Le Storie di Gabriele Niccolini


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Set language to:en it | Login/Register


I miei commenti, quando ci sono, sono in corsivo.

Il topo gigante

CL: Insomma che cavolo puo' essere?
IO: Se mi dai tempo io magari te lo riesco a dire, tu che ne pensi?
CL: Si ma quanto ci vuole?
IO: Ci vuole il tempo che ci vuole!
CL: E sarebbe a dire?
IO: Quanto c@##o mi pare, levati dai $attributi!

Ed eccomi qui', di nuovo solo e sperduto sotto una puzzolente e lercia scrivania, imbucato sotto, nella melma, tra miriadi di cavi che non hanno ne capo ne coda, prese e controprese. Ebbene questa mattina, quel simpatico di CL ha avvertito problemi al suo PC con lo stesso che si spegneva e riaccendeva. Di norma sarebbe bastato il dare una bella pedata al cavo di alimentazione, ma il problema sta nel fatto che quando sono andato a tirare il dannato cavo mi sono portato appresso circa altri 450 cavi delle piu' svariate dimensioni e nature. Da qui' la decisione di piallare tutto e risistemare. Tutto sarebbe perfetto se non fosse che il pisquano mi sta col fiato sul collo a scassarmi i $attributi.

CL: Ma insomma?
IO: (sputando una palla di polvere e laniccia) che 'zzo vuoi?
CL: Che tu ti sbrigassi.
IO: Chiedimi che cosa voglio io?
CL: Cosa?
IO: Che tu ti togli per 10 minuti dalle palle!

E vedendo che agitavo la pinzafili in modo molto bellicoso CL si allontana. Quindi continuo la mia opera di riorganizzazione dei cavi.
Dopo aver ridotto il volume dei cavi da 450 a 10 ed aver risistemato tutto, lascio il PC a CL ed io faccio per tornare in sala comando. Proprio durante il viaggio mi blocca UL.

UL: G. hai un secondo?
IO: Si, dimmi.

Ed UL mi porta nella sua stanza.

UL: Guarda...
IO: Beh e' un computer, cos'ha che non va?
UL: Questo...

Ed UL inizia a premere furiosamente sul pulsante di accensione ma non ha evidenti risultati.

IO: Uhmmm...
UL: Io DEVO lavorare!
IO: Tutti stakanovisti eh?
UL: Uh?!?
IO: Levati dai $attributi.

E come prima per il PC di CL mi getto di nuovo nei meandri della scrivania alla caccia del dannato cavo.
Pero' stavolta noto qualcosa di strano. Infatti percorrendo il cavo alimentazione del PC noto con estremo stupore che termina in un cavo brutalmente mozzato.

IO: WTF?!?

Ripercorro di nuovo il cavo, forse mi sono sbagliato... ma purtroppo non e' cosi'.
Beh poco male. Resuscito dal letamaio e vado a prendere un nuovo cavo di alimentazione, lo monto e... SURPRISE!

PC: I won't start.
IO: Why?!?
PC: 'cause I'm a damn bastard and you're my victim.
IO: You're gonna regret that!!!

Ebbene il bastardo non part ancora. Quindi vado per prendere il cacciavite per aprire il dannato rottame. Una volta alzato noto con molto dispiacere che anche il monitor e' spento.
Ok adesso e' di nuovo il momento di fare due piu' due. Sia il PC che il monitor sono collegati alla stessa ciabatta, questo vuol dire che se sono tutte e due spenti deve essere di nuovo un problema di presa elettrica.
E quindi giu' di nuovo nella fogna alla ricerca del cavo perduto e... SURPRISE! Anche questo dannato cavo e' tranciato!

IO: WTF?!?!?

Ora ho abbiamo dei topi giganti, o c'e' qualcuno che si sta divertendo...

Gabriele Niccolini
18/07/2005 00:00

Previous Next Elenco Storie


Gabriele Niccolini e' un sysadmin romano, dato che mi ha "omaggiato" di una montagna di storie da parte sua, ho deciso di dedicargli una pagina a parte.

This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira