mailbox usano come mail alternativa sulla quale ricevere la nuova pass la stessa mailbox

A me e' capitato che in azienda mi era scaduta la password M$ di dominio (o comecavaolosichiama) per cui niente login e quindi niente accesso alla posta.
Beh, non ti pare la prima soluzione proposta dal nostro baldo HelpDesk, interpellato per telefono, e' stata: "ok, ti spedisco una nuova password in email" ? :-\) :-\)

--
maxxfi


z f kMa niente niente portate sphiga? By z f k - posted 31/03/2009 09:40

Da ieri mattina la webmail non va piu': non si puo' allegare file alle mail in uscita e non si puo' rispondere a quelle in entrata... s'incanta.
All'help desk erano quasi stufi di aprire ticket al riguardo :-\)

Ovviamente msexchange :-\(

Sono stato tentato di suggerirgli di installare un vero server di posta...

CYA

--
z f k


DrSlumpBeh By DrSlump - posted 31/03/2009 09:59

Anche a me é capitato con il nostro amministratore di rete:

Io: "é da questa mattina che non mi va pié la posta!"
AdR: (molto probabilmente pensando a qualcos'altro) "adesso non sono alla scrivania, mandami una mail"

8-D

--
DrSlump


AntonioM$ & Université By Antonio - posted 31/03/2009 13:11

Fanno BENE alcune université a essere partner MicroSoffice.
Ho visto un caso in cui grazie a quest'alleanza é spuntata una nuova
sala macchine con pc nuovi di zecca (qualche anno fa), sui quali ovviamente é stato installato anche linux, che partiva di default al boot ;-\)
Se uno lo desiderava, riavviava con Windows.

--
Antonio


Lorenzonelle PMI italiane scelta obbligata By Lorenzo - posted 01/04/2009 11:14

Mi spiego.. di sysadmin come Davide in Italia credo ce ne siano..
Solo che all'imprenditore italiano manca la cultura del "prendi uno bravo e pagalo bene".
Cosi' assume uno che si "arrangia" e che vuole poco, questo prende un server con preinstallato Small Businex che in un paio d'ore gli permette di creare database utenti e server di posta con wizard vari e percorsi guidati per 500 euro di licenza.
Certo sarebbe bello linux, ma poi se devi avere supporto da terzi questi ti "pelano" perchè ce ne sono pochi, la maggior parte sono Windows.

>E non ti sembra ridicolo che l'unico modo per risolvere un problema su un sistema di posta si tramite un altro sistema di posta? Davide

Certo, se l'obiettivo è garantire l'operatività aziendale! Altrimenti cazziano te, non M$.. ciao

Lorenzo

--
Trap: "non prendiamo uno qualunque per fare qualunquismo..."


Alberto-AT- Lorenzo By Alberto - posted 03/04/2009 23:02

> Mi spiego.. di sysadmin come Davide in Italia credo ce ne siano..
> Solo che all'imprenditore italiano manca la cultura del "prendi uno bravo e pagalo bene".
> Cosi' assume uno che si "arrangia" e che vuole poco, questo prende un server con preinstallato Small Businex che in un paio d'ore gli permette di creare database utenti e server di posta con wizard vari e percorsi guidati per 500 euro di licenza.
> Certo sarebbe bello linux, ma poi se devi avere supporto da terzi questi ti "pelano" perchè ce ne sono pochi, la maggior parte sono Windows.
>
> >E non ti sembra ridicolo che l'unico modo per risolvere un problema su un sistema di posta si tramite un altro sistema di posta? Davide
>
> Certo, se l'obiettivo è garantire l'operatività aziendale! Altrimenti cazziano te, non M$.. ciao
>

Quello che vedo è che le pmi sono ben felici di un sistema che li fa risparmiare cifre considerevoli. A parte rari casi, quando propongo e dimostro si arriva sempre alla migrazione. Non sarà che tanti sysadmin non sanno un'emerita cippa di linux? Insomma, molti secondo 'banfano' e ce la tritano col fatto che l'imprenditore non vuole spendere. I costi d'assistenza/manutenzione dei sistemi merdsoft sono sicuramente maggiori, e poi voglio proprio vedere se un qualsiasi sistema server ms è più veloce da configurare, se proprio vuoi una cosa semplice semplice fatti un giro su endian (per esempio).

alberto

--
Alberto


Francexiho scoperto l'inscopribile By Francexi - posted 01/04/2009 18:15

vi riporto un breve pezzo da "Metodo antistronzi" di Robert l. Sutton
"...Gli studi sui colloqui di lavoro e sulle assunzioni dimostrano che ogni reclutatore tende ad assumere candidati che gli somigliano o si comportano come lui. Rosabeth Moss Kanter, docente della Harvard Business School, definisce il fenomeno "riproduzione omosociale": attraverso il processo di assunzione i reclutatori tendono scriteriamente a "portarsi i cloni a casa". <i>In questo modo gli stronzi si moltiplicano come conigli</i>. "I manager", spiega Diego Rodriguez della IDEO, "si "riproducono" attraverso nuove assunzioni e l'azienda, in breve tempo si trova infestata dagli stronzi. Questi ultimi cominceranno a litigare tra di loro o, peggio ancora, ad acquistare potere e instaurare un circolo vizioso che porta alla assunzioni altri stronzi"."
Quindi basta che un qualunque utonto arrivi al potere e dopo un po' l'azienda si ritrova infestata da CL/UL nel pieno possesso delle loro deficenze metali.
Ecco perchè Davide si trova continuamente faccia a faccia con deficenti di prima categoria. Oppure incappa in una azienda in cui ci sono dei sani di mente al potere e quindi lavora con dei sani di mente.
Un modo per far fuori i CL/UL potrebbe essere il "metodo dello stronzo di rappresentanza" ma è una cosa lunga

P.S.
per Davide. Stando a quanto dice il libro sopracitato tu sei un "mezzo-stronzo"

--
Francexi


Davide Bianchi-AT- Francexi By Davide Bianchi - posted 01/04/2009 18:28

> per Davide. Stando a quanto dice il libro sopracitato tu sei un "mezzo-stronzo"

Mezzo?? Come Mezzo??

--
Davide Bianchi


Francexi-AT- Davide Bianchi By Francexi - posted 01/04/2009 20:52

> > per Davide. Stando a quanto dice il libro sopracitato tu sei un "mezzo-stronzo"
>
> Mezzo?? Come Mezzo??
>
> --
> Davide Bianchi

mezzo nel senso che ti comporti da stronzo solo in certe situazioni e solo per spronare qualcun'altro (definizione corretta sarebbe stronzo temporaneo). Poi ci sono gli stronzi patentati che si comportano da stronzi continuamente ma senza mai colpire coloro che stanno sopra di loro. E infine i super-stronzi(mooooolto rari) che se la prendono con chiunque gli capiti a tiro fosse pure i SSSUUUUUSSSSSSL dell'azienda (SuperSuperSuperUltraUltra....)

--
distruggerò le immonde schifezze dal mondo dell'informatica!!!!


Mauro Pietrobelli-AT- Francexi By Mauro Pietrobelli - posted 10/04/2009 10:33

>In questo modo gli stronzi si moltiplicano come conigli<
Adesso mi spiego perche' da quando hanno nominato il nuovo direttore hanno cambiato anche tutti gli altri responsabili ed il lavoro è diventato un'inferno.

--
Mamo


Francexidimenticato By Francexi - posted 01/04/2009 20:53

ho dimenticato di chiederti se condividi la mia teoria sulla riproduzione dei CL/UL e se hai ricevuto quella minigif sui CL/UL di "un altro pianeta"

--
distruggerò le immonde schifezze dal mondo dell'informatica!!!!


Davide Bianchi-AT- Francexi By Davide Bianchi - posted 02/04/2009 10:12

> ho dimenticato di chiederti se condividi la mia teoria sulla riproduzione dei CL/UL

Piu' che "riproduzione" io direi "concentrazione".

> e se hai ricevuto quella minigif sui CL/UL di "un altro pianeta"

Non mi pare

--
Davide Bianchi


JimmySuvvia... By Jimmy - posted 02/04/2009 12:42

a) la tizia non mi é sembrata cosé scaltra se non ha nemmeno un'email alternativa su, che ne so, Gmail, Yahoo o Hotmail...

b) l'errore che segnalava la tizia pareva di corruzione del database, cosa che pué capitare con qualunque sw, specie se l'hw non é ottimale.

c) MS Exchange é un pié che discreto server di posta ma non fa solo quello, anzi

d) come sempre, il problema dei software (e dei mailserver) é la gente che ci mette le mani sopra. MS Exchange (per default) non ha problemi e fa quello che deve fare.

--
Jimmy


Davide Bianchi-AT- Jimmy By Davide Bianchi - posted 02/04/2009 14:24

> a) la tizia non mi é sembrata cosé scaltra se non ha nemmeno un'email alternativa su, che ne so, Gmail, Yahoo o Hotmail...

Quindi, la colpa e' dell'utente se non e' possibile dare un url per scaricare una patch per telefono. Giusto.

> b) l'errore che segnalava la tizia pareva di corruzione del database, cosa che pué capitare con qualunque sw, specie se l'hw non é ottimale.

Ed ovviamente l'opzione di RIPARARE il database non e' possibile, ne' far funzionare il sistema con un database minimale in modo da mantenere un servizio seppure minimo.

> c) MS Exchange é un pié che discreto server di posta ma non fa solo quello,

Questo non merita manco una risposta.

> MS Exchange (per default) non ha problemi e fa quello che deve fare.

BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH... (ripiglia fiato) AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA....

--
Davide Bianchi


Jimmy-AT- Davide Bianchi By Jimmy - posted 02/04/2009 15:12

> > a) la tizia non mi é sembrata cosé scaltra se non ha nemmeno un'email alternativa su, che ne so, Gmail, Yahoo o Hotmail...
>
> Quindi, la colpa e' dell'utente se non e' possibile dare un url per scaricare una patch per telefono. Giusto.

L'URL é contenuto nella mail ed é mooolto lungo. Non mi sembrava una cosa "da Einstein" proporre un diverso account per l'invio (da parte dell'utente ma anche del tizio del supporto tecnico).


> > b) l'errore che segnalava la tizia pareva di corruzione del database, cosa che pué capitare con qualunque sw, specie se l'hw non é ottimale.
>
> Ed ovviamente l'opzione di RIPARARE il database non e' possibile, ne' far funzionare il sistema con un database minimale in modo da mantenere un servizio seppure minimo.

Sé, certo, dipende dal grado di corruzione... se hai tutti gli indici a pu**ane la vedo dura... questo vale per qualunque DB...

> > c) MS Exchange é un pié che discreto server di posta ma non fa solo quello,
>
> Questo non merita manco una risposta.

Probabilmente non l'hai mai usato come si deve o ti sei sempre trovato di mezzo degli incompetenti (cosa non rara, in effetti). E' chiaro che l'ideologizzazione pro-Linux mette sempre in primo piano lo sput**anamento a priori senza nemmeno conoscere che cosa ci sia in ballo.


> > MS Exchange (per default) non ha problemi e fa quello che deve fare.
>
> BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH... (ripiglia fiato) AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA....

Idem, come sopra. Non sai di cosa stai parlando.

--
Jimmy


Davide Bianchi-AT- Jimmy By Davide Bianchi - posted 02/04/2009 20:27

> L'URL é contenuto nella mail ed é mooolto lungo.

Tinyurl? "vai sulla pagina cosi' e cosa' e digita 'kbxxxx' nella maschera di ricerca"? Aho', stiamo parlando di Microsoft qui', non "fantozzi e filini pizzette e siti web"...

> Sé, certo, dipende dal grado di corruzione... se hai tutti gli indici a pu**ane la vedo dura... questo vale per qualunque DB...

TUTTI i database si corrompono, pertanto UN SISTEMA dovrebbe tenere conto di tale situazione e fornire un modo per continuare a fornire un servizio minimale.

> Probabilmente non l'hai mai usato come si deve

No, non l'ho mai usato perche' io so che SMTP = SMALL MESSAGES TRANSFER PROTOCOL, e pretendere di fargli fare altro e' chiedere problemi.

> Idem, come sopra. Non sai di cosa stai parlando.

No, fidati, io rido perche' LO SO di cosa sto parlando, e di situazioni come quella descritta sopra ne vedo anche troppe.

--
Davide Bianchi


Lorenzo-AT- Davide Bianchi By Lorenzo - posted 02/04/2009 22:43

No, mi spiace dirtelo Davide ma stavolta hai un po' toppato..

Ho lavorato in una realtà con "Ecsceing" per 10 anni e non sono stati certo un inferno!

Oltre la posta gestisce molte features come rubriche condivise, calendari multi azienda, messaggistica integrata e tante altre che ora non ricordo.

Puoi dire che in ambiente Linux ritieni di essere al top, probabilmente è perchè sei bravo ma per la media azienda il sistema M$ è OTTIMO!

Fidati anche tu di chi l'ha usato.. ciao!

Lorenzo

--
Trap: "non prendiamo uno qualunque per fare qualunquismo..."


Luca Bertoncello-AT- Davide Bianchi By Luca Bertoncello - posted 02/04/2009 22:47

> > Idem, come sopra. Non sai di cosa stai parlando.
>
> No, fidati, io rido perche' LO SO di cosa sto parlando, e di situazioni come quella descritta sopra ne vedo anche troppe.

Aggiungo: dal Provider dove ho lavorato per tre anni e mezzo, ogni volta, senza eccezzioni, quando si vedevano clienti spedire a raffica la stessa E-Mail MIGLIAIA di volte, si e' scoperto che avevano Exchange.
Giusto per dare qualche informazione: si e' poi scoperto che Exchange non ha le idee ben chiare su chi deve consegnare la posta in CC e, anche se l'E-Mail arriva da fuori e i CC sono su un altro server, lui prende e rispedisce l'E-Mail.
Anche a se stesso, tanto per fare un bel loop...

Ora, non so se lo fa sempre o solo in alcuni casi/alcune configurazioni, ma un sistema che fa roba simile, per quanto mi riguarda, NON e' in grado di gestire la posta elettronica.

Ciao

--
Luca Bertoncello


Davide Bianchi-AT- Lorenzo By Davide Bianchi - posted 03/04/2009 08:43

> No, mi spiace dirtelo Davide ma stavolta hai un po' toppato..
>
> Ho lavorato in una realtà con "Ecsceing" per 10 anni e non sono stati certo un inferno!

Mi aspetto le storie.

> Oltre la posta gestisce molte features come rubriche condivise, calendari multi azienda, messaggistica integrata e tante altre che ora non ricordo.

Questo e' il principio del "coltellino svizzero": un tool che cerca di fare tutto -vs- diversi tool specializzati per ogni scopo.

> Puoi dire che in ambiente Linux ritieni di essere al top, probabilmente è perchè sei bravo ma per la media azienda il sistema M$ è OTTIMO!

E su questo si potrebbe discutere all'infinito.

--
Davide Bianchi


Jimmy-AT- Davide Bianchi By Jimmy - posted 03/04/2009 10:22

> No, fidati, io rido perche' LO SO di cosa sto parlando, e di situazioni come quella descritta sopra ne vedo anche troppe.

No, davvero, le situazioni che hai visto tu sono unicamente quelle dove i pastrocchiari del posto hanno fatto cose oscene, e la stessa cosa capita quando uno si mette a fare configurazioni imbecilli su Postfix, Qmail, Zimbra, Sendmail e compagnia bella (mai visto neppure quelle?).

Posso riconoscere i difetti di Exchange 2003/2007 (la 2000 non la considero nemmeno, tanto mancava di funzionalité-) ma le funzionalité e la versalité sono indubbie, sia come server SMTP che funzionalité di ambiente corporate.

Exchange Server non é adatto per provider perché é totalmente integrato con Active Directory, dunque gli esempi che fai non hanno senso. Siemens e HP sono due Active Directory sparse a livello mondiale che utilizzano Exchange Server, con decine di migliaia di utenti. Cosé come numerosissime realté italiane, piccole e medie.

I veri sysadmin devono capire quello che si vuole e devono sapere scegliere, non quando lasciar perdere.

--
Jimmy


Lorenzo-AT- Davide Bianchi By Lorenzo - posted 03/04/2009 11:13


> Mi aspetto le storie.

> Questo e' il principio del "coltellino svizzero": un tool che cerca di fare tutto -vs- diversi tool specializzati per ogni scopo.
>
> E su questo si potrebbe discutere all'infinito.
>
> Davide Bianchi

Per le storie: in 10 anni (prima con exch.2000 poi con 2003) ho avuto un solo grosso problema: il server con 6 HD in RAID 5 +hot spare si è piantato. 3 dischi si sono danneggiati (forse perche' un collega ha spento il server staccando la spina..). Il database di exch. era corrotto. Ho chiamato un tecnico di fiducia, e' venuto, ha usato l'utility Eseutil, ha riparato il DB in 30 minuti circa (15GB dimensioni) e se n'è andato. Costo: 65 Euro compresa uscita. Nessun altro problema.

A me piace il concetto del coltellino svizzero. E' molto comodo. Lo stesso principio lo applico alle multifunzioni. Scanner, stampante, copiatrice, fax.

Se hai un partner efficiente non hai problemi. Sempre meglio che avere 4 marchingegni che occupano spazio per niente.

Il supporto tecnico M$ quando ha una patch non completamente testata NON la mette sul sito direttamente. Ti manda il link per mail solo se e' veramente necessario usarla. Questo penso sia dovuto al fatto che se poi ci sono dei danni devono rispondere. Te lo dico perche' con la morosa ho usato una patch non ufficiale per outlook 2007. Installata, problema risolto.

La tipa con cui hai a che fare io l'avrei licenziata!! Cioè, per non dare un indirizzo alternativo al supporto mi lasci l'ufficio fermo? Ma che siamo matti? Quanto mi costa il servizio fermo? Lei lo sa?

Prima risolvi il problema, poi puoi pensare alle alternative!

Questa ovviamente e' solo la mia umile opinione.. Ciao!

Lorenzo

--
Trap: "non prendiamo uno qualunque per fare qualunquismo..."


Davide Bianchi-AT- Jimmy By Davide Bianchi - posted 03/04/2009 12:23

> No, davvero, le situazioni che hai visto tu sono unicamente quelle dove i pastrocchiari del posto hanno fatto cose oscene, e la stessa cosa capita quando uno si mette a fare configurazioni imbecilli su Postfix, Qmail, Zimbra, Sendmail e compagnia bella (mai visto neppure quelle?).

Si', ho visto anche configurazioni fatte male di postfix,qmail e compagnia, ma il rapporto pastrocchiari-windows/pastrocchiare-altro e' 10/1. Questo perche', per scelta di marketing, Microsoft cerca di vendere i propri prodotti come "luser-ready". E molti ci credono. Poi, ovviamente, ne pagano le conseguenze.

--
Davide Bianchi


Davide Bianchi-AT- Lorenzo By Davide Bianchi - posted 03/04/2009 12:27

> Per le storie: in 10 anni (prima con exch.2000 poi con 2003) ho avuto un solo grosso problema

Vabbe', che devo di', fortunello.

> A me piace il concetto del coltellino svizzero. E' molto comodo. Lo stesso principio lo applico alle multifunzioni. Scanner, stampante, copiatrice, fax.

Anche a me piacciono i coltellini svizzeri, ma solo se non ho altro a disposizione. Se ho la scelta tra un "coltellino" ed uno strumento specifico, scelgo lo strumento specifico. Anni fa' esistevano i cosidetti "integrati", software che in un unico "package" riunivano word processor, foglio di calcolo ed altro. Poi sono scomparsi. Perche'? Perche' la gente si e' resa conto che un tool unico che cerca di fare tutto non regge il confronto con diversi tool specifici.

> La tipa con cui hai a che fare io l'avrei licenziata!! Cioè, per non dare un indirizzo alternativo al supporto mi lasci l'ufficio fermo?

La mia idea e' che se IO devo dare assistenza a qualcuno, sono IO che cerco di facilitare le cose per l'utente. Non mi aspetto che sia l'utente a dover fare le cose al posto mio. Certo, anche io ho a che fare con tecnici di astinenza impediti, ma questo non li scusa mica.

--
Davide Bianchi


psini-AT- Davide Bianchi By psini - posted 03/04/2009 13:31

> > MS Exchange (per default) non ha problemi e fa quello che deve fare.
>
> BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH... (ripiglia fiato) AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA....

Rileggi il titolo: Non... devi... ridere...!...? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA....

Scusa, non sono riuscito a trattenermi

--
psini


Davide Bianchi-AT- psini By Davide Bianchi - posted 03/04/2009 15:35

> Rileggi il titolo: Non... devi... ridere...!...? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA....

Ca$$o, mi hai beccato!

--
Davide Bianchi


Kent MorwathDB e corruzione By Kent Morwath - posted 02/04/2009 22:05

1) I file binari hanno il difetto che quando si corrompono è un bel guaio... e non sempre è possibile correggere il problema senza ripristinare un backup. Per questo nessun admin decente si sogna di far girare database importanti su hardware di fascia bassa, senza le opportune precauzioni e senza avere un piano di backup e recovery (testato) adeguato (esperienza Oracle). Altrimenti sì, è meglio sendmail o simili e tutto in file di testo...
2) Avere un server di posta di backup per le emergenze non è poi così difficile, persino sotto Windows, basta usare hMailServer o Mercury/32. Una rapida modifica al DNS e via...
3) SMTP = Simple Mail Transfer Protocol ;-\) (beh, fa tutto in 4 comandi...) Se serve solo quello ovviamente Exchange è troppo.
4) Exchange fa girare la posta in realtà piuttosto grandi (ad esempio in alcune fra le maggiori aziende italiane...), vero, ci vogliono risorse e competenze adeguate, se non le si hanno megli stare alla larga. Ma dopotutto i veri sysadmin si vedono quando fanno funzionare le cose difficili, non quelle facili :-\)

--
Kent Morwath


Davide Bianchi-AT- Kent Morwath By Davide Bianchi - posted 03/04/2009 08:41

> 4) Exchange fa girare la posta in realtà piuttosto grandi

Google? Yahoo?

> dopotutto i veri sysadmin si vedono quando fanno funzionare le cose difficili, non quelle facili

Dissento, i veri sysadmin sanno quando e' il caso di lasciar perdere. E' la stessa differenza che c'e' tra un idiota ed un eroe. L'eroe sa quando e' il momento di tagliare la corda.

--
Davide Bianchi


Kent Morwath-AT- Davide Bianchi By Kent Morwath - posted 03/04/2009 21:02

> Google? Yahoo?

No, ovviamente - chi è così scemo da usare un sistema dove devi pagare le CAL per un servizio free, oltre alle richieste hardware più elevate? Senza contare che tutte le funzionalità di groupware sarebbero sprecate. Certo se alla fine tutto quello che serve è solo SMTP/IMAP/POP allora ci sono soluzioni più economiche, perché no?
Comunque ci sono aziende di alto profilo (tra le quali %nota_azienda_aereospaziale%) con migliaia* se non *decine di migliaia di dipendenti che usano Exchange come sistema di posta. Se fosse così totalmente inaffidabile non lo farebbero, e conosco sistemisti capaci in tali aziende che lo fanno funzionare senza particolari problemi.
Tra l'altro la possibilità di dare accesso alle proprie caselle di posta e calendari ad altri utenti gestendone i permessi, instradamento circolare e richiamo delle mail in certe realtà fa comodo. E AFAIK IMAP4 funzionalità del genere non ne ha.

> Dissento, i veri sysadmin sanno quando e' il caso di lasciar perdere. E' la

Amministrare un server complesso è sempre più difficile. Tra un file server, un web server ed un database server la difficoltà è crescente. É uno dei motivi per cui un DBA con le contropalle viene pagato assai di più dell'amministratore di file server. Se avessi lasciato perdere Oracle e fossi passato a Postgres non avrei fatto certo un affare...

--
Kent Morwath


kallsuSanta R By kallsu - posted 03/04/2009 12:06

La voglio conoscere anche io !

--
kallsu


Anonymoussubject By Anonymous - posted 04/04/2009 00:18

e questo non é niente .... devi vedere quando insieme al server di posta di Microzoz usano qmail integrato in AD con ADAM ..............


mi viene da piangere......

--
Anonymous


Mauro PietrobelliScusate By Mauro Pietrobelli - posted 10/04/2009 10:49

Io non sono un sysadmin anzi direi che sono abbastanza CL però ho imparato ad installare il pinguino e lo uso, quindi mi chiedo perche' chi deve gestire il servizio di posta elettronica di un'azienda, sia pure che abbia imparato ad usare solo MS, non abbia voglia di imparare ad usare anche altri sistemi, se non altro per migliorare le proprie conoscenze, se poi in azienda non può/vuole usarlo è una questione a parte.
Ho scritto questo perchè i miei sysadmin usano solo ed esclusivamente il sistema proprietario e non vogliono nemmeno sentir parlare di linux, però quando hanno dato in gestione ad una ditta esterna il servizio mail ho saputo che funziona su un server con installato linux.

--
Mamo


Felixconfermo che hai toppato :) By Felix - posted 13/04/2009 00:49

Ci sta, io stesso ho i brividi a scrivere cose del genere, ma stavolta devo dare ragione a chi difende MS. Exchange e' un buon prodotto, quando ben amministrato fa il suo lavoro e in connubio con Outlook sul mercato non ha rivali per qualita' di interfaccia grafica e usabilita'. Senza Outlook non ha senso, se lo devi usare solo per fare mail via smtp/pop/imap non ha senso.

L'unico sistema che puo' essere paragonato ad Exchange per groupware aziendale e' il connubio Lotus Notes / Domino di IBM, piu' affidabile e scalabile, che e' pero' orientato ben oltre alla posta, e ancora piu' lontano al semplice SMTP di quello che puo' essere Exchange.

Entrambi sono sistemi complessi che richiedono amministratori specializzati; come giustamente fa notare qualcuno, bisogna stare alla larga da questi sistemi se non si ha intenzione di avere gente specializzata sul prodotto in azienda.

PS: non si puo' davvero sentire che un amministratore di sistemi di posta non abbia una (decina di) casella di appoggio su sistemi esterni e almeno una possibilita' di collegarsi ad internet alternativa a quella aziendale. Un buon amministratore sa che se deve ricorrere al supporto SW puo' incappare in personaggi discutibili e si regola di conseguenza.

--
Felix


To groupware or not to groupware?@ Felix By To groupware or not to groupware? - posted 19/10/2009 16:54

> L'unico sistema che puo' essere paragonato ad Exchange per groupware
> aziendale e' il connubio Lotus Notes / Domino di IBM
C'era (e c'è ancora) Groupwise...
Che, tra l'altro, è multipiattaforma.

--
To groupware or not to groupware?


Davide Bianchi@ To groupware or not to groupware? By Davide Bianchi - posted 19/10/2009 17:40

> C'era (e c'è ancora) Groupwise...

Ci sarebbe pure Zimbra e molte altre soluzioni web-based.

--
Davide Bianchi


Joker-AT- Felix By Joker - posted 29/06/2009 14:58


> L'unico sistema che puo' essere paragonato ad Exchange per groupware aziendale e' il connubio Lotus Notes / Domino di IBM, piu' affidabile e scalabile, che e' pero' orientato ben oltre alla posta, e ancora piu' lontano al semplice SMTP di quello che puo' essere Exchange.

>

> --
> Felix

C'é anche Firstclass, io l'ho utilizzato per diversi anni ed é un prodotto piuttosto valido.

--
Joker


Legolas the elfscusate, lui e' in olanda... By Legolas the elf - posted 17/09/2009 17:59

Ma voi lettori, come me siete quasi sicuramente italiani.

Che @%@@0 vuol dire "ma c'e' ancora qualcuno che lavora con Surchange"?
MAGARI si riuscisse a fare capire alla gente che e' un generatore di dolori!

poi arriva la passione nontantosegreta per i $Fruttidibosco , i produttori dei bellizzimizzimi telefonini al sapore di more ti dicono "ma funziona solo con Surchange" e poi TU sei costretto a mettere DAVANTI a un server Surchange un server linux + postfix/qmail per tamponare in qualche modo laddove possibile...

E se pensi che noi abbiamo spesso detto ai nostri potenziali clienti "guarda, piuttosto che gestire un Surchange (su cui abbiamo ben 2 $certificazioniinutili ) preferiamo PERDERTI COME CLIENTE, perche' tanto poi tenteresti di dare la colpa a NOI del fatto che quel robo non va neppure a spinte e pertanto tra perderti adesso senza insulti e perderti DOPO con tu che quanto meno ci mandi un vagone di bestemmie che NON CI MERITIAMO...."

--
Legolas the elf


TheDocNon ci posso credere... By TheDoc - posted 13/11/2009 16:12

Gia' una donna "tecnico informatico" e' un esemplare raro che neanche a SuperQuark si e' ancora vista (sorvolo sulle mie storielle, puramente informatico-lavorative intendiamoci, di colleghe e collaboratrici!).

Ma se poi capisce che Ecsceing e' una chiavica, e ti implora di mettere in linea un server Linux, e riesce anche a incazzarsi con il supporto Micro$fot, beh, D. non fartela scappare, TE LA DEVI SPOSARE! :-\)

Se non lo fai tu, lo farei io, se non fossi sposato (ed a circa 2000 km di distanza;-)).

--
TheDoc


67 messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira