Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

The Dark Side Of The UPS

E' una bella mattinata di meta' febbraio, tutto pare tranquillo e rilassato, io mi sto' sorbendo il mio caffe' mattutino controllando il log di utilizzo della rete, quando... di colpo l'intero edificio piomba nella semioscurita'.

Oibo'! Pensavo che l'impianto elettrico fosse a posto adesso...

Un rapido controllo nello sgabuzzino elettrico mi dice che il nostro contatore e' ancora su 'on', quindi il problema non puo' essere nell'edificio.

Dopo aver dribblato un paio di CL ansiosi di informarmi che il loro computer non funziona piu' (sic), arrivo finalmente in sala macchine a sincerarmi dello stato dei miei UPS.

Stanno facendo un casino della madonna tutti e 3, lamentandosi della mancanza di corrente.

A questo punto mi raggiunge UL.

UL - Hei! La luce non funziona!
IO - E l'aria condizionata nemmeno... dove sono i nostri premi Nobel?
UL - Hummm... problemi con l'impianto elettrico?
IO - Non mi sembra. Credo sia qualcosa da fuori.
UL - Possiamo controllare?
IO - Ho chiesto a CH (la nostra super-centralinista-receptionista) di contattare la societa' elettrica, se siamo senza corrente per altri dieci minuti devo cominciare a spegnere roba prima che si spengano da soli.

Dopo 6 lunghi minuti CH mi informa che la societa' elettrica ci sta' lavorando e ci vorra' ancora una mezz'oretta, ragion per cui comincia il grande shutdown.

Ora, un bel telnet/shutdown -h now sui vari server Unix/Linux ci mette circa 2 minuti per essere completato, il problema viene quando il nostro serverone Exponge non sembra molto convinto di volersi spegnere... e persiste nel dirmi che sta "salvando le impostazioni di sistema"... salvando quali impostazioni???

E cosi', arrivato ai fatidici 10 minuti e passa, l'UPS da' forfait ed il server raggiunge la pace dei sensi.

Fast-forward di una mezz'ora (sorvolo sui commenti idioti dei CL/UL durante la forzata astinenza da Internet) quando, di colpo, la luce ritorna.

Io comincio il lavoro di riavviare i miei server, ed ovviamente Exponge rifiuta di avviarsi. Il backup ha funzionato ieri? Spero di si.

Un paio d'ore dopo sono li' che cerco di capire che cavolo ha st'affare da lamentarsi, quando UL (che dovrebbe essere il super-esperto di Exponge) fa' la sua comparsa.

UL - Ho sentito che Esponge fa' i capricci.
IO - Hai sentito benissimo.

Ci mettiamo percio' a guardare perche' l'arnese non funziona, a quanto pare rifiuta di riconoscere il DC e si e' "dimenticato" di quale dominio fa' parte. Un paio di bestemmie e martellate dopo il server arranca verso il recupero. Ma la gioia e' di breve durata, infatti il maledetto telefono comincia a suonare.

UL2- Non riesco a leggere la posta!
IO - Ho appena riavviato il server, dagli dieci minuti.

Dieci minuti dopo...

UL2- Continuo a non riuscire a leggere la posta!
IO - Strano... allora tu apri il tuo lookout...
UL2- Non ci arrivo neanche ad aprire lookout.
IO - Hu?? Allora, spiega che succede.
UL2- Io avvio il pc, questo mi dice che la mia password e' scaduta e devo cambiarla, io inserisco la nuova password ma scompare tutto e mi dice che non va bene.
IO - Quale e' la tua nuova password?
UL2- return

Alla faccia di chi parla di password idiote...

IO - Non e' una gran bella password...
UL2- Si lo so, ma e' corta e facile da ricordare.
IO - Ok, allora, digita la password e non toccare nient'altro.
UL2- E' sparito di nuovo.
IO - No, t'ho detto di non toccare nient'altro. Non fare click da nessuna parte!
UL2- Non faccio click. Scompare subito!
IO - Strano... tu digiti return...
UL2- No. Non 'return' la parola 'return', il tasto return.
IO - .....dimmi che stai scherzando...
UL2- Perche'? Non va bene?

Davide
01/01/2070 00:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

No messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira