Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Pretti Good CHE??

Ooooookkkey... sono quasi fregato. Un piccolo salto indietro e' necessario per spiegare la situazione.

Tempo addietro (un quaranta o cinquanta anni) $NoiSalviamoIlMondopuntocom decise di costruire una fantascientifica "Libreria Digitale", per la diffusione delle informazioni e l'acculturamento delle masse, allo scopo furono selezionati un ristretto numero (venti o trenta) di societa' che avrebbero dovuto "cooperare pacificamente" per la realizzazione di tale meraviglia della tecnologia.

Lo scopo ultimo era la creazione di una specie di "blog" attraverso il quale poter leggere documenti, vedere documentari e scaricare immagini.

Tutto molto bello ma purtroppo votato al fallimento fin dal principio.

L'accrocchio mostruoso fu sostanzialmente costruito da questo branco di rimbambiti con un'azzoccaglia di hardware e software riciclato e re-incollato. Un miscuglio di SUN Solaris, Linux e Windows. No, quest'ultimo non lo so a che serve nel pacco.

Il mio coinvolgimento nella cosa, almeno all'inizio, fu' nello stare ad una certa distanza dall'intero marchingegno, indicare con il dito e fare "MWAHAHAHAHAHAHAHAH" molto forte e molto a lungo... ovviamente questo ha fatto infuriare gli Dhei. Eccomi quindi incaricato di fare una "Analisi Comparativa" per una eventuale sostituzione dell'intero marchingegno.

Dopo un certo tempo (ed un certo numero di incubi) passato a cercare di capire come tutto l'insieme riesce a reggersi in piedi ed aver scoperto che (incredibile a dirsi) qualcuno e' pure capace di usare tale orrore informatico, mi metto a cercare qualcuno che sia in grado, non solo di fare una roba simile ma, possibilmente, di recuperare quello che c'e' nel sistema (ok, "sistema" e' un termine un po' eccessivo per indicarlo) attuale e riportarlo in un'eventuale nuovo marchingegno.

La prima cosa da fare e' cercare di capire CHI dovrebbe occuparsi di mantenere la cosa (che spero di non essere io). Questo mi ha portato ad un numero molto alto di riunioni con vari individui, riunioni che spero di riuscire a dimenticare in un futuro non molto remoto... inoltre c'e' stata la parte relativa all'installazione di un nuovo server di sviluppo per il nuovo accrocchio, che sara' realizzato (apparentemente) da una societa' tedesca su base Linux e con un database PostGre.

Dopodiche' c'e' stata l'installazione della versione di sviluppo del nuovo accrocchio, installazione che avrebbe dovuto essere fatta dai succitati crucchi, che pero' si sono rivelati qualche grado in meno di "preparati" ad eseguire l'installazione:

componinumeroditelefono

CL: sono $nomeCL
IO: Salve, sono D di $NoiSalviamoIlMondoPuntoCom, vi ho preparato il nuovo server di sviluppo per l'accrocch...hemmm... la nuova versione di $accrocchio.
CL: Oh... hemmm... momento...
IO: Ne abbiamo discusso ieri via mail...
CL: Eh, si, ma.... ti richiamo - CLICK

Ed ha riattaccato prima che avessi il tempo di dire "mah"...

cell..celll...cellofon!
IO - Cosa?
CL - Si, allora... dicevamo?
IO - Che il vostro server e' pronto, se vi collegate e finite di installare l'accrocchio...
CL - Installare? Noi?
IO - Si, certo. Questo era l'accordo fatto la settimana scorsa no?
CL - Heeee..... ti richiamo...

Ed ha riattaccato di nuovo. A questo punto mi stava venendo qualche dubbio sulle effettive capacita' di questo tipo.

cell..celll...cellofon!
IO - Rieccomi
CL - Si, dunque... mi serve lo username e la password...
IO - E magari l'indirizzo IP del server no?
CL - Indi...huuuu.... ti richiamo!
IO - MAAA...

Ed ha riattaccato di nuovo. A questo punto cominciavo anche ad essere un pelino stufo della cosa. Se non sai una mazza, passami quello che ha il cervello impostato su "on" oggi.

cell..celll...cellofon!
IO - Sgrunt...
CL - Herrr... si, allora, ci serve anche l'indirizzo IP...
IO - Allora, lo username e' quello da voi indicato nella prima mail, per l'indirizzo IP e' x.y.z.k. Per la password, non avete una chiave PGP cosi' ve la mando con una mail criptata?
CL - Chiave pigicosa?
IO - Pigipi'. Sai, quella che si usa per crittografare le cose... esistono dei server pubblici dove potete memorizzarle, cosi' io la uso per crittografare la password e voi la potete decrittare.
CL - He... huuuu... ti richiamo.
IO - Ma No! Aspett... PORKA##$^!# HA RIATTACCATO DI NUOVO!!

Ovviamente quando il tizio ha richiamato ero leggerissimamente incavolato. L'ho gia' detto che quel giorno ero pure a casa con l'influenza?

CL - Dunque...
IO - Se mi riattacchi di nuovo vengo fino li' e ti pesto!
CL - He?
IO - Mi hai capito perfettamente. E adesso che vuoi?
CL - Dunque... per la faccenda della password...
IO - Si.
CL - E' possibile averla via mail normale?
IO - No.
CL - Perche' no?
IO - Tu manderesti per posta normale le chiavi di casa tua?
CL - Be'...
IO - Spiegami una cosa, nel vostro sito internet sparate roba come "decennale esperienza nell'implementazione di Unix", "uso delle piu' moderne tecnologie informatiche", "attenzione alla sicurezza"... che cacchio di problema avete nel crearvi una #$@!$ chiave PGP?
CL - Hemmm... ma noi non usiamo PGP... ti rich...
IO - AAAAAAARRRRRGHHHHH!!! UCCIDERE UCCIDERE UCCIDERE!!!

In conclusione, i bufalotti la password l'hanno voluta VIA FAX!

Davide
17/01/2009 14:38

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

3 messages this document does not accept new posts
GiuseppeGiuseppe By Giuseppe - posted 03/06/2008 11:58
Innanzittutto complimenti....la lettura delle tue storie rallegra le mie giornate da sistemista in #noiasfaltiamoilmondo.com ;\)

Per quanto riguarda le password per il software SAP (mica cotiche), gli utonti miei locali hanno voluto una password unica (!) per accedere da tutte le utenze. Passowrd che poi stata comunicata alle utenze in vpn via mail (!)


ovviamente...


con tutti i parametri di connessione. Va da s che ho fatto un reset di tutte le utenze coinvolte....e a chi si presentato con "ho un probbbblema, non entro in sul nel sappp", ho creato profili con password tipo:

ghYi78__*%23YuY

Ovviamente non si possono modificare, un limite del programma :o


Daniele C.Daniele C. By Daniele C. - posted 11/07/2008 16:00

@ Giuseppe

Io sarei stato pi bastardo, e gli avrei creato una password del tipo


  1. va1anga (non si nota, ma la L in realt il numero 1)


    si nota benissimo, basta usare un font decente


  2. particolaregiattissimamente (non so se noti che manca una g sarebbe particolareggiatissimamente)


Sai che risate quando vengono a lamentarsi che "le password non funzionano" e tu gli fai login davanti agli occhi senza problema (e senza fargli capire dove sbagliano...)


quello che io dico sempre agli utenti e' "COPIARE ED INCOLLARE la password e cambiarla IMMEDIATAMENTE", questo se non posso fargli cambiare la password immediatamente usando la mia tastiera ovviamente...


Daniele C.Daniele C. By Daniele C. - posted 14/07/2008 08:32

cit. si nota benissimo, basta usare un font decente

Appunto, visto che la mandi via mail, il font lo puoi scegliere tu...


Comunque, sono certo che della tua frase loro capiscano "devi COPIARE ed INCOLLARE la password dalla mail OGNI volta che devi accedere, quindi non cambiarla MAI", per non parlare di quando il sistema gli obbliga a cambiare la password, che sembra sempre di assistere ad un dramma esistenziale...


no no, io sono sicuro che della mia frase loro capiscono "blah blah blah blah password yada yada yada yada cambiare blah blah blah blah password yada yada yada yada..." che non e' che cambi molto comunque...


E ci sono quelli che hanno pure il coraggio di chiamare in ditta per farsi azzerare la password del sistema e poi di lamentarsi che non si ricordano neanche quella, figuriamoci quando poi gliela ridici, raccomandandogli di cambiarla subito... ARRRRGH!!!


Si un brutto periodo, si vede?


no, ma che dici mai?


Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira