Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

L'Emergenza e' Servita (2)

E cosi abbiamo (quasi) superato l'emergenza provocata dal fallimento del provider (di cui ho parlato la volta scorsa), il "quasi" e' d'obbligo.

In effetti, dopo la catastrofe di venerdi, che ci (mi) ha costretto in ufficio fino dopo le 8 di sera per sistemare le cose nel nostro DNS, siamo rimasti sostanzialmente in stand-by fino a lunedi mattina, quando appena arrivato in ufficio ho trovato una serie di messaggi di panico crescente che lamentavano il fatto che non funzionava piu niente.

La spiegazione e' presto trovata: $ISP e' stato "spento", ma purtroppo il registry competente non ha ancora aggiornato la registrazione, ragion per cui i DNS a cui puntano tutta la caterva di domini di sta gente sono ancora quelli di $ISP, che pero' non rispondono piu.

Dopo una caterva di telefonate e giringiri riusciamo, finalmente, ad ottenere il trasferimento delle zone e qualche cosa ricomincia a svegliarsi.

Le cose rimangono per lo piu' statiche fino alle 4 del pomeriggio, quando, di botto, qualcuno in quel cappero di ufficio si sveglia e si accorge che dalla lista di domini che abbiamo ottenuto dal vecchio ISP ne mancano un po'... circa altri 90 (!)

Dopo un'ora circa riusciamo ad ottenere una lista dei nuovi domini, che guardacaso somigliano stranamente ad una serie di hosts che erano registrati nel vecchio ISP. Dopo aver realizzato che questo branco di idioti non ha idea di cosa sia un dominio, un sottodominio ed un host, abbiamo deciso che la cosa migliore e' inserirli come sottodomini e poi andarli a ripulire con calma quando tutti gli idioti di $NotaOrganizzazioneNazionale (o almeno quelli che firmano gli assegni) saranno riusciti a rientrare in possesso delle loro facolta mentali (cioe' mai).

T comincia a madonnare sulle zone che ha ricevuto per inserirle, dopo un po' decide che io sono meglio allo scripting di lui e mi invia un megafile .tgz. Riesco a scrivere una procedura di controllo ed inserimento (se il dominio non e' li' viene inserito, senno ciccia). Fatta l'operazione scopriamo che qualche cosa non e' andata per il verso giusto perche' un paio di records sono duplicati.

Ringraziamo Santo BackupFattoDaMePrimaDiCominciare e ripristiniamo il db in condizioni piu' umane. Dopo un altro po' ho corretto lo script in modo da controllare che i domini inseriti siano corretti prima di inserirli.

Ed anche questa e' fatta, e sono le 8 di sera (di nuovo). E me ne vado a casa.

Il giorno dopo arrivo in ufficio e tutto tace dalla parte di $NotaOrganizzazioneNazionale. Bene.

Aridinuovo questi si svegliano alle 4 del pomeriggio e cominciano a lamentarsi che dei 1000 indirizzi di posta registrati nel vecchio sistema solo 400 risultano nel nostro. Bella scoperta: circa 600 erano privi di password! Senza password per leggerla, che te ne fai di un indirizzo di posta?

Ma pare che a loro non piaccia cosi, quindi riprendo l'elenco precedente e procedo a re-inserire TUTTI gli indirizzi precedenti. Quelli senza password si beccano una password di default (una generata a caso, e molto, molto lunga...)

A questo punto T ricomincia a smadonnare. Che succede? Succede che se prova a fare login nell'interfaccia di gestione degli account di posta con l'account di amministrazione per $NotaOrganizzazioneNazionale, si becca un bel messaggio di errore dall'applicazione che lo invita a contattare l'amministratore (che e' lui ovviamente).

Dopo un altro giro di turpiloquio T mi ri-passa la palla ed io comincio a maledire tutti i programmatori Java che non scrivono i messaggi di errore nei log. Dopo un'oretta circa trovo il bandolo: quel coso usa un database LDAP per memorizzare i suoi dati (perche' LDAP? non lo so) ed il db ha un limite intrinseco di 400 records, se cerchi di leggere piu' di 400 record slapd ritorna un errore, ma l'applicazione non se lo aspetta e sputa fuori un messaggio di errore generico.

Dopo aver modificato slapd.conf per ritornare infiniti records tutti (anche l'applicazione) sono piu' contenti e me ne rivado a casa e ri-sono le 8 di sera!

Terzo Giorno! E tutto tace. Bene. E aridinuovo quelli si svegliano alle 4 del pomeriggio che un certo numero di loro indirizzi di posta in effetti non erano degli indirizzi ma dei semplici forwarders al loro schifoso server Sexchange... il quale e' irraggiungibile perche' era attaccato ad una VPN nel datacenter di $ISP, il quale e' fuori combattimento!

Ma $@%#$@!$!@$#%@%@ possibile che sti' rimbamba debbano sempre accorgersi che le cose non funzionano alle 4 del foxxuto pomeriggio??

Davide
21/04/2008 00:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

41 messages this document does not accept new posts
orsotambuorsotambu By orsotambu - posted 14/04/2008 09:01
le 16.00 sono un'orario ESTREMAMENTE critico, non solo da te... il mio trucco e' quello di non rispondere mai al telefono dopo le 16.00 e se dovesse squillare prima di questora, be' aspettiamo almeno il settimo squillo ;-\)

ilnonnovinciilnonnovinci By ilnonnovinci - posted 14/04/2008 09:01

forza uomo, che il giorno e' ancora giovane :P

gnoppignoppi By gnoppi - posted 14/04/2008 09:01

Forse perchè, "stranamente", incominciano a lavorare (oddio, lavorare è vocabolo un pochino impegnativo mi sa) a quell'ora per termine, stressati, alle 5????

JJ By J - posted 14/04/2008 09:13

NO COMMENT!... ;\)


uno che scrive un commento per dire 'no comment'...
A parte forse, Auguri!


Reindeer FlotillaReindeer Flotilla By Reindeer Flotilla - posted 14/04/2008 09:14

Dovresti ringraziare, di solito i miei rimbamba se ne accorgono quando sto parcheggiando nel cortile di casa (70km dall'ufficio e nessun controllo remoto), con conseguente raffica di bestemmie.
Il mio vicino che abita al piano terra ha già minacciato di chiamare l'esorcista.

Daniele C.Daniele C. By Daniele C. - posted 14/04/2008 09:14

Sai D, credo che le organizzazioni nazionali (non so di che tipo è la tua $NotaOrganizzazioneNazionale, ma non credo siano molto diverse) hanno di solito UN responsabile dell'area informatica, al quale vengono sottoposte le grane. il Responsabile, che manco sa accendere il PC, non fa altro che radunare tutte le richieste e, ad una determinata ora del giorno, se il problema è grave, o ad un determinato giorno della settimana in una determinata ora, per le restanti problematiche, contatta l'assistenza tecnica. Vi è soltato capitato che il resp. di $NotaOrganizzazioneNazionale abbia scelto le 16.00 (probabilmente l'ora in cui va a casa) per contattarvi.
A voi è anche andata bene... la nosta organizzazione nazionale, chiamiamola $NoiAmiamoICavalli, ha scelto le <b>17.45</b> come orario standard per contattarmi, ed indovina il giorno per i problemi generici! Chi dice Venerdì, alle 17.45, quando già assaporo il Weekend?

stecolnastecolna By stecolna - posted 14/04/2008 09:14

Forza e coraggio.
Sicuramente ne uscirete vincitori (come al solito del resto)

TommasoTommaso By Tommaso - posted 14/04/2008 09:36

Considerando quante volte hai già fatto le otto di sera...

Ma prenderti qlc ora di permesso diciamo verso le 15:30 di pomeriggio? :D



la mia idea era di prendere dei giorni di ferie...


LexLex By Lex - posted 14/04/2008 09:40

Capisco perfettamente la questione. Qui al ministero abbiamo il problema che a volte i dirigenti sono dei tecno-consumatori di novità pubblicizzate su riviste patinate, buone per essere lette mentre si svolgono i propri bisogni fisiologici, per cui rotture di scatole del tipo "sincronizzare il palmare con $lookout" alle 18:45 avvengono non di rado. Ma perchè questi personaggi non tornano al cartaceo ??? Tanto le email le vogliono vedere stampate.....

AndreaAndrea By Andrea - posted 14/04/2008 10:09

Ad ogni modo non c'e' soluzione al problema. Io, dopo 3 anni di attivita' come micro-ISP, mi ritrovo che gli utonti mi chiamano sempre in pausa pranzo cioe' dalle 12 all 16 visto che l'orario pranzo e' $func($cosedafare,$random). Fatto sta che solo nei 15 minuti in cui addento qualcosa squilla il telefono. Come fanno a beccarmi sempre mentre addento un tramezzino va oltre l'umana comprensione; figurati che per un periodo ho sostituito il tramezzino con l'insalata per verificare se cambiava qualcosa :\)

PaoloPaolo By Paolo - posted 14/04/2008 10:10

suvvia...che sara' mai.

da noi stamattina si e' spento un pezzo di ced a un'orario imprecisato ed il presidio H24 non se ne e' accorto, se non dopo le telefonate di protesta

(nota: pezzo di ced = svariate decine di server)

AttilioAttilio By Attilio - posted 14/04/2008 10:22

Ma lavori in Olanda o in Italia ?



mi sto convincendo sempre di piu' che non c'e' differenza alcuna



No, perche' a giudicare dal modo di lavorare di $NotaOrganizzazioneNazionale sembrerebbe il classico modus operandi degli impiegati pubblici italiani (arrivo alle 8, pausa caffe' di un' ora e mezza, lavoro per mezz'ora, poi altra pausa caffe' che porta direttamente all'ora di pranzo. Al rientro, mezz'ora di lavoro e poi si esce ... bah ...)


franganghifranganghi By franganghi - posted 14/04/2008 10:26

nella mio organizzazione c'è un tizio che chiama dalla sicilia tutti i venerdì alle ore 1603 (a volte 1604), sempre.


ormai io non gli rispondo più da mesi.

i miei colleghi invece ancora non mollano


questo tizio inventa attività o trova problemi, ma aspetta le 1603 di Venerdì per rendere partecipe il gruppo di supporto (noi).


non aggiungo altro...


almeno e' costante...


VilithVilith By Vilith - posted 14/04/2008 11:47

Pur non essendo un sysadmin, ma forse una specie leggermente più evoluta di luser, ti capisco benissimo.Qui l'orario critico sono le 17:15 ora in cui tutto il mondo conosciuto si accorge che un qualcosa non funziona e bisogna assolutamente sistemarla per l'indomani mattina.Da premettere, naturalmente, che la tal cosa prima di allora non era mai stata testata/utilizzata.Tutto il mondo è paese.

P.S. grazie per le storie, il lunedì mattina sono un toccasana per il morale

GuRpSGuRpS By GuRpS - posted 14/04/2008 11:47

In effetti anche per la mia esperienza tutti i paduli (aka pali aka quellochevipare) arrivano sempre dopo le 16:00...
L'idea di base penso sia che fino alle 15:59 sono tutti a giocare a solitario o a parlare al cellofono... Una volta che arriva la fatidica ora (di solito dopo pausa caffé... corretto magari) tutti decidono che "'Acc devo proprio vedere se $ProgettoInutile procede bene...".
Casualmente il mio cellofono in alcuni giorni ha strani "cali di tensione" e diventa irraggiungibile... ehhhhhh la tecnologia...

mikemike By mike - posted 14/04/2008 11:47

Beh ... da noi esiste il padulo (si può dire o è una parolaccia ? boh ...) delle 18:00 che ha una sua personale ed unica preferenza ad apparire costantemente il venerdi.

Quasi quasi preferisco che al telefono mi rispondano "sssette gggiorni ..." così al max devo passara a comprare una videocassetta

JJ By J - posted 14/04/2008 11:48

hehehe è perchè quando ho letto la storia c'era scritto "nessun commento".
Ed effettivamente la tua "odissea" personale lascia abbastanza senza parole.

filsysadminfilsysadmin By filsysadmin - posted 14/04/2008 12:01

Io un paio di anni fa avevo un cliente (putroppo c'è l'ho ancora ma scassa di meno) che categoricamente avvertiva un leggero prurito leggasi aveva problemi apocalittici : tipo server di contabilità (migliaia di clienti, contabilità cinematografica, che solo 3 sono un bel portafoglio) schiantato e no backup (avevamo proposto varie soluzioni ma costavano ... e no non ci serve il backup)
, poi backup a troie (aveva ripristinato sopra master fott**o MSql) e poi server come sopra(hardware fuso).La cosa "bella" che tutte queste catastrofi succedevano il Lunedì ma è giusto rompere all'assistenza (si faccio anche "ast/sed/sistenza" ai cliente oltre che alla mia società, no, non ho una porche, non è nemmmeno la macchina) di Venerdì alle 18:55.
Murphy ci vuole bene !

GiupOGiupO By GiupO - posted 14/04/2008 12:56

Effettivamente dalla storia precedente sembrava fosse andato tutto..
...come dire... un po troppo bene!!

Qui in $AziendaSiciliana di solito capita che alle 17:30 qualcuno "pigGgi" il tastino sbagliato e BOOOM la sala macchine comincia a strillare... per poi piombare nel silenzio...
...si, di solito il venerdi', si, di solito se ne accorgono il lunedi'... (il venerdi non sto in sede :P)

DomDom By Dom - posted 14/04/2008 14:22

... ripeti con me " la prossima volta sarò meno ottimista"

GamaGama By Gama - posted 14/04/2008 14:35

Credo che la teoria corretta sia quella formulata da mio padre: i fancazzisti si dilettano nella propria attivita' preferita fino a 10 minuti prima dello scadere dell'orario lavorativo, appena dopo iniziano a (far finta di) lavorare in modo che il Capo li veda impegnatissimi e quindi consenta loro di fare straordinario.... Guarda caso e' proprio quello che fa la mia $collegaFancazzista!

Gama

P.S. Ovviamente Murphy ci si mette sempre in mezzo: qui dalle mie parti il db $oracolo con la contabilità ha deciso di schiantare un paio di datafile proprio in questi giorni di delirio elettorale.

maaaatteomaaaatteo By maaaatteo - posted 14/04/2008 16:18

puoi sempre dargli il tuo numero di cellulare,



quell'errore lo feci una volta con una ditta tanto tempo fa... e non lo rifaro' MAI PIU'!

così possono chiamarti quando vogliono!


come dici? DOVE devo ficcarmi COSA?



lo sai


filsysadminfilsysadmin By filsysadmin - posted 14/04/2008 18:18

Ottimo

KestyKesty By Kesty - posted 14/04/2008 20:30

Tutto il mondo è paese.

La routine da noi è così:

orario lavorativo: 8:30-12:00/13:30-18:00

ore: 15:00-15:15 il CL fa qualcosa

ore: 16:30 il CL controlla quello che ha fatto e si accorge di un problema

ore: 17:50 il CL che stà per andare a casa si ricorda di chiamarci per dire che c'era un problema

ore: 18:00 il CL va a casa

ore: 18:45 IO sono ancora in ufficio a mettere a posto il problema



un'ora e mezza di pausa pranzo?? alla faccia...


il trasferibileil trasferibile By il trasferibile - posted 15/04/2008 08:34

ah ecco....un pò di popò anche li...mi stavo preoccupando...:-)

siete stati grandi comunque a mio modo di vedere...

Sono stupito che tutta la magagna di problemi sia saltata fuori solo con la posta...a noi di solito non capita mai che il web trasferito sulle nuove macchine giri senza fare accrocchi sulle nostre configurazioni..... :-\)

Attendo trepedante aggiornamenti sulla parte web....

Saluti!



su quello siamo andati lisci: oramai hanno tutti le stesse schifezze fatte in PHP...


GabrieleGabriele By Gabriele - posted 15/04/2008 08:34

ormai da me è diventato un classico: venerdì sera ore 18:25 ("il negozio chiude alle 18:30" di davidiana memoria) arriva il messere di liete novelle:"domani ci sei?" oppure ai tempi delle trasferte, entro alle 8 in azienda, ci sarebbe da andare da xyz (da 200 a 300 km di distanza), solo che DOVEVI esser su esattamete ORA! Se giustamente qualcuno si fa(ceva) venire delle idee giusto per tempo magari si corre(va) meno e si produce(va) di più e con meno stress: presente Don Chisciotte della Mancia?? Ecco direi che definirla una battaglia contro i mulini a vento è sicuramente riduttivo.

nota di servizio: il conta-caratteri è un po' precipitoso: mi dice over 1000 anche se sono solo a 939, Davide hai l'abaco in revisione? :D

sebseb By seb - posted 15/04/2008 08:35

D, la cosa migliore e' rafforzare i tuoi rapporti con i vari CL. Perche non organizzi un evento al quale possono partecipare tutti e divertendosi potete rafforzare il lavoro di squadra ? Io l'ho fatto. Funziona. Organizza una partita di Paintball. Il trucco sta che te ti presenti con un vero AK-47.


corri CL, corri .... :\)



tu non indurmi in tentazione...


DenisDenis By Denis - posted 15/04/2008 10:45

Dai, a giudicare da tutti i commenti che mandi e a cui rispondi almeno hai un po' di tempo libero!



il tempo di cazzeggiamento e' necessario per ricaricare il cerebro...



Complimenti comunque per gli script! Anche io riesco a farli decentemente, ma non cosi'! (sarà perchè miostino a usare bash ?)



cosa ha che non va bash?


Lex79.veLex79.ve By Lex79.ve - posted 16/04/2008 12:55

Una cosa simile mi è capitata giusto ieri sera verso le 18.00, dovevo uscire prima (di solito termino alle 18.30 circa), quando "piange il telefono"...
$Cliente1 che mi parla di modifiche ad un calcolo in $programma1 parlando di formule matematiche per minuti e minuti
$Cliente2 (su altra linea) per Crisi!Disastro!Cavallette! su $programma2
Dopo Tot di tempo riesco a far capire a $Cliente1 che ci saremmo sentiti il giorno dopo (stamattina, risolto in circa 2 minuti) e a $Cliente2 che sarei passato il giorno dopo (oggi, primo pomeriggio) e che comunque non è così grave.
Risultato: Sono comunque riuscito a pagare l'assicurazione in tempo

GiepiGiepi By Giepi - posted 15/04/2008 16:24

perché gli script in un ambiente non esoterico con cosa vorresti farli? O_O Python e Perl per le cose veloci?

AlphaCAlphaC By AlphaC - posted 16/04/2008 16:23

Ma come mai da voi si usano ancora le solite schifezze in php e da noi che siamo dei System Integrator megaca**i si usa sexchange ISAmerd e Lookout web access e udite udite sharepoint and pray? Per me il php sarebbe oro! Sono nel posto sbagliato per essere un linaro eh?



da cosa lo hai capito?


SkySky By Sky - posted 16/04/2008 19:44

Sì ma... hai presente quel che succederà il SETTIMO giorno? (ovviamente alle 16:00 ;-\)))))



io spero non esserci quel giorno...



In realtà il tutto è dovuto al fatto che tu sei qui (http://maps.google.com/?ie=UTF8&ll=51.944265,5.438232&spn=3.392968,8.129883&t=p&z=7) mentre loro ti chiamano da qui (http://maps.google.com/?ie=UTF8&ll=69.453216,-133.038254&spn=0.060369,0.254059&z=12): da LORO sono le 8! ;-\)))))


melanippemelanippe By melanippe - posted 17/04/2008 15:20

La spiegazione dell'abitudine alla chiamata tragica dopo le 16,30 può essere riassunta in un proverbio milanese: quand el sul se sbassa el lazarun se masa.

Traduzione: quando il sole si abbassa il lazzarone si ammazza.


Mr.WolfMr.Wolf By Mr.Wolf - posted 17/04/2008 13:26

Qualcuno tanto tempo addietro scrisse:

Pessima organizzazione tua, diverso da, problema urgente mio! ;-\)


non so perche' ma mi suona familiare...



E pensa che per un periodo, instaurando un clima di sano terrore nei miei confronti, sono anche riuscito a realizzare questa utopia...


melanippemelanippe By melanippe - posted 17/04/2008 15:20

p.s. ho scritto male la traduzione. L'ultima parola è ammazza, non abbassa.



corretto...


DavethewaveDavethewave By Davethewave - posted 18/04/2008 16:49

ciao Omonimo!

se ti va di perdere cinque minuti leggi qua



http://www.davethewave.it/2008/03/20/regression-test-best-practices-ovvero-come-testare-per-bene-le-applicazioni/

un'esempio di regression test BEN studiato. E senza complicazioni =)


ciao
Davide


jiiinkjiiink By jiiink - posted 18/04/2008 19:21

so che è un problema mooolto più stupido, ma cosa accade se alle 16:30 di venerdì (oggi) ti chiama un utente e ti dice: hai presente il computer winprot2000 che mi avete cambiato in settimana?



no, perche'?



sopra c'era una cartella "importantissima" (che ovviamente non era nell'area backuppata automaticamente al logoff...) e sulla nuova macchina winicspì non c'è!- e questo "mentre" stai formattando la macchina vecchia per farne una ubuntu test?



spiacenti, abbiamo detto una settimana prima di fare il backup della macchina prima di sostituirla


GabrieleGabriele By Gabriele - posted 19/04/2008 07:12

è da fare così, mi rendo conto che si passa per 'immani bastardi' ma di fare la babysitter (o la mamma, vedetevela un po' voi su quale figura delle due scegliere) proprio mi son rotto: c'è un "amico" che ti chiama puntualmente quando è in un mare di guai (aka: quando il nipote di lui, pasticcione nato, ha infoggnato il pc di ogni schifezza possibile e immaginabile) che chiede una soluzione per uscirne fuori: dopo avergli fatto (sui MIEI dischi) per un 2-3 volte una immagine del disco principale, e avendolo INVITATO a dotarsi di disco esterno oppure di una quindicina di DVD-RW per farsi la stramaledetta immagine sui SUOI supporti lui imperterrito continua a sottoporre problemi: e puntualmente le sue email finiscono nella posta cancellata? Disattenzione? Fatalità? Ai posteri l'ardua sentenza, buon week end anche ai poveretti (incluso sottoscritto) che domattina sono in trincea.

R. DamonR. Damon By R. Damon - posted 22/04/2008 23:09

Confermo che dalle 16 in poi tutto si fa orribilmente critico. Quelli capaci di combinare (o, peggio, di richiedere: v. alla voce Pony) i piu' immani e immensi pastrugni, di solito, hanno orari di lavoro stile Batman.

ilpastailpasta By ilpasta - posted 24/04/2008 10:53

Fortunatamente sono gestore delle zone dns quindi se collassa qualcosa da me vuol dire che c'è già qualcuno sopra che si sta impazzendo dietro ad un grosso problema

MarcoMarco By Marco - posted 14/08/2008 08:25

Dopo un'ora circa riusciamo ad ottenere una lista dei nuovi domini, che guardacaso somigliano stranamente ad una serie di hosts che erano registrati nel vecchio ISP. Dopo aver realizzato che questo branco di idioti non ha idea di cosa sia un dominio, un sottodominio ed un host, abbiamo deciso che la cosa migliore e' inserirli come sottodomini e poi andarli a ripulire con calma quando tutti gli idioti di $NotaOrganizzazioneNazionale (o almeno quelli che firmano gli assegni) saranno riusciti a rientrare in possesso delle loro facolta mentali (cioe' mai).


Non ci posso credere che un ISP potesse fare delle vaccate del genere!!!


tu hai mai avuto a che fare con un ISP, vero?


41 messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira