Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Venghino Siorre E Siorri!!!

AB - ...ed e' un'ottima occasione di vedere dall'interno il Data Center di $provider.
IO - ...Ok... dove sta' la fregatura?
AB - Non c'e' nessuna fregatura!
IO - C'e' un qualche computer da installare la'.
AB - No.
IO - UPS da spostare da una parte all'altra?
AB - No.
IO - Computer/Switch/Firewall/Sarca$$o da riconfigurare?
AB - NO! Senti, se non ci vuoi andare non ci andare! E' semplicemente una mezza giornata, anzi meno, sono solo 3 ore, di visita. Non devi fare niente, solo andartene in giro. Ti offrono pure il pranzo pensa un po'.
IO - ...ci deve essere una fregatura da qualche parte...

E cosi', anche se non molto convinto, sono "in lista" per andare a questo "giorno di visita" presso $provider. E con me c'e' anche TB (eccola la fregatura).

Raggiungiamo il palazzo (non e' che sia molto distante, 3 fermate di metropolitana) e ci presentiamo. Li' siamo accolti da UL1 che si auto-definisce "Client-Manager" (qualunque cosa voglia dire) e da UL2 che dovrebbe essere il "Responsabile Area-Manager".

Dopo un po' di convenevoli UL1 comincia a parlare.

UL1 - $provider e' stato costituito nel 19sarca$$o per occuparsi inizialmente della gestione della rete internazionale di $notasocietafinanziaria, poi nel 19sarca$$o2 come spin-off interno e' stato ricostituito come societa' a se' stante con lo scopo di fornire servizi di supporto a clienti esterni yada yada yada ...

Che tradotto significa: $notasocieta ha deciso che mantenersi la propria rete costava troppo, cosi' hanno cercato di scaricare il costo su altra gente.

UL1 - E' importante notare che noi non siamo un hosting provider, i server dei nostri clienti non sono in un data center separato ma sono in un datacenter insieme a tutti gli altri. Quindi i vostri server sono assieme a quelli di $societa, $altrasocieta ed $altrasocietancora.

E che c'e' di diverso rispetto ad un hosting allora?

UL1 - blah blah blah servizio flessibile yada yada blah, costi contenuti, blah yada yada continuita' blah blah stabilita' blah yada yada...

Traduzione: blah blah blah...

Dopo parecchio babbilamme siamo finalmente partiti per il "tour" del centro. Tour che e' stato pressapoco del tipo "da questa parte potete vedere un mucchio di cavi, dall'altra parte un altro mucchio di cavi, dietro ai cavi c'e' un muro...".

UL1 - Ecco, e questi sono i cavi che costituiscono la nostra spina dorsale informatica a $cifrone di Gigabit...
IO - Quelli sono cavi telefonici.
UL1 - Eh?
IO - Quelli sono cavi telefonici. Dubito seriamente che possano portare Gigabit...
UL1 - (guardando i cavi) Hemm...
UL2- (spostando da parte UL1) Infatti quello e' il sistema telefonico interno. I cavi in fibra per la dorsale sono di la' (indicando).

Traduzione: UL1 non sa' di cosa ca$$o sta' parlando...

IO - (rivolto ad UL2) Ma non usate VoIP per i telefoni interni?
UL2- Si' infatti.
IO - E allora come' che avete doppini telefonici per il sistema telefonico interno?
UL2- La rete interna e' normale, noi abbiamo VoIP solo per le comunicazioni tra le varie sedi internazionali.
IO - E se qualcuno deve chiamare una delle sedi internazionali da qui come funziona? Ha due telefoni o va' via computer?
UL2- Hemmm... in questo caso la comunicazione viene deviata dal PBX.
IO - Quindi avete QoS sulla rete interna?
UL2- Qos?
IO - Si. Sui vostri switch interni gestite QoS?
UL2- ...sonasegaio...

Traduzione: UL2 non sa di cosa ca$$o sta' parlando...

A questo punto viene introdotto UL3, che viene presentato come il "Network Manager" del posto.

IO - (rivolto ad UL3) Si stava parlando di VoIP.
UL3- Ah! Si! Il nuovo trend del momento, blah blah, handset per GSM GPRS e VoIP, blah blah, VPN, blah blah...
IO - Voi usate QoS sulla vostra rete interna quindi?
UL3- Che?
IO - I vostri switch supportano QoS per la rete interna?
UL3- ...sonasegaio...

Sorvolo sul resto della visita, l'unica cosa positiva della giornata e' che anche TB l'ha considerata una totale perdita di tempo.

Davide
17/01/2009 14:37

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

2 messages this document does not accept new posts
http://rosencreutz.blogspot.com/http://rosencreutz.blogspot.com/ By http://rosencreutz.blogspot.com/ - posted 26/10/2008 13:41
...sonasegaio.... stato anche il mio primo pensiaro quando ho visto la prima volta QoS sul "router" casalingo che avevo tempo fa. Solo dopo una googlata ho capito che era Quality of Service.

Riccardo Cagnassosonasegaio is a lifestyle By Riccardo Cagnasso - posted 12/02/2009 18:41

...sonasegaio... è quello che ho pensato di voler sempre poter dire riguardo a QoS quando ho scoperto come funziona e si configura su un sistema linux

--
Riccardo Cagnasso


Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira