Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Incontri ravvicinati con un certo tipo...

Esiste!!! L'ho visto!!! Giuro che l'ho visto!!!

Che cosa (direte voi)?

Ebbene, sono anni ed anni che gli scienziati si affannano a cercare l'anello mancante, la mitica creatura che non lascia tracce ma deve esserci da qualche parte. Anche se non ci sono che tracce frammentarie della sua esistenza... No, non sto parlando dello Yeti o del Sasquatch, ne' del Mostro di Loch Ness, sto parlando dell'anello di congiunzione tra il Tecnico (homo intelligentus) ed il Manager (idiotis idiotus).

Voglio dire...un'essere umano "normale" comincia la sua carriera come operatore o programmatore, poi (se la sfiga ce l'ha con lui) diventa sistemista, poi sistemista senior, poi...qualche cosa succede ed improvvisamente si ritrova impantanato in una serie di meeting senza scopo e senza senso, a dire frasi prive di alcun senso logico ma infarcite di parole che non capisce ed ad abusare senza pieta' dei suoi ex-colleghi.. ci dovra' essere una spiegazione no?

Per molto tempo gli scienziati si sono abbarbicati alla spiegazione-tipo: incidenti di percorso. Uno scivolone sul ghiaccio, un'incidente d'auto, un'eccesso di bile o qualche cosa che uccide il 99.98% dei neuroni, lasciandone due o tre a tenere il forte, quei due o tre cominciano ad urlarsi consigli da una parte all'altra del cranio (oramai vuoto e deserto), se qualcuno di quegli strilli raggiunge la bocca l'individuo non appare completamente morto, ma tale comportamento (impenetrabilita' alla logica, assoluta incompetenza, manacanza totale di capacita' tecniche) viene percepito dagli altri appartenenti alla specie come "leadership". E voila': uno si ritrova manager...

Ebbene: oggi ho assistio ad una fase avanzata della metamorfosi!

C'e' un tizio qui', che fino a poco tempo fa faceva parte della schiera dei programmatori. Ed e' (era) anche in gamba a fare il suo lavoro. Non aveva quel "quid" che rende geniali ne' la capoccia di cemento per diventare un sistemista (punizione autoinflitta), pero' non era malaccio. Adesso e' sulla strada per diventare un manager e lo dimostra completamente!

Quello che segue e' un rapporto dettagliato e veritiero del mio incontro con questa creatura aliena e tremenda.

Sono seduto mezzo dentro al pavimento cercando di capire dove 'azzo e' sparito il cavo che collegava uno dei rack con l'armadio delle connessioni, il cavo parte giusto, poi si perde nel nulla...mentre sono qui' arriva questo elemento, che per amore della comprensione chiameremo UCL (tra un UL ed un CL).

UCL - Ti ho mandato una mail...
IO - Carino da parte tua...
UCL - Non l'hai letta?
IO - (pensando: ma che 'azzo dice???) Certo, sono dotato di un'impianto cerebrale che mi consente di leggere le mail anche quando sono infognato sotto un pavimento...
UCL - he?
IO - No, non l'ho ancora letta. Forse la leggero' dopo!
UCL - hemmm...sarebbe un po' urgente...
IO - (illuminando con una torcia sotto al pavimento) Allora forse fai meglio a dirmi cosa cavolo vuoi.
UCL - Ma ho spiegato tutto nella mail...
IO - (infilando braccio e spalla nel pertugio e brancicando nel tentativo di acchiappare il cavo) Allora aspetta e spera...
UCL - Non puoi lasciare perdere 10 minuti e leggere la mia mail?
IO - (non credendo alle mie orecchie) Certo! E lasciare mezzo palazzo senza connessioni di rete di sorta?
UCL - Hummm...ma e' veramente urgente...
IO - Acchiappa quel cavo giallo e tira!
UCL - (guardando la valanga di cavi verdi che escono dall'armadio) quale?
IO - ...quanti cavi GIALLI vedi ?
UCL - (sforzandosi di ricordare i rudimenti di aritmetica imparati all'asilo infantile) hemmm......uno!
IO - Ecco appunto...
UCL - (prendendo il cavo un po' dubbioso)...questo qui'?
IO - Ma che 'azzo hai ti sei fumato a colazione??
UCL - (dando degli strattoni al cavo) cosi'?
IO - ..se tiri la parte che entra nel pavimento e' meglio...
UCL - Ha! (mettendosi a tirare dalla parte giusta).

A questo punto mi ri-tuffo sotto, identifico il cavo che si muove e lo acchiappo...il cavo pero' si ribella e cerca di attaccarmi, improvviso una specie di lotta all'ultimo sangue con il cavo a mo' di Tarzan con il coccodrillo, durante tutto questo UCL si limita a strattonare il cavo...

IO - Ok, ok, l'ho trovato, puoi anche smetterla di tirare...

Con la mia preda tra le mani considero il da farsi...il cavo e' troppo corto...mi serve un'altro cavo! Esco quindi dal pavimento.

IO - Allora, mi spieghi che cavolo dicevi in quella famosa mail o no?
UCL - Hemmm...dunque...abbiamo questo progetto...
IO - Siiiiiii?
UCL - ...per cui ci dovremmo sviluppare una Web-Application...
IO - eeeeeeee???
UCL - ...e mi pareva di ricordare che tu sei abbastanza bravo in ASP...
IO - (ricordando con orrore un mio certo passato) E con cio'? Di sopra hai almeno 20 programmatori.
UCL - Ma sono tutti programmatori Java!
IO - Embe'? A parte il fatto che una Web-Application la puoi fare anche in Java, anzi e' meglio, non credo che qualcuno che sa Java ci mette molto ad imparare una cosa no-brain come VBScript.
UCL - Ma ci si mette di piu' che saperlo gia'.
IO - Questo e' tutto da dimostrare. Comunque la risposta e' NO!
UCL - Ma perche'?
IO - Perche' o faccio l'amministratore di sistema, o faccio il programmatore, e non tutti e due.
UCL rimane a lagnarsi un'altro po', poi finalmente capisce che ENNE-O e' diverso da ESSE-I e se ne va.

Ed io rimango li' a farmi domande che non hanno risposta, come: perche' cavolo per collegare due armadi che sono a malapena a 2 metri e mezzo di distanza uno dall'altro un cavo di 3 metri e' teso come una corda di violino e perche' tutti gli altri cavi che sono in questo scatolone sono da 15 metri in su'?

Davide
27/01/2003 00:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

No messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira