Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Se E' Rotto, NON Aggiustarlo

E' un tranquillo martedi', ed io mi sto occupando di scrivere uno straccio di documentazione relativa ad una procedura di aggiornamento del database ldap che ho scritto, quando uno dei bischeri del dipartimento multimedia (che chiamero' CL tanto per...) "piove" giu' in cerca di Erik.

CL - Dov'e' Erik?
IO - E' in ferie oggi. C'e' la sostituta, in giro da qualche parte.
CL - Il banco di mixaggio non funziona bene.
IO - In tal caso ti conviene chiamare la societa' da cui e' stato noleggiato, perche' dubito che Erik o chi per esso possano metterci le mani.
CL - Ma no, si tratta solo di mettere a posto uno dei cursori, una roba da niente, non c'e' bisogno di chiamare la societa' di noleggio!

Qui' ci va una piccola spiegazione. C'e' una divisione di $noisalviamoilmondo che si occupa di "media advertising", cioe' si occupano di... hemmm... herrr... vabbe', lasciamo perdere! L'importante e' che questo branco di scemi ha un vero e proprio studio di registrazione al 3o piano del palazzo, dotato di una batteria di congegni tra cui un paio di banchi di mixaggio. Il tutto e' a noleggio da una societa' specializzata, che si occupa anche della manutenzione.

IO - Io chiamarei la societa' di noleggio, li paghiamo apposta perche' risolvano i problemi di questo tipo...
CL - Naaaa, ci mettono sempre dei giorni, e qui' e' sicuramente una vite che si e' smollata... mi serve solo un cacciavite.
IO - (indicando) I cacciaviti li trovi nella scatola degli attrezzi...

CL acchiappa l'intera cassetta dei ferri e si dirige verso le scale, io decido che voglio godermi lo spettacolo, cosi' acchiappo la mia tazza di caffe' e lo seguo.

Arriviamo nello studio di mixaggio, CL apre la cassetta dei ferri, prende un cacciavite e si mette a ravanare con le viti... io lo osservo...

IO - Non e' meglio se stacchi la spina prima?
CL - Eh??? Ah! Gia'... meglio

Spegne il banco e si mette a cercare di capire dove e' la spina di questo coso, dopo un po' individua un ginepraio di prolunghe ed adattatori vari sotto al banco stesso, si intrufola sotto al tavolo per "operare"... ed ovviamente riesce a staccare tutte le spine ed a spegnere meta' dei congegni presenti meno il banco di mixaggio... dopo un po' individua finalmente la presa giusta e la spegne.

Toglie tutte le viti che trova sul pannello mettendole in un posacenere e tenta di aprire il pannello frontale del mixer, sembra che abbia dei problemi, dopo un altro po' si rende conto che il pannello e' tenuto dalle manopole dei potenziometri, cosi' smonta tutti le manopole e le mette nel posacenere con le viti.

IO - Adesso ti ricordi quale manopola va dove?

Lui si rende conto a questo punto che alcune manopole hanno la didascalia in decibel, mentre altre hanno una didascalia decimale...

CL - Hemmm... guardo sull'altro mixer che e' uguale...

Il pannello persiste nel non volersi smontare, lui acchiappa un cacciavite dimensione Mammooth e comincia a fare leva... craaaack... craaaaack... CRACK!

Si rende conto a quel punto che c'erano altre 3 viti parzialmente occultate dall'etichetta del costruttore. Rimuove le due viti restanti e le mette nel posacenere insieme alle altre.

Solleva il pannello frontale di circa 3 millimetri, riesce a pizzicarsi le dita sotto, lo acchiappa con piu' energia e lo solleva del tutto... a questo punto un 300 mollette circa schizzano fuori dal banco di mixaggio e corrono a nascondersi in ogni possibile anfratto della stanza.

CL - (guardandosi attorno esterrefatto) Pork... dove sono andate???
IO - (guardandomi attorno non troppo convinto) ...dappertutto... credo che un paio siano nel mio caffe'...
CL - Dobbiamo recuperarle tutte!
IO - Dobbiamo?

Dopo una mezz'ora di febbrili ricerche riusciamo a trovare 5 molle (di cui due erano effettivamente nel mio caffe'), CL viene fuori da sotto al tavolo si appoggia sul banco di mixaggio, il pannello si ribalta e catapulta il posacenere con le viti e le manopole direttamente fuori dalla finestra.

CL - AAAARGH!!! PORK#$!@#$%$@!!~

A questo punto, forse richiamata dalle bestemmie, arriva un'altra del reparto "multimedia"...

CL2- Che state combinando qua' dentro??
IO - Io guardo lui (indicando CL)
CL2- (rivolta a CL) E tu che combini?
CL - Lascia perdere!!! (rivolto a me) Dammi una mano a richiudere questo coso... poi chiamo la societa' di noleggio...

Dopo un'altro po' di ricerche nel parcheggio di sotto recuperiamo circa 6 viti ed una dozzina di manopole, ne mancano all'appello almeno altrettante. Richiudiamo il banco alla meno peggio e CL chiama la societa' di noleggio.

Il tecnico che e' arrivato dopo neanche due ore non ha detto una parola, si e' limitato a rimettere a posto il tutto, ma sono assolutamente certo che su nl.technisch.mixer ne stanno ancora ridendo.

Davide
17/01/2009 14:29

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

1 message this document does not accept new posts
FilnikFilnik By Filnik - posted 08/09/2008 16:31
Oddio, come cavolo ha fatto a rimettere tutto a posto il tecnico? Di cognome faceva Houdini? :-\)


non lo so, non glielo abbiamo domandato


Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira