Le Storie di Gabriele Niccolini


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Set language to:en it | Login/Register


I miei commenti, quando ci sono, sono in corsivo.

Integration & Disintegration

E' un tranqullo giovedi pomeriggio ed io ho già iniziato il countdown all'uscita visto che per oggi a forza di richieste idiote sono andato in overflow. Eccomi quindi in sala comando a rovistare dentro il disco condiviso per vedere chi ha messo cosa, quando e soprattutto perché. La mia pace viene turbata da un'iconcina che lampeggia che mi segnala l'arrivo di nuova posta. Ok apriamo e vediamo di cosa si tratta.


To: G.
From: LuserAdmin $organizzazione
Subject: Abbiamo bisogno di assistenza
--------------------------------------
Salve G.,
tempo fa abbiamo installato presso la nostra sede un sistema di gestione DB 
sotto $gestore_DB e lo abbiamo fatto installare da 
$società_sconosciuta_servizi. Ora il nostro problema è che il server che 
occupa il DB ha avuto un problema ed ora non ne vuole sapere di leggere il 
succitato DB. Che possiamo fare?
--------------------------------------

Ora ci va una spiegazione.

Circa un mesetto fa il LuserAdmin di $organizzazione mi scrive a proposito di un qualcosa per gestire il DB in/out della stessa $organizzazione. Fottendosene ampiamente dei miei consigli ha installato una fogna colossale che gli ha consigliato questa $società_sconosciuta_servizi su una macchina che più o meno va a carbonella. Il che non sarebbe tanto male se non fosse che SUSL ha voluto che parte dei nostri dati venissero ospitati da tale DB. A che pro? NESSUN PRO! Semplicemente perché gli piace riempirsi la bocca di parole grosse che non vogliono dire una fava come "standardizzazione", "integrazione" e altre pu##anate varie. Fatto sta che secondo lo "schema SUSL" per attingere al database la maggior parte dei dati sono presenti sul nostro server ma una parte se la va a pescare sul server di $organizzazione. Ora pensate che sia stato a sentire mentre gli dicevo che era una c@##ata fuori da ogni logica? Nah!

Torniamo a noi.

Immediatamente informo SL dell'accaduto e rispondo alla mail del LuserAdmin.


To: LuserAdmin $organizzazione
From: G.
CC: SL
Subject: Re: Abbiamo bisogno di assistenza
--------------------------------------
>tempo fa abbiamo installato presso la nostra sede un sistema di 
>gestione DB sotto $gestore
lo so.

>lo abbiamo fatto installare da $società_sconosciuta_servizi
bravi...

>il server che occupa il DB ha avuto un problema
che problema? datemi qualche cosa su cui lavorare.

P.S.: Avete un backup?
--------------------------------------

Dopo un po' arriva risposta


To: G.
From: LuserAdmin $organizzazione
CC: SL
Subject: Re: Abbiamo bisogno di assistenza
--------------------------------------
Il fatto è che abbiamo avuto un crash del sistema operativo ed ora la 
macchina si rifiuta di accendere a livello hardware. Qualche idea sul da 
farsi?
--------------------------------------


To: LuserAdmin $organizzazione
From: G.
CC: SL
Subject: Re: Abbiamo bisogno di assistenza
--------------------------------------
Avete controllato la spina?
Provate ad aprire la macchina e verificare l'hardware se è funzionante o 
meno. Non mi date molte informazioni ergo andate per step nella verifica.

P.S.: Avete un fo##uto backup?
--------------------------------------

Per un po' quindi non li sento, ma provando a pingare la macchina via remoto quello che ottengo è sempre un timeout ergo inizio seriamente a preoccuparmi. E non sono il solo visto che SL inizia a ruggire e scalpitare come un toro.

SL: Ma che possiamo fare?
IO: Aspettare che ci diano notizie.
SL: E se non ce la fanno?
IO: Se hanno un backup è tutto apposto.
SL: E se non ce l'hanno?
IO: C@##i loro. Un paio di GB di dati fo##uti che i CL di $settore dovranno reinserire.
SL: Ma...
IO: "Ma" cosa?!?
SL: Ma come è possibile sta cosa?
IO: Ricordi il progetto di integrazione di SUSL?
SL: Si mi ricordo..
IO: Ecco...

E prima che potessi continuare a parlare i topi nel cervello di SL iniziano a correre e a farlo ragionare. Quindi impallidisce e ritorna nella sua sorciaia.

Dopo un po' ecco di nuovo la mail del LuserAdmin.


To: G.
From: LuserAdmin $organizzazione
CC: SL
Subject: Abbiamo trovato il problema!
--------------------------------------
Ciao G.,
dopo varie prove siamo riusciti a scovare il problema. L'hard disk della 
macchina e partito e quindi lo dobbiamo solo sostituire!
--------------------------------------

Sniff, sniff...


To: LuserAdmin $organizzazione
From: G.
CC: SL
Subject: Re: Abbiamo trovato il problema!
--------------------------------------
Ok, dimmi che quella macchina ha gli hard disk in mirroring o che avete un 
backup.
--------------------------------------


To: G.
From: LuserAdmin $organizzazione
CC: SL
Subject: Re: Abbiamo trovato il problema!
--------------------------------------
Veramente dentro c'è solo un hard disk e cosa è un backup?

ma questi sono parenti dei LuserAdmin che mi hanno chiuso fuori
dal mio sito per caso?
--------------------------------------

Dopo questa mail rimango 5 minuti a fissare il monitor come un beota. suvvia! non dirmi che non te lo aspettavi! o li hai classificati 'luseradmin' dopo il fatto? Dopo un altro paio di minuti SL si precipita nella mia stanza inc@##ato come una iena.

SL: CHE C@##O VUOL DIRE CHE NON HANNO UN BACKUP?!?
IO: Che quando fate le cose non mi date retta, ecco cosa!
SL: MA ADESSO CHE C@##O FACCIAMO?!?
IO: Comunichi a SUSL l'accaduto e dai indicazione ai CL di $settore per reinserire i dati.
SL: MA NON POTEVI PENSARCI TU A BACKUPPARE IL TUTTO?!?
IO: Ma se SUSL me ne ha tirato fuori che ha dato la gestiore di quel server a quei LuserAdmin! Io più che dargli dritte non posso fare!

Ed SL sembra capire che a SUSL sta partendo il cranio a forza di c@##ate. Dopodiché se ne va.

Oh beh... giornata chiusa. Domani porterò un paio di tappi per le orecchie visto che non mi va di sentire le urla di SL inchiappettato a sangue da SUSL.

Gabriele Niccolini
09/02/2004 00:00

Previous Next Elenco Storie


Gabriele Niccolini e' un sysadmin romano, dato che mi ha "omaggiato" di una montagna di storie da parte sua, ho deciso di dedicargli una pagina a parte.

This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira