Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

La Verifica

SL - ...e cosi' il reparto Internet Security di $immensasocieta vuole una verifica della sicurezza del nostro sistema prima di cominciare a trasferire le varie applicazioni nella nostra rete.
IO - E perche' sta' gente vuole trasferire le loro applicazini nella nostra rete?
SL - Fondamentalmente perche' noi dobbiamo usarle.
IO - E che fine ha fatto il 'tutto resta come prima' di 3 mesi fa?
SL - Be', quello era tre mesi fa... adesso...
IO - Adesso e' 'voltatevi e chinatevi grazie'... giusto?
SL - Hummm...

Ok, cosi' mi ritrovo a parlare con questo emerito testadiquiz che dovrebbe (teoricamente) verificare la 'security' del nostro sitema.

CL - Mi serve una postazione dove attaccare il computer
IO - Nessun problema, ma esattamente che devi fare?
CL - Abbiamo questo tool che fa' uno scan della rete ed identifica eventuali problemi e crea un report automatico. Devo semplicemente avviarlo.
IO - (cominciamo bene) Ah... Ok.

Lo conduco quindi ad un tavolo libero ed attacco il suo laptop alla rete, non appena il tipo digita la sua password una mezza dozzina di finestre compaiono sullo schermo con... hummm... diciamo 'fotografie esplicite'...

CL - Errrkkk... e questa roba da dove salta fuori?
IO - Dai 52 dialer che hai installato?
CL - Hummm... ma non c'erano ieri...
IO - Allora ieri sera devi aver fatto faville...
CL - Hemmm...

Nel frattempo un paio di UL che passavano di li' hanno fatto qualche commento particolare, percui CL gia' e' meno baldanzoso di prima.

Cominciamo quindi questa 'verifica'...

CL - Mi serve l'indirizzo IP di un server.
IO - ??? Non dovrebbe cercarseli da solo ?? Che cavolo di 'simulazione' di hackeraggio e'?
CL - Be', cosi' riduciamo un po' i tempi... anzi, sarebbe meglio avere una dozzina di IP, cosi' facciamo i controlli piu' rapidamente.
IO - Vabbe'.

Predispongo quindi una lista di server e workstations. CL avvia il suo accrocchio.

Dopo una mezz'ora circa viene a cercarmi.

CL - Allora, ecco l'elenco dei problemi.
IO - Vediamo un po... che cavolo vuol dire 'server Novell'?
CL - Che quel server Novell non e' protetto.
IO - Ma non c'e' nessun server Novell nella rete! Questa macchina e' Solaris!
CL - Sicuro?
IO - (indico la Sun Ultra 450 a poca distanza)
CL - Huuu... strano...
IO - Andiamo avanti che e' meglio... cose' questo 'Http protocol available' ?
CL - Be', quel server risponde al protocollo http...
IO - Bella roba! E' un server Web! E questo 'SNMP request acknowledged'?
CL - Che la macchina risponde alle richieste SNMP.
IO - E come posso monitorare quella chiavica di Windows se non mi risponde alle richieste SNMP? Vabbe' andiamo avanti... cose' sta' roba? "Unavailable" ?
CL - Che quella macchina non ha risposto a nessuna richiesta.

...ma questo mi piglia in giro...

IO - Fammi capi'... se la macchina risponde viene considerata 'insicura', mentre se non risponde 'non raggiungibile'?
CL - Hemmm... non l'ho fatto io il programma...

Sorvolo sul resto dei 'risultati'. Nel pomeriggio comunque arrivano gli altri due pinguini che dovrebbero attaccare, tramite un apposito router ISDN uno 'speciale' switch per fornire accesso alla rete interna di $immensasocieta a 3 particolari laptop, specificamente configurati ed assolutamente intoccabili e (ipoteticamente) inattaccabili.

IO - Ok, ma che ha di speciale sto' router?
CL2- Che e' un router speciale.
IO - ...sivabbe'...

CL2 attacca il router e collega lo switch, quindi portiamo uno dei laptop nell'ufficio di SUSL e lo colleghiamo all'apposita presa di rete.

CL2- Ecco, adesso basta fare doppio click sull'icona della connessione...

Un'altra dozzina di finestrelle molto 'esplicite' compaiono allegramente sullo schermo... CL2 fa' un salto sulla sedia e tenta disperatamente di chiuderle, ma quelle persistono nel riapparire prima che lui riesca a chiuderle, dopo un paio di minuti risolve spegnendo il laptop.

CL2 - Herrr... credo che questo laptop sia da re-installare...
IO - Ma non erano 'inattaccabili'?
SUSL- Hummm...

E noi saremmo quelli la cui sicurezza e' da verificare???

Davide
01/01/2070 00:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

No messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira