Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Non Tutto Il Male...

Avevamo lasciato il nostro eroe (cioe' io) con uno dei due cluster di scansione posta sostituito ed una paccata di dischi da reinstallare per il secondo cluster.

Preparare i dischi e' facile, il difficile e' andare a fare la sostituzione, principalmente perche' chi si occupa di solito di queste cose e' l'onnipresente Bart, solo che in questi ultimi giorni e' piu' onni-assente che onni-presente, essendo diventato da pochi giorni papa'.

Quindi quando c'e' per lo piu' parla al telefono con la neo-mamma o si ostina a mostrarci le foto del pupo o a farci una perfetta riproduzione delle ultime fasi della gestazione... no, non lo volete vedere, ve lo assicuro.

Comunque, venerdi' riesco a staccarlo dal telefono per i cinque minuti cinque che mi bastano per spiegargli che c'e' da fare questo lavoro e quando lo puo' pianificare, lui mi assicura che lo scrivera' nella sua agenda. Se non la perde prima (l'agenda).

Pochi minuti dopo vengo informato che il nostro monitor ci segnala che il secondo cluster e' kaputt. Ed infatti lo e'. Di nuovo entrambi i server di input sono in kernel panic. Riesco, nonostante tutto a farli ritornare in vita in maniera rapida, quindi la crisi dura solo alcuni minuti. Ma e' sufficiente a far venire le convulsioni a DaBoss che si mette a dare la caccia a Bart. Infruttuosamente visto che se ne e' gia' andato.

DB - (rivolto a me) Hai parlato con Bart per installare il secondo cluster?
IO - Si', io ci ho parlato, ma non sono molto sicuro che Bart abbia sufficienti neuroni per tenere a mente che cosa fare.
DB - Vabbe', non me ne frega niente. Questa faccenda e' piu' importante. Non puoi andare tu al datacenter?
IO - (contando sulle dita) 1- Dove e' il datacenter, 2- dove e' il nostro rack all'interno del datacenter, 3- come accedo al rack? Io ho un piede di porco, ma non credo di poterlo usare...
DB - Ottime domande... Senti, lunedi' come Bart arriva placcalo e fatti spiegare il tutto, che e' ridicolo in questo modo.

Cosi' lunedi' mattina mi apposto ed aspetto il neo-papa' al varco, come arriva lo placco.

Bart - ...ti faccio vedere le foto che ho fatto...
IO - No, non le voglio vedere le foto! Dove ca$$o sta' il datacenter per il secondo cluster?
Bart - ...no perche' e' carino che... quale cluster?
IO - Il secondo cluster di posta, ci hai presente? Quel coso che ci paga lo stipendio?
Bart - Ah, si'... allora ti dicevo che sabato...
IO - Il Datacenter!
Bart - Ah si'.. allora, ti vai di qua', di la', di su'... ma le foto non le vuoi vedere?...
IO - Se io guardo le foto mi dici dove ca$$o sta' il posto, dove sta' il rack e come faccio ad entrarci?
Bart - Allora, il posto e' questo-e-quello...
IO - Momento... Non sara' mica per caso una certa co-locazione?
Bart - Ma la conosci?
IO - Se e' quella che penso io si'... Ok, allora vado li'. Dove sta' il nostro rack?
Bart - Nella stanza cosi' e cosa'. Per entrare...
IO - La serratura della porta a combinazione e' ancora sul default "0000"?
Bart - Ah, ma allora la conosci!
IO - Purtroppo si'. E magari anche la serratura del rack e' ancora sul default?
Bart - No, quella l'abbiamo cambiata noi.

Gia' mi immagino che faccia fara' il Luser-Supervisor quando mi vedra' arrivare. Lui che sperava di essersi liberato di me.

Davide
01/02/2010 08:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

15 messages this document does not accept new posts
dpantaleoNon ci credo... By dpantaleo - posted 01/02/2010 08:12
a 7 anni-storia di distanza, ti ritrovi sempre a fera i conti con quei tipi di Watergraafspeer... o *smeer... deve essere una specie di contrappasso... chi/cosa eri nella tua vita precedente?!?

--
dpantaleo
"Nemo reverte ab nos..."


Davide Bianchi@ dpantaleo By Davide Bianchi - posted 01/02/2010 08:37

> chi/cosa eri nella tua vita precedente?!?

Non lo so, ma devo essermi divertito tantissimo..,

--
Davide Bianchi


Nik0000 By Nik - posted 01/02/2010 10:37

Cioè no, dai, aspetta.... questi sono 7 anni (più chissà quanti dall'installazione della porta a combinazione, siamo "ottimisti" e diciamo 10 anni complessivi) che hanno la combinazione di fabbrica "0000" e tengono tutti i rack aperti a meno che il tapino cliente di turno non si cambi la serratura da solo... e non sono ancora falliti??!!??

Non hanno avuto incidenti, furti, manomissioni?? Questi o sono protetti dalla mafia, o da una cooperativa di santi del paradiso, oppure hanno un CULO spropositato!

--
...


Davide Bianchi@ Nik By Davide Bianchi - posted 01/02/2010 11:03

Io voto "culo"

--
Davide Bianchi


Kurganah, i bambini... By Kurgan - posted 01/02/2010 11:52

Quando un collega produce della prole e si comporta come sta facendo ora Bart, la cosa migliore che tu possa fare per il bene dell'ufficio e` sopprimerlo.

--
Il massimo danno con il minimo sforzo


Davide Bianchi@ Kurgan By Davide Bianchi - posted 01/02/2010 13:35

> Quando un collega produce della prole e si comporta come sta facendo ora Bart, la cosa migliore che tu possa fare per il bene dell'ufficio e` sopprimerlo.

Il collega, la prole o entrambi?

--
Davide Bianchi


Adriano@ Davide Bianchi By Adriano - posted 01/02/2010 17:38

> > Quando un collega produce della prole e si comporta come sta facendo ora Bart, la cosa migliore che tu possa fare per il bene dell'ufficio e` sopprimerlo.
>
> Il collega, la prole o entrambi?

"Si"

--
Saludos
Adriano


Nik@ Davide Bianchi By Nik - posted 01/02/2010 18:29

> > Quando un collega produce della prole e si comporta come sta facendo ora Bart, la cosa migliore che tu possa fare per il bene dell'ufficio e` sopprimerlo.
>
> Il collega, la prole o entrambi?
>

Io voto "entrambi"

--
...


Kurgan@ Davide Bianchi By Kurgan - posted 02/02/2010 10:09

> > Quando un collega produce della prole e si comporta come sta facendo ora Bart, la cosa migliore che tu possa fare per il bene dell'ufficio e` sopprimerlo.
>
> Il collega, la prole o entrambi?

Pensavo al collega, in quanto la prole pur essendo parte in causa non e` colpevole, o almeno non lo e` ancora. E inoltre tipicamente la prole resta a casa, non viene in ufficio a trifolare le gonadi, quindi sopprimendo il collega si ottiene il risultato con il minimo spargimento di sangue.

Tuttavia apprezzo anche la soluzione "entrambi".

--
Il massimo danno con il minimo sforzo


maxxfiserratura di default? By maxxfi - posted 01/02/2010 13:04

Com'e' una serratura di rack "di default"?
- Niente serratura, solo maniglione a leva
- Ha una serratura ma la chiave e' amichevolmente lasciata inserita
- Ha serratura elettronica ma settata pure lei su 0000
- Altro che non mi immagino


--
maxxfi


Davide Bianchi@ maxxfi By Davide Bianchi - posted 01/02/2010 13:36

> Com'e' una serratura di rack "di default"?

Combinazione con la combinazione di default '9999'

--
Davide Bianchi


Marco A Mauro@ maxxfi By Marco A Mauro - posted 04/02/2010 01:00

> Com'e' una serratura di rack "di default"?
> - Niente serratura, solo maniglione a leva
> - Ha una serratura ma la chiave e' amichevolmente lasciata inserita

Io ho nell'ufficio un rack che ha una via di mezzo tra le due: ha il maniglione a leva con la serratura chiusa e senza chiave, ma non appena ho toccato la maniglia (si, è successo solo a me in 8 anni di servizio del rack) s'è smontato l'ambaradan di maniglia + serratura) e s'è spalancata la porta del rack.

Ironia della sorte non sono più riuscito a richiuderlo, neanche con la chiave.

--
Marco A Mauro


maxxfi@ Marco A Mauro By maxxfi - posted 04/02/2010 09:27

> Io ho nell'ufficio un rack che ha una via di mezzo tra le due: ha il maniglione a leva con la serratura chiusa e senza chiave, ma non appena ho toccato la maniglia (si, è successo solo a me in 8 anni di servizio del rack) s'è smontato l'ambaradan di maniglia + serratura) e s'è spalancata la porta del rack.
>
Ricordalo ai tuoi colleghi quando oppongono resistenza a darti una password.
A te basta il tocco :-D

--
maxxfi


R. Damonah, le colo... By R. Damon - posted 01/02/2010 15:13

La mia peggiore avventura (in Italia) e' stata con una co-lo dotata di una sicurezza cosi' impenetrabile, ma cosi' impenetrabile... che due clienti diversi (=server e rack diversi, ma con IP pubblici dello stesso edificio) non riuscivano proprio a scambiarsi posta senza una regola di firewall apposta. Il che non sarebbe stato un grosso problema se i clienti di quella co-lo non fossero stati veramente parecchi.
Ergo: la mattina, controllo delle code SMTP alla ricerca di messaggi "troppo" pendenti, confronto degli IP con quelli pubblici della co-lo (ovvero, confronto via Whois per ogni nuova classe che saltava fuori), controllo che da una diversa connettivita' ogni destinazione del caso fosse effettivamente visibile e successivo messaggio alla co-lo stessa per richiedere le opportune regole indicando IP sorgenti (quelli dei due/tre server di posta che ancora ci ostinavamo a tenere in quell'area) e destinazioni. Security through service fuckup.

--
R. Damon


Fra TastieraA proposito di Bart By Fra Tastiera - posted 02/02/2010 13:43

Ma non è che alcuni si CLizzano appena diventano padri?
A parte il fatto che alcuni CL è meglio non lo siano...

--
Fra Tastiera


15 messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira