Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Io so cosa voglio, solo che non lo voglio

Ri-siamo alle prese con la massa di rimbamba responsabili della fetenzia di web-applicascion che ha causato non pochi sonni persi (come avevo gia' narrato qui).

Come gia' dissi, questa gente ha costruito un mastodontico accrocchio che riceve dati da una serie di sensori (non e' dato sapere che roba sono questi sensori pero') e li ficca in qualche modo dentro ad un database, che poi viene analizzato per visualizzare dei bellissimi grafici ed altre cosine cosi'.

Dopo una marea di problemi (ed una dozzina di fatturine per "attivita' di emergenza" nel cuore della notte, che chissa' perche' quella merda schiacciata si incatasta sempre tra le 3 e le 4 del mattino (meno male che soffro d'insonnia ed a quell'ora in genere sono sempre sveglio), il CL della situazione ha deciso di domandare a gran voce una qualche soluzione risolutiva. Il branco di rimbamba si e' messo in attivita' per individuare la causa dei problemi.

Ovviamente non hanno mai pensato che la causa fosse il loro codice del ca$$o, nossignore... Hanno cominciato con il babbilare di conflitti hardware, problemi di connettivita' e incompatibilita' del firewall con il protocollo di comunicazione e robe cosi'... Quello che a casa mia si chiama "arrampicarsi sugli specchi"...

Comunquesia, siamo arrivati al punto che i pinguini hanno richiesto (ed il CL della situazione ha dato il suo benestare) accesso diretto al server ed al database di produzione (chiamiamoli PS e PD). Noi abbiamo fornito la password di accesso e la password dell'utente 'sa' (per SQL Server). Immediatamente ci hanno domandato "che roba e' 'sa'?"... il che non mi ha fatto presagire niente di buono per quanto riguarda la loro competenza nel campo dei database.

Dopo un po' di ravanamenti hanno deciso che la causa del problema e' "di difficile identificazione" ed hanno chiesto di ottenere i grafici di utilizzo del sistema per gli ultimi 2 mesi.

Potremmo domandare a che accidenti gli servono i grafici di uso del sistema e cosa intendono esattamente quando ne parlano. Quello che io ho fatto e' stato prendere i grafici ottenuti da Nagios per entrambe le macchine e mandarglieli.

Dopo un altro po' hanno deciso di eseguire un qualche 'test' sul sistema... test che e' iniziato venerdi' sera verso le 23 ed ha azzerato completamente il sito fino al sabato mattina, quando finalmente sono riuscito ad accalappiare al telefono CL, spiegargli la situazione e chiudere fuori l'IP dei sarchiaponi dal firewall. Come ci si puo' aspettare, i sarchiaponi in questione hanno sostenuto a gran voce che non e' stato il loro 'test' ad azzerare il sito, noooooo.... Un rapido controllo incrociato del numero e provenienza delle connessioni al sito e del carico di cpu dello stesso racconta una storia completamente diversa

Dopo un bel po' di mail e palle volanti (e le mie giranti), CL ha deciso che il 'test' si deve fare sul sitema di test, perche' senno' a che cappero serve il sistema di test se non a farci sopra i test? I due sarchiaponi ripetono l'operazione con gli stessi risultati sul sistema di test: loro schissano il bottone ed il sito rotola sulla schiena. A questo punto, secondo me, il problema era chiaro, ma non sia mai che una mandria di mammalucchi si prenda la sua responsabilita'. I sarchiaponi domandano (via mail) i grafici di uso del sitema di Test.

Io procedo a produrli ed inviarli e dieci minuti dopo mi arriva un'altra mail (con CC a CL) che quei grafici sono inutili perche' non hanno una "risoluzione" sufficiente e se si puo' averlo con risoluzione di 1 minuto. Nope, sorry, rispondo io, i grafici sono ottenuti dal sistema di monitoring, che e' pensato per verificare se un sito e' vivo o morto e notificarci, non per fare statistiche di uso. E no, noi non facciamo statistiche di uso di solito quindi i dati non li raccogliamo e no, non si possono avere piu' 'fini' perche' non ci sono.

Ovviamente la mandria di mammalucchi, vista la possibilita' di deviare l'attenzione dalla lora incompetenza, e' saltata sopra alla cosa come un leone famelico su una gazzella, domandando a gran voce dati con una risoluzione maggiore e con uno storico decennale. Io ho fatto notare a CL che tutto si puo' fare, ma qualcuno deve pagare. Perche' se vogliono mettere un sistema di statistica ed analisi solo per quello, la fatturina arrivera' a CL. CL ha ovviamente detto che 'ci pensera su'. Che tradotto significa 'col ca$$o'.

Poi e' arrivata un'ennesima mail dal solito rimbamba che voleva i grafici per i server di produzione (PD e PS). Io rifaccio e re-invio.

Dopo mezz'ora arriva una mail dal tono a dir poco rabbioso che insisteva con il fatto che quelli non erano i grafici che lui aveva chiesto e lui voleva quelli dei server TD e TS (Test). Io ri-faccio i grafici e rimando con mail che gli fa notare che lui ha chiesto i server PD e PS specificamente e quelli ha ricevuto.

Altra mezz'ora, altra mail che comincia con "o io non mi spiego o noi non parliamo la stessa lingua" e vuole i grafici "dei server di test su cui gira il servizio tal-de-tali". Io gli rispondo che probabilmente lui non si spiega e che il server di test eccetera eccetera e' TS e lui ha gia' ricevuto quei grafici. Ed ovviamente dopo altri dieci minuti mi arriva un'altra mail dove si specifica l'indirizzo IP del server. Solo che questa volta e' quello di produzione, di cui io gia' gli avevo mandato i grafici precedentemente.

A questo punto ho fatto presente a CL che ogni volta che io faccio sti' grafici e' una mezz'ora di lavoro che viene fatturata... Ma se a loro piace pagare... Mi aspetto che alla prossima riunione ci sara' da parlare di questo fantomatico 'sistema di statistica'.

Davide
06/06/2011 08:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

5 messages this document does not accept new posts
Guido By Guido - posted 06/06/2011 10:10

di solito quando uno menziona la parola "pagare" come per miracolo si calmano tutte le furie, la fretta non esiste più e le richieste idiote vanno su /dev/null...

evidentemente costoro sono <b>MOLTO</b> idioti per non capire che piu' tempo ti fanno perdere piu' pagano, ma d'altronde contenti loro...

PS non è che vi serve un programmatore Java ^^

--
Guido


Alberto By Alberto - posted 06/06/2011 10:24

>quella merda schiacciata si incatasta sempre tra le 3 e le 4 del mattino (meno male che soffro d'insonnia ed a quell'ora in genere sono sempre sveglio),

FTFY:

quella merda schiacciata si incatasta sempre tra le 3 e le 4 del mattino <sarcasmo>(meno male che soffro d'insonnia ed a quell'ora in genere sono sempre sveglio)</sarcasmo>

 

> Dopo un altro po' hanno deciso di eseguire un qualche 'test' sul sistema... test che e' iniziato venerdi' sera verso le 23 ed ha azzerato completamente il sito fino al sabato mattina, quando finalmente sono riuscito ad accalappiare al telefono CL, spiegargli la situazione e chiudere fuori l'IP dei sarchiaponi dal firewall. Come ci si puo' aspettare, i sarchiaponi in questione hanno sostenuto a gran voce che non e' stato il loro 'test' ad azzerare il sito, noooooo....

Ma guarda, forse hai trovato i responsabili del DDDDDDDDDDDDDOS (http://www.soft-land.org/storie/11/story19)

 

> "o io non mi spiego o noi non parliamo la stessa lingua"

Forse sono vere entrambe le affermazioni. Tu parli il CLussese ?

--
Alberto


Anonymous coward By Anonymous coward - posted 06/06/2011 23:57

Fagli un sistema di statistiche con precisione al millisecondo, e verranno a dirti che la risoluzione è troppo elevata, e quindi succhia troppe risorse, falsando il test.

Morale della favola: quando uno ti critica perché ti vuole criticare, è inutile impegnarsi, tanto ti criticherà comunque.

Morale della favola-bis: il programma di statistica deve avere risoluzione configurabile.

--
Anonymous coward


Zanna@ Anonymous coward By Zanna - posted 07/06/2011 23:58

Fagli un sistema di statistiche con precisione al millisecondo, e verranno a dirti che la risoluzione è troppo elevata, e quindi succhia troppe risorse, falsando il test.

Morale della favola: quando uno ti critica perché ti vuole criticare, è inutile impegnarsi, tanto ti criticherà comunque.

Morale della favola-bis: il programma di statistica deve avere risoluzione configurabile.

 

Perchè incasinarsi in questo modo ? Se il sistema di statistiche non era incluso fra i servizi standard forniti il cliente si sceglie il sistema di raccolta statistiche che gli piace, lo paga e chiede di installarlo sui "suoi" server. A quel punto è semplicemente un altro pezzo del LORO progetto che ricade interamente sulle loro spalle così come la web-app, il DB e tutto il resto della fuffa.

--
_______
Stefano


ringo@ Zanna By ringo - posted 10/06/2011 12:07

Morale della favola-bis: il programma di statistica deve avere risoluzione configurabile.

Morale delal favola-ter: una volta creato il programma di statistica a risoluzione completamente configurabile, verrà utilizzata solo ed unicamente la configurazione di default.

--
ringo


Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira