Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

They don't get it!

Qualche volta i vari CL/UL vanno in ferie, o si levano proprio dai marroni, il che non e' poi cosi' negativo se non fosse che quando sono inagibili qualcun altro deve (per qualche strano motivo) fare le loro veci. Ed e' cosi' che i vari CL che sono abituati a far finta di fare le cose per $noicifacciamogliaffarivostri, di cui gia' parlai tempo addietro, sembrano improvvisamente tutti desaparecidos. Ed il problema e' che quelli che dovrebbero essere i loro rimpiazzi apparentemente non hanno la piu' pallida idea di cosa fare o come ne' perche'.

Ondepercui cio' io mi becco una mail che chiede come mai $programmatroto (uno dei tanti) non ha accesso al server di produzione e di dargli immediatamente accesso. Il motivo (spiegato al pisquano) e' che il server e' di PRODUZIONE ed i programmatroti non hanno accesso per definizione.

I programmatroti fanno il loro casino sui server di sviluppo e quando (se) hanno finito noi mettiamo la roba in produzione. Ovviamente la spiegazione non e' garbata al CL di turno che si e' sentito in dovere di telefonare, dopo una rapida ri-spiegazione della faccenda con vari riferimenti al loro contratto (che specifica chiaramente che nessuno all'infuori di noi puo' rilasciare roba in produzione) e varie altre cose, il CL si convince e domanda perche' il programmatroto non ha accesso al server di TEST.

Viene messo al corrente del fatto che il programmatroto ha SEMPRE AVUTO accesso al server di TEST, quello di cui stiamo discutendo e' l'accesso al server di PRODUZIONE, che per loro contratto e' inaccessibile da chiunque.

CL - Ma lui non riesce ad accedere.
IO - O sta usando l'utente o password sbagliata o sta usando il server sbagliato, uno dei due, in ogni caso l'accesso c'e' sempre stato.
CL - Ma lui non riesce ad accedre.

(ripetete la conversazione di cui sopra quante volte volete).

Dopo un tira e molla esagerato riusciamo a scoprire che il programmatroto cerca di accedere via FTP mentre dovrebbe usare Sftp (perche' una singola lettera mandi questa gente in coma completo non lo capiro' mai). In ogni caso dopo una mezz'ora ricevo il messaggio che il programmatroto adesso riesce a fare quello che dovrebbe ed il problema e' risolto. Dato che il problema e' sempre stato solidamente piantato tra la tastiera e la sedia dalla loro parte non e' che io avessi molti dubbi.

Mi scordo della faccenda fino alle 4 e mezza del pomeriggio (come al solito), quando mi arriva messaggio dal solito CL che mi dice che possiamo 'mettere in produzione' il 'modulo'... Al che io domando rispettosamente cosa accidenti vuole dire 'mettere in produzione il modulo'. E soprattuto CHE MODULO! Che accidenti e'? Copiare una directory? E quale? E che farne dei millemila files che sono sicuramente referenziati all'interno e non sono presenti in produzione? Insomma un po' di (ragionevoli) dubbi.

Non ricevo risposta alcuna ovviamente. Fino alle 5 quando uno dei vari UL si fa vivo al telefono.

UL - CL ha mandato una mail mezz'ora fa per richiedere la messa in produzione
del modulo tal-de-tali, non e' ancora stato fatto.
IO - No, non e' stato fatto perche' non abbiamo alcuna idea di come farlo, io ho richiesto informazioni sul come mettere in produzione il modulo in particolare che modulo e' e cosa significa metterlo in produzione ma non ho ancora ricevuto risposta. Quando mi verranno date le informazioni metteremo il modulo in produzione.
UL - E' imperativo che quel modulo venga messo subito in produzione!
IO - Bene, mandatemi subito le informazioni di cui necessitiamo e lo metteremo in produzione.
UL - E' un normalissimo modulo!
IO - Questo non lo dubito, solo che non ho idea di quale modulo e di come metterlo in produzione, non siamo noi che lo abbiamo sviluppato e quindi non siamo al corrente dei dettagli.
UL - Come vengono fatti i rilasci degli altri moduli?
IO - Voi fornite un file zip o jar o war o quello che e' e noi lo installiamo in produzione.
UL - E perche' non potete farlo anche con questo?
IO - Ottima idea, mandatemi un file zip e le istruzioni per come e dove installarlo e lo faremo.

La "discussione" (chiamiamola cosi') si e' trascinata per piu' tempo di quello che avrei preferito, finche' non sono riuscito ad inchiodare nel cranio dell'UL in questione che se loro non forniscono alcuna informazione sul COME posso rilasciare un "modulo" non vi sara' nessun rilascio. Dopo di che non ho ricevuto altre informazioni fino al momento in cui non ho deciso di dichiarare chiusa la giornata e me ne sono andato a casa.

Ovviamente al mattino dopo ho trovato ad attendermi una mezza dozzina di mail con ripetute richieste di "mettere in produzione" il modulo e riferimenti al fatto che fosse "imperativo" e "vitale" che questa cosa fosse in produzione la sera stessa. Di informazioni riguardo a QUALE modulo e come metterlo in produzione manco l'ombra pero'.

Non sono manco le 8 che subito suona il telefono.

UL - Il modulo non e' stato messo in produzione ieri sera!
IO - Non abbiamo ricevuto nessuna informazione sul come metterlo in produzione.
UL - Ma era importantissimo che andasse in produzione!
IO - E allora perche' non avete mandato le informazioni?
UL - Adesso siamo in ritardo di un giorno!
IO - E ancora non abbiamo ricevuto le istruzioni.
UL - Riusciamo a metterlo in produzione adesso?
IO - Riusciamo ad avere le istruzioni adesso?

No, certe volte proprio non lo capiscono. Per i curiosi, siamo riusciti a ricevere le istruzioni relative all'installazione alle 3 del pomeriggio e solo dopo una telefonata diretta all'UL originale che era in ferie.

Davide
12/03/2012 08:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

17 messages this document does not accept new posts
Shyguy By Shyguy - posted 12/03/2012 09:27

Certo che frequenti gente brutta a lavoro... ad un certo punto si potrebbe pensare che cerchino appositamente gente ottusa per alcune posizioni di lavoro mentre quelli svegli li tengono per lavarepavimenti cheeky

--
Shyguy


Anonymous coward By Anonymous coward - posted 12/03/2012 10:22

Se bastasse un "VOGLIO" perche' le cose si realizzassero all'istante, allora e' da un pezzo che sarei l'"Immortale Imperatore Della Galassia".

--
Anonymous coward


Kurgan By Kurgan - posted 12/03/2012 10:35

"Imperativo", :"vitale", "subito". Se stai a sentire loro, TUTTO e` imperativo, vitale, e subito. Il fatto che il mondo fosse ancora li` la mattina dopo, e che il modulo sia andato online con 24 ore esatto di ritardo senza che l'azienda del cliente sia caduta in un buco nero la dice lunga su quanto fosse imperativo.

Se qualcuno fa un discorso cosi` a me, puoi stare sicuro che finisce automaticamente in fondo alla lista delle cose da fare, molto dopo la voce "spazzolare il gatto" e ad anni di distanza da "farmi un altro caffe`".

--
Il massimo danno con il minimo sforzo


lufo88 By lufo88 - posted 12/03/2012 11:22

Il bello (per modo di dire) è che daranno la colpa al 100% a te che non sai nulla, che sei imbranato, che non rispetti i tempi imposti dal Diagramma di Gaant e sei un ostacolo all'interno del work package e altro babbilame. -.-

Segnalo solo che gli Ak-47 sono facilmente reperibili.

--
lufo88


Anonymous coyote By Anonymous coyote - posted 12/03/2012 13:23

Senti, dimmi la verita': e' tutto inventato? Non ci posso credere, ti seguo da poche settimane e gia' disturbo i colleghi con le mie risate del lunedi' mattina. Secondo me la ganja da quelle parti deve essere migliore che nel resto del paese.

--
Anonymous coyote


Darathorn By Darathorn - posted 12/03/2012 13:31

Successo anche a me.

Alle 8 del mattino mi chiama una collega per una modifica importante ad un file, le dico di girare richiesta al responsabile dell'ufficio che mi inoltrerà la richiesta.

$Collega: Ma Fra è urgente....

Io:$collega manda la richiesta a $capo_progetto, altrimenti non posso fare nulla

alle 15.00 arrivata la richiesta di intervento, sottilineando che era urgente

(io in quel momento stavo litigando col Domain Controller e non potevo fare nulla)

alle 15.15 mi chiedono se avevo fatto la modifica, rispondo dicendo che in quel momento ero preso

 

$capo_progetto: Cazzo Fra , fermi tutti così. Sbrigati

io: Se era cosi importante perchè mi hai girato la mail alle 15.00 e non alle 9.00, cioè 5 minuti dopo che ti è arrivata la mail?

silenzio.........

--
Darathorn


Kurgan@ Darathorn By Kurgan - posted 15/03/2012 14:41

Se era cosi importante perchè mi hai girato la mail alle 15.00 e non alle 9.00, cioè 5 minuti dopo che ti è arrivata la mail?

silenzio.........

 

Grandiosa risposta. I miei complimenti.

--
Il massimo danno con il minimo sforzo


Anonymous coward By Anonymous coward - posted 12/03/2012 14:54

Ma cos'e', la Commedia dell'Arte? Un dialogo tra sordi? o meglio, uno che parla e l'altro che non vuol sentire? Meglio di Toto' e Peppino col Vigile in Piazza Duomo a Milano:"noi vorremmo sapere, per dove dobbiamo andare, dove dobbiamo andare"

--
Anonymous coward


z f k@ Anonymous coward By z f k - posted 14/03/2012 08:31

 

Ma cos'e', la Commedia dell'Arte? Un dialogo tra sordi? o meglio, uno che parla e l'altro che non vuol sentire? Meglio di Toto' e Peppino col Vigile in Piazza Duomo a Milano:"noi vorremmo sapere, per dove dobbiamo andare, dove dobbiamo andare"

 



Citiamo bene: "Noio... vol-au-vent savoir... per andare dove dobbiamo andare, per dove dobbiamo andare?"

(la parte francese: volavan savuà).

CYA

--
z f k


Anonymous not so coward By Anonymous not so coward - posted 12/03/2012 16:09

ti prego: dicci che il giorno dopo ti hanno detto di toglierlo da produzione perché (as usual) era tutto cannato... così ci sbellichiamo ancora un po'... ;\)

--
Anonymous not so coward


angler31@lavabit.com By angler31@lavabit.com - posted 12/03/2012 17:08

Ma è un problema di lingua o di testa?

--
angler31@lavabit.com


gianni By gianni - posted 12/03/2012 17:24

$robadanoncredere++;

--
gianni


Maurizio By Maurizio - posted 13/03/2012 10:50

PEBKAC!

Problem

Exist

Between

Keyboard

And

Chair

--
Maurizio


Anonymous coward By Anonymous coward - posted 13/03/2012 12:30

Almeno hai parole chiave come "contratto", "produzione", "test".

Da me quotidianamente chiedono eresie da rogo in piazza e le pretendono pure, con un laconico "se ti serve ti la password di administrator".

Blah!

--
Anonymous coward


Inc0 By Inc0 - posted 15/03/2012 14:14

Questa mi è successa pochi minuti fa:

BOSS: perchè hai installato l'os a 32 bit e non a 64?

IO: perchè la macchina virtuale che è stata creata è stata fatta a 32 bit

BOSS: e allora? Non sei capace ad installare un os a 64 bit?

IO: su una VM creata per una macchina a 32 bit, no.

...nel pomeriggio mi mostrerà come fare ed ovviamente non gli permetterò di ricreare la VM a 64 bit ;\)

--
KNOWLEDGE IS POWER


Andrea Crotti By Andrea Crotti - posted 18/03/2012 00:53

A dir la verità si possono installare macchine virtuali a 64 su host a 32 bit, al massimo c'è da cambiare qualche impostazione nel BIOS..

A me poi virtualbox crashava un giorno e uno no, ma questa è un altra storia ;\)

--
Andrea Crotti


Guido By Guido - posted 19/03/2012 07:48

A questo punto mi viene da pensare che o lavori in un'associazione di sordi oppure i tuoi CL non capiscono l'olandese...

--
quello che non puoi dire con poche parole non puoi dirlo neanche con molte


17 messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira