Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

E Adesso Che Accidenti Ho Fatto?

Alura, un po' di tempo addietro avevo detto dei problemi di CL e del suo server web del cappero. E del fatto che fosse abbastanza pienotto. E del fatto che CL medesimo non capisca una mazza di server web o di computer in generale.

Ondepercui cio', CL e la di lui capa avevano deciso di aggiornare tutto il server ed io ero stato incaricato di installare il nuovo server, copiare tutto eccetera eccetera.

Dopo l'installazione ed il copiaggio, io ho fatto un giretto su qualcuno dei millemila siti che sono ospitati su quel coso e non ho trovato niente di anormale. Il server era stato piazzato in colo ed io avevo domandato a CL di verificare il corretto funzionamento di tutto prima di staccare la spina al server vecchio.

Nel mio Piano Strategico, l'idea era di cambiare il DNS in modo da farlo puntare al nuovo server, solo che tale idea era stata rapidamente abbandonata quando mi sono reso conto che il server ospita un 400 siti e nessuno di quei domini sta sul nostro DNS.

Piano di backup: si invertono gli ip del server vecchio e quello nuovo e tutto dovrebbe funzionare.

Passa una settimana, ne passano due e CL all'alba di mercoledi' ci telefona per dire che lo "scambio" si puo' fare il mattino dopo. Il mattino dopo io arrivo alle 8, domando Ok a Bert e vado a fare l'ultima copia di tutto l'ambaradan.

E qui' casca l'asina. Perche' non mi sono accorto che CL (o chi per esso) ha aggiunto un bel symlink da un sito webbe ad un altro. Con il risultato che io ho copiato tutti i file almeno 2 volte, raddoppiando il tempo necessario alla copia.

Dopo di che', cambio gli ip. E non funziona piu' un tubo. Ok, il router deve probabilmente beccare il nuovo mac id. Telefona in co-lo e domanda se il tipo puo' resettare il router. Ovviamente, nessuno sa quale router, dove accidenti sta ed a quale cavo e' attaccato. Risultato: 3 ore e mezza per trovare il maledetto arnese.

Dopo di che, abbiamo scoperto che ne' CL ne' nessuno della di lui ditta aveva provato assolutamente niente sul server nuovo. Ed a quel punto hanno cominciato a piovere le lamentele che "il file XYZ non e' scrivibile dall'utente XYZ" (hummm... se io guardo sul server vecchio, i due files hanno esattamente gli stessi permessi...).

Comunque, dire che CL e la di lui capa non sono stati molto contenti del nostro (mio) operato e' dire poco. Il risultato e' che DaBoss non e' stato molto contento neanche lui. Ovviamente il fatto che io gli avessi detto di verificare le cose due settimane prima non e' che abbia fatto molta differenza. Ne' la mia puntualizzazione che io non ho la piu' pallida idea di cosa il sito dovrebbe fare, quindi per me tutti i siti funzionano... e l'unico che puo' dire se un sito funziona o no e' quello che lo ha fatto.

Indipercuicio', quando stamani e' suonato il telefono ed il chiamante e' risultato CL gia' mi sono messo ad ululare. Lo scopo della telefonata e' che "noi" (aka: io) abbiamo perso uno dei loro siti web.

IO - ... eh?
CL - Se vado su www.unqualchesitodelcappero.org vedo cosi' e cosa', ma questo e' il sito sbagliato, non e' il sito che dovrebbe apparire. Che cavolo avete fatto adesso?
IO - E' un mese e mezzo (minimo) che quel foxxuto coso non lo tocchiamo manco con una pertica.
CL - Ma prima non era cosi!
IO - Si ma prima quando?
CL - Prima prima!

Rapida indagine, pare che nessuno nell'ufficio abbia fatto niente di eclatante, T dice che il giorno prima ha cambiato i diritti ad un file in un altro sito e basta.

Ovviamente CL non ha apprezzato molto la cosa ed ha cominciato subito con le lamentazioni. Io invece mi sono messo a guardare un pelo questo sito. E noto una cosa strana. Se io creo un file "test.html" e poi cerco di richiamarlo via browser non lo trovo... come se il sito andasse da un'altra parte... 'spetta un po'.

Un rapido DIG mi conferma i miei sospetti: il sito punta ad un IP completamente diverso da quello del server di CL. Ergo: il proprietario del dominio ha cambiato la registrazione del DNS.

Spiegare le intricazioni del DNS a CL e' stata una impresa non molto semplice. Dopo un (bel) po', CL se ne e' uscito con la frase "io sono un tecnico ma sta cosa qui mica la capisco"... che sostanzialmente riassume tutta la competenza Ciellesca.

Mi aspetto che DaBoss sollevi la questione durante il meeting settimanale.

Davide
26/04/2010 08:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

9 messages this document does not accept new posts
BudSpencerDNS questo sconosciuto By BudSpencer - posted 26/04/2010 08:23
Dopo 4 anni e mezzo che mi occupo di DNS quasi a tempo pieno sono giunto alla conclusione che esso sia in assoluto il componente più trascurato dell'intero IT.
Come dico sempre ai miei clienti, il DNS è come la salute: finchè va tutto bene non sai nemmeno di averlo, ma appena si incrina qualcosa la valanga di letame che ti rotola addosso è sempre travolgente!

Buona settimana a BigD e a tutti quanti!

--
BudSpencer


melanippenon abbiamo toccato niente ed č comunque colpa tua By melanippe - posted 26/04/2010 09:47

Vedo che nel mondo dell'informatica, lo scaricabarile è sempre un'attività di primaria importanza.
Una segnalazione tecnica: alle 9.47 il feed non si era ancora aggiornato.

--
melanippe


Andrea Ballarati@ melanippe By Andrea Ballarati - posted 27/04/2010 00:11

> Vedo che nel mondo dell'informatica, lo scaricabarile è sempre un'attività di primaria importanza.

E' lo sport nazionale...

> Una segnalazione tecnica: alle 9.47 il feed non si era ancora aggiornato.

Confermo: il feed non si aggiorna.

--
Andrea Ballarati


Anonymous cowardcome al solito By Anonymous coward - posted 26/04/2010 15:15

Noi abbiamo fatto i casini e la colpa è tua...growl...che dolore allo stomaco...
"Io sono un tennico ma non capisco...". come fanno a essere ancora in affari?

--
Anonymous coward


z f k@ Anonymous coward By z f k - posted 27/04/2010 07:33

> Noi abbiamo fatto i casini e la colpa è tua...growl...che dolore allo stomaco...
> "Io sono un tennico ma non capisco...". come fanno a essere ancora in affari?

Sara' un... _odonto_tecnico. :D

Circa l'essere ancora in affari, beh, li' dipende da molti fattori, ma il principale e' l'inerzia: troppa fatica abbandonarli per cercarne di migliori col rischio poi che migliori non siano; anzi, magari quelli nuovi sono pure peggio.
Finche' non scendono sotto un certo rapporto di Qualita'= Servizio/Casini, correlato al rapporto ValeLaPenaMollarli=(Costi+Incertezze)/Benefici, il cliente medio restera' con loro.
Il grosso della fatica e' farselo, il parco clienti, all'inizio.

CYA

--
z f k


LorenzoCL un tecnico? By Lorenzo - posted 26/04/2010 18:36

Se CL è un tecnico, io sono Monica Bellucci. Come ca$$o fa un tecnico a non conoscere i rudimenti del funzionamento del DNS? E' come se il mio meccanico non sapesse cos'è un motore, robe da matti, anzi, da CL.

--
Lorenzo


lucamail o telefono? By luca - posted 26/04/2010 20:22

Tutto bello, purtroppo però si riassume tutto qui:

"Ovviamente il fatto che io gli avessi detto di verificare le cose due settimane prima non e' che abbia fatto molta differenza."

Telefono o mail?
Telefono: sono cazzi tuoi (verba volant...)
Mail: sono cazzi suoi (...scripta manent)

O almeno in genere da me è cosė....ah si, è un bel mondo lo so.

--
luca


Simonemmmmm By Simone - posted 30/04/2010 14:49

penso che Davide sia scappato alle canarie e ci ha lasciati qua col cron che ci da ogni settimana la nostra droga e che posta i nostri commenti automaticamente dopo un po... come biasimarlo!

è un po che non si sente con anche i suoi articoli infrasettimanali! CI MANCHI DAVIDE!!!

--
- Simone


Davide Bianchi@ Simone By Davide Bianchi - posted 01/05/2010 09:08

> è un po che non si sente con anche i suoi articoli infrasettimanali!

Veramente ho pubblicato un articolo proprio la settimana scorsa... non mi sentite molto con le mie geremiadi, si' quello e' vero.

--
Davide Bianchi


9 messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira