Le Storie di Gabriele Niccolini


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Set language to:en it | Login/Register


I miei commenti, quando ci sono, sono in corsivo.

Il buono, il brutto e il SysAdmin

Ed eccomi di nuovo al tavolo con due CL piangenti e disperati che, come al solito, non hanno la piu' pallida idea di quello che stanno facendo e perche'. Il problema e' che questi due sono stati incaricati da SL di realizzare una sezione "video" per il nostro portale dove schiaffare on line i video delle varie conferenze/riunioni/pizzate/stronXate varie. Ed ovviamente la cosa semplice non va mai bene...

CL: Dunque io stavo pensando di inserire tutti quanti i link dentro un DB che poi l'applett andra' a pescarsi e rendera' disponibile.
IO: Ti stai complicando la vita...
CL1: A me invece sembra la soluzione piu' logica visto che da un griglia noi possiamo estrarre le coordinate in maniera molto semplice.
IO: Mangiato pesante ieri, vero?

Insomma per farla breve, i due idioti vorrebbero che io allestissi una base di dati con inseriti al suo interno i link ad ogni singolo filmato dopodiche' $luserazienda_di_webmaster si occupera' di realizzare una applett che per ogni click si va a pescare il filmato (che tra l'altro e' un file .zip) interessato.

CL: Tu poi lavorare sul DB?
IO: Potrei senza nessun problema ma a me sembra un gran perdita di tempo?
CL/CL1: Perche'?!?
IO: Perche' visto che i video gia' stanno su $server si potrebbe mettere un link diretto e poi ci pensa exploder a scaricare il file.

I due luser si guardano...
I cervelli dei due luser inizia a macinare informazioni...
I cervelli dei due luser hanno finito di processare i dati ed inviano l'output alla lingua.

CL/CL1: Non e' professionale!
IO: Vorreste farmi credere che voi lo siete?
CL1: Con un link inserito cosi' chiunque poi dopo puo' salvarlo il file e metterlo da altre parti come gli pare!
IO: Anche nell'altro modo visto che e' un file .zip e che comunque anche se voi metteste un video poi alla fine viene salvato fisicamente sul disco.

Senza dire una parola i due CL se ne vanno. Nella mia testolina io "spero" di essermela cavata ma purtroppo e' tutto troppo bello per essere vero quindi mi ripiombano in sala comando con SL a carico.

SL: Che d'e' sta storia?
IO: Che per arrivare da "A" a "B" vogliono fare l'alfabeto a ritroso.

E quindi segue una mia spiegazione del perche' il cervello dei due e' verosimilmente bacato.

IO: Ora hai capito?
SL: Sarebbe il caso ne parlassimo con SUSL...

Chissa' com'e' inizio a sentire puzza di $roba_fetida_marrone.

Tuttavia per altre due ore non vedo ne CL, ne CL1, ne tantomeno SL. Quindi la speranza che SUSL gli abbia riso in faccia e cacciati a pedate nelle chiappe inizia a farsi strada con irruenza dentro di me.
Sfortunatamente per la speranza viene annientata dall'arrivo in sala comando di tutti e quattro gli idioti al gran completo.

SUSL: Insomma qual'e' il problema?

Ed inizio a rispiegargli la stessa pappa che ho spiegato poco tempo prima a SL e ai due CL.

SUSL: (guardando i due CL) E perche' voi volete fare questa cosa cosi'?
CL/CL1: Perche' e' piu' professionale!

Il cervello di SUSL metabolizza le informazioni ricevute dopodiche' mi guarda.

SUSL: G., quanto impieghi a sviluppare quel database?

La prossima volta gli dico anche io che un ufficio senza luser e' piu' professionale.

Gabriele Niccolini
12/06/2004 00:00

Previous Next Elenco Storie


Gabriele Niccolini e' un sysadmin romano, dato che mi ha "omaggiato" di una montagna di storie da parte sua, ho deciso di dedicargli una pagina a parte.

This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira