Le Storie di Gabriele Niccolini


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Set language to:en it | Login/Register


I miei commenti, quando ci sono, sono in corsivo.

La spina nel fianco

NB: Questa storia e' stata scritta prima di "Erase and Rewind"

Eccomi qua' di nuovo in sala comando con una certezza in piu' nel taschino (leggasi pure la mia dipartita ASAP) e pronto ad affrontare il nuovo luser che puntalmente verra' a chiedermi qualcosa di improponibile come al solito. E come al solito il luser non si fa aspettare piu' del dovuto.

CL: Non mi funziona il computer.
IO: A me stamattina non funzionava lo spremiagrumi, come la mettiamo?
CL: Sono tre giorni che non mi funziona!
IO: E perche' mi fai sapere le cose solamente adesso?
CL: Veramente ero in ferie...
IO: E allora come 'zzo fai a dire che sono tre giorni che non funziona?
CL: Tre giorni fa non funzionava...
IO: Ahhhhh... e guistamente mi avverti ora, vero?

Tralasciando gli insulti che ho pensato mi reco verso la postazione di CL e indovinate un po'?
Bravi... esattamente... trovo la spina disperatamente staccata.

Ricollego la povera presa e la corrente torna ad affluire verso l'alimentatore il quale si occupera' di distribuire corrente a tutti gli apparanti presenti dentro al PC.

CL: Ora funziona.
IO: Maddai? Non dirmelo, non ci credo...
CL: Ma che era successo?
IO: Con la presa di corrente staccata come pensi che si possa accendere sto rottame?

E continuo a spiegare il perche' dell'alimentazione a CL.
Nel frattempo in sala macchine...(questo e' come penso aka sono strasicuro sia andata)

UL: Direi che e' il caso di spostare questo coso (indicando l'armadio rack).
CL1: Si in effetti questa e' una posizione un po' infelice.
UL: Beh allora dammi una mano a spostarlo.

E i due idioti si mettono a trainare l'armadio rack, purtroppo non hanno preso in considerazione il fatto che dal rack, oltre ai cavi di rete, ci sono anche due bei cavi d'alimentazione.

CL1: Porc...
UL: Dobbiamo staccare quei due cavi.
CL1: Ma non saranno importanti?
UL: Ma che dici! Io ci capisco! Dai stacchiamoli.

Spina: Hei tu che cavolo fai mi vuoi staccare?
Presa: Aiuto spina, ti stanno portando via da me!!! Fermali!
Spina: Non.... ci.... riesco.... sono.... troppo... fortiiiiiAAAAGGGHHH!!!
Servers: Hei! Siamo senza corrente... NOOOOAAAARRRRGGGGGHHHHHHH!!!

E i server assieme al rack si spengono all'unisono.

UL/CL1: Oh ho...
Nel frattempo dall'altra parte dell'ufficio il PC di UL1 che si trova vicino al CL di prima, avverte i primi sintomi della mancanza dei server.

UL1: Her, G. qualcosa non va.
IO: Fa vedere...

Ed inizio a smanettare. Decisamente qualcosa non va... controllo anche sul PC di CL ma e' la stessa solfa. Quindi decido di fare rotta verso la sala macchine.
Giunto in sala macchine mi ritrovo davanti i due idioti UL e CL1 che stanno litigando su perche' i server si sono spenti.

IO: Che cavolo avete fatto?
UL: Dovevamo spostare il rack e...
IO: Perche' lo dovevate spostare?
UL: Li non sta bene!
IO: Li sta benissimo e non sta a te decidere.
UL: Comunque per spostarlo abbiamo staccato quelle due spine e...
IO: Frena... avete fatto cosa?!?
UL: Abbiamo staccato le spine tanto c'e' l'UPS...
IO: L'UPS e' a monte non a valle, idiota!
UL: E io che ne sapevo?
CL1: Ma tu non eri quello che ci capiva?
IO: Tutti e due non capite una cippa! Fuori dalle palle!

Risultato della giornata: un db server schiantato assieme a due application server.
Oh che bella giornata...

Gabriele Niccolini
21/02/2005 00:00

Previous Next Elenco Storie


Gabriele Niccolini e' un sysadmin romano, dato che mi ha "omaggiato" di una montagna di storie da parte sua, ho deciso di dedicargli una pagina a parte.

This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira