Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

It's like magic!

Quando le automobili furono inventate, la popolazione guardo' con meraviglia e riverenza quelle cose misteriose che facevano un gran casino e sembravano muoversi per conto loro senza alcun intervento esterno.

Era come magia! Non lo sai come funziona: e' magia, nessuno lo spiega: e' magia!

Poi le auto diventarono piu' comuni del mal di testa e nessuno si preoccupa piu' di tanto del fatto che funzionino. Che ben pochi tutt'ora ne capiscano o si preoccupino di capirne il funzionamento non e' una cosa troppo strana e che ancora meno siano capaci di usarle o di metterci le mani dentro e' ancora meno strana.

Tuttavia, sono pochi quelli che si mettono a ravanare sotto al cofano di una auto ed i vari costruttori fanno di tutto perche' diventi sempre piu' difficile il farlo. Ed ancora meno sono quelli che si fregiano di titoli altisonanti che implicano che siano in grado di ravanare sotto al cofano di un'auto con competenza e perizia.

Poi, negli anni 80, cominciarono a diffondersi i computers, che facevano cose strane, facendo comparire simboli, lettere e numri sullo schermo.

Era come magia! Non lo sai come funziona: e' magia, nessuno lo spiega: e' magia!

Oggi i computers sono piu' comuni delle formiche il giorno del picnic aziendale ma le persone che capiscono come i computers funzionano sono ben poche. Tuttavia, a differenza delle auto, quelli che si fregiano di titoli altisonanti e richiedono compensi comparati al titolo senza capire una cippa di come le cose funzionano sono, a mio parere, troppi... troppissimi. E non c'e' di certo mancanza di "polli" per cotesti individui da spennare.

Ora, che c'entro io direte voi? C'entro perche' oggi mi arriva la seguente richiesta da un CL a caso con l'altisonante titolo di "internet solution specialist":

CL - Allo scopo di utilizzare appieno i servizi del nuovo hosting provider, e' necessario cambiare i DNS del nostro sito web impostando i seguenti DNS: 1. dns.nuovoprovider.nl, 2. dns2.nuovoprovider.nl e 3. dns3.nuovoprovider.nl.

Allora, sto branco di paguroidi ha deciso di spostare il loro server web dal nostro hosting ad un altro hosting meno costoso (dicono loro), il server e' stato "migrato" e l'unica cosa che era rimasta da noi e' la gestione dei DNS, ora pare vogliano togliare anche quella. Vabbe', NMP.

Allora, io rimando indietro una bella maillina che dice piu' o meno:

IO - Caro CL, modificare i DNS nella registrazione del dominio significa che da ora in avanti le modifiche alla zona dovranno essere richieste o effettuate usando il DNS del nuovo providers, dato che noi non abbiamo accesso a tali DNS non sara' piu' nostro compito gestirli.

Dopo una sommaria conferma (ho idea che il CL sia andato in coredump del cervello alla prima riga), procedo a cambiare la registrazione. Un paio di ore dopo scoppia il casino. Come atteso.

CL - Non riceviamo piu' posta!
IO - In che senso?
CL - Che non ci arriva piu' la posta!
IO - Dunque clicckety click sembra che il record mx per il vostro dominio punti sul server di posta del nuovo provider, avete domandato a lui?
CL - Ma noi vogliamo ricevere la posta sul nostro server.
IO - In tal caso dovreste configurare il record mx in modo da puntare a quel server e non al server del provider.
CL - Bhe' cambiatelo!
IO - No, io non posso cambiarlo, dovete richiederlo al nuovo provider.
CL - Ma voi avete sempre fatto le cose!
IO - Perche' eravamo noi a gestire il vostro DNS, adesso non lo gestiamo piu' quindi non possiamo farlo. Come scritto nella mail di prima.
CL - Ma noi non riceviamo piu' la posta!
IO - Parlatene con il vostro nuovo provider.
CL - Ma che vuole dire? Io ho solo chiesto di cambiare una cosa, cosa c'entra la posta?
IO - Hummm... voi avete idea di come funziona il DNS vero?
CL - Ma si', il sito... http... quella roba li'...
IO - Allora, se il DNS e' quello del provider, e' quello che dice dove deve andare la posta, se quell'informazione e' sbagliata la posta andra' da un'altra parte.
CL - Ma il sito si vede ancora!
IO - Il sito non c'entra un tubo con la posta.
CL - Ah no. Un momento, in effetti c'e' un problema che il sito con il www dovrebbe vedersi come quello senza www mentre adesso il sito senza www rimane senza www. Possiamo metterlo a posto?
IO - Anche questo dovete domandarlo al provider. Quello nuovo.
CL - E non potete metterlo a posto voi?
IO - No. Dovete domandarlo al nuovo provider che vi gestisce il sito. Noi non ci entriamo piu' niente.
CL - Ma se aspettiamo loro ci facciamo notte! Noi abbiamo bisogno della posta!
IO - Bhe, io posso rimettere i DNS come stavano prima ma richiedera' un po' di tempo ed in ogni caso dovrete ugualmente parlare con il provider per la faccenda del 'www' (sic).
CL - Ma perche' non li sistemate voi? Lo avete sempre fatto.
IO - Perche' i DNS non sono piu' i nostri e quindi non li gestiamo piu'. Come spiegato nella mail.
CL - ...si ma io mica l'ho capito...

E si'... perche' come funziona "la internet" e' magia no?

Davide
12/12/2011 08:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

24 messages this document does not accept new posts
Marcello Semboli By Marcello Semboli - posted 12/12/2011 09:18

Ma che vuol dire NMP? "Non Me ne Po' fregà di meno?"

--
Marcello Semboli


Anonymous Comrade By Anonymous Comrade - posted 12/12/2011 09:39

Ma la tentazione di fargli la superc@zzola non ti viene mai?

Buon lunedì

--
Anonymous Comrade


CL Pentita By CL Pentita - posted 12/12/2011 09:45

"Internet Solution Specialist" al singolare, cioe' di UNA soluzione sola e' specialistadi tutti gli altri problemi non ci capisce una beneamata.  

--
CL Pentita


Morgan Chane By Morgan Chane - posted 12/12/2011 09:46

C'è solo una cosa che non capisco, Davide... ma perchè continui a perdere tempo a parlarci con 'sti ebeti? Ti pagano davvero così tanto? :-D

--
Morgan Chane


Anonymous coward By Anonymous coward - posted 12/12/2011 10:46

"Chi sa fa, chi non sa insegna"

--
Anonymous coward


z f k@ Anonymous coward By z f k - posted 13/12/2011 09:06

"Chi sa fa, chi non sa insegna"

chi non sa insegnare fa il consulente

chi non sa fare il consulente, fa lo specialist

CYA

--
z f k


Anonymous coward@ Anonymous coward By Anonymous coward - posted 13/12/2011 13:19

"Chi sa fa, chi non sa insegna"

 ....e chi non sa insegnare "amministra" ;\) 

--
Anonymous coward


Kurgan By Kurgan - posted 12/12/2011 10:54

Dover perdere tempo a spiegare a qualcuno che ha appena smesso di pagarmi (perche` e` andato da uno che costa meno) come mai appena fatto il cambio non va piu` nulla e` una delle cose che odio di piu` in assoluto. Io lo avrei mandato a quel paese molto prima di te, direi.

- non va piu` la posta

- a partire dalle ore <X> di oggi abbiamo trasferito il DNS come da vostra richiesta, ora questi problemi dovete riferirli al gestore nuovo.

- ma...

-CLICK

--
Il massimo danno con il minimo sforzo


Guido By Guido - posted 12/12/2011 11:04

qui non si tratta di sapere come funziona si tratta di ascoltare...  capire "rivolgetevi al nuovo provider" non mi sembra implichi alcuna competena teNNica...

--
Guido


Mauro C By Mauro C - posted 12/12/2011 11:05

Succede anche a me ed è la cosa che odio di più ma che mi fa anche godere contemporaneamente!

Email di sabato di un cliente: I have just transferred my domain and hosting from you but the new provider has been hopeless and I would like to come back to you asap.

:))))

--
Mauro C


Marco Colombo@ Mauro C By Marco Colombo - posted 13/12/2011 09:39

@Mauro

> Email di sabato di un cliente: I have just transferred my domain and hosting from you but the new provider has been hopeless and I would like to come back to you asap.

> :\))))

Alura, il bello delle storie di Davide è che sono reali(stiche). Ora tu non venire a raccontarci di Minotauri, Unicorni, Chimere, clienti che capiscono un proprio sbaglio, lo ammettono, e ti chiedono umilmente di trovare tu una soluzione... tanto lo sappiamo tutti che sono creature mitologiche. wink

--
.TM.


R.Damon By R.Damon - posted 12/12/2011 11:16

Qualcuno e' anche capace di protestare con il provider che gli gestisce la posta... se non gli funziona la ADSL, o se gli funziona male. Come dire che, se il casello e' chiuso e non puoi entrare nell'autostrada digitale dell'informazione (o se la trovi piena di buche, come a volte pure capita), protesti... con il gestore dell'autogrill. Perfettamente logico per alcuni (sempre troppi), una tortura potenzialmente infinita per chi ha il compito di spiegarglielo. Il problema, paradossalmente, forse non e' chi non sa. Chi non sa e basta ascolta o perlomeno ci prova, salvo finire ad uno stadio in cui ne sa quanto prima. Quelli davvero pericolosi sono quelli che CREDONO DI SAPERE e che ti indicano la soluzione (la loro, a tuo carico naturalmente) e pretendono che tu obbedisca, anche quando non c'entri. Naturalmente passi pure da cretino, da incompetente o da lazzarone se cerchi di spiegarglielo e di rimandarli ai veri responsabili (tutte scuse, ovvio). La credevo un'anomalia solo o soprattutto italiana, ma da quello che scrivi (questa e altre storie) non lo e'. Dopotutto siamo tecnici, quindi non sappiamo un cazzo. Per dirla con Douglas Adams, certi presunti tecnocrati dovrebbero essere i primi a essere messi al muro quando ci sara' la rivoluzione. Nel frattempo condoglianze a tutti e sempre grazie, BigD, per le risate dolci e amare che ci regali.

--
R.Damon


Zomas By Zomas - posted 12/12/2011 11:44

Ma anche tu...adesso non pretenderai che un "internet solution specialist" conosca un MX record o come funzionino i vari protocolli per il trasporto delle mail!



Lui e' "Internet specialist"...ovvero avrà fatto uno, forse 2 siti con World e si sente un Dio.

Il "tennico" sei tu ;\)

--
Zomas


Luca Benelli By Luca Benelli - posted 12/12/2011 11:53

"Internet Solution Specialist"

questa me la devo segnare...

probabilmente una volta da bambino è riuscito a far partire IIS sul server di papà e a mostrargli una pagineetta web fatta in frotnpage e quindi è diventato uno che "si occupa di computer"...

Abbattiamoli. sigh. 

--
Luca Benelli


Anonymous coward By Anonymous coward - posted 12/12/2011 13:00

Purtroppo molte persone si improvvisano tecnici (o specialist! wink) pensando che sia tutto semplice. L'esperienza mi ha insegnato, oltre agli studi (Superiori e Laurea) che di semplice non vi e' nulla nel ns settore.

L'unica e' esperienza-esperienza-esperienza, che null'altro significa aver gia' fatto i vari errori sperimentando, condita ovviamente da approccio "logico" al problema e di aver l'accortezza di metter mano a qualcosa SOLO ED ESCLUSIVAMENTE avendo cognizione di causa.

E si sbaglia anche in questo modo! Quindi facile immagine cosa puo' combinare chi non segue questi principi base.

Il problema e' che, diversamente dal motore di un automobile, l'eventuale danno non fa rumore o e' fisicamente pericoloso! smiley

AA

--
Anonymous coward


Anonymous coward By Anonymous coward - posted 12/12/2011 15:34

"Si sta come a Natale, 

nella stia i polli..."

Il Natale è la grossa grisi, i polli sono i nostri mannager, se siamo fortunati in un paio di generazioni i loro ram-polli faranno tutti i lustrascarpe nei bagni pubblici di Calcutta.

--
Anonymous coward


z f k@ Anonymous coward By z f k - posted 13/12/2011 09:28

 

> Il Natale è la grossa grisi, i polli sono i nostri mannager, se siamo fortunati in un paio di generazioni i loro ram-polli faranno tutti i lustrascarpe nei bagni pubblici di Calcutta.

Scordatelo.

Dai soliti studi ammericani, emerge come l'intelligenza sia (almeno) di due tipi: quella tecnico-analitica e quelle sociale. Sappiamo che l'intelligenza è qualcosa che va coltivata e questo richiede tempo e sforzi; solo che il tempo è quel che è e quindi non possiamo diventare esperti nei due campi: così, a partire dall'adolescenza, investiamo più in un campo che nell'altro, a seconda dell'inclinazione ecc. Ovvio che parliamo di gradazioni, di preponderanze (il SuperNerd 100% si estinguerebbe: quella parte richiede un minimo di capacità nelle relazioni sociali :D ). In questo la scuola ha una enorme responsabilità...

Ora, il punto è che per fare il commerciante, il manager o (soprattutto) il politico, serve intelligenza sociale e la conseguente capacità di tessere la classica rete di relazioni e conoscenze (nel mondo anglosassone è quasi una cosa istituzionalizzata nel "networking").

Bene, da tutta 'sta pappardella consegue che i mannager ce li teniamo ora e per sempre (a meno di sviluppare un sistema automatico e infilarlo in un droide :D )

CYA

P.S.: ovvio che ci sono eccezioni che sono in grado di eccellere a 360gradi, ma sono eccezioni, appunto

--
z f k


Anonymous coward@ z f k By Anonymous coward - posted 14/12/2011 19:52

> Bene, da tutta 'sta pappardella consegue che i mannager ce li teniamo ora e per sempre

E qui casca il manager... staranno a galla (come il materiale che ricordano da vicino per simpatia) fino a che starà a galla il sistema. Quindi fino a ieri.

Poi chi sa fare continuerà a fare, sotto i manager mandati dai nuovi padroni, ma certi posti e certi stipendi i manager che fino ad oggi hanno visto il bel mondo se li potranno scordare appena diventeremo apertamente una colonia...

--
Anonymous coward


Messer Franz By Messer Franz - posted 12/12/2011 19:45

>perche' come funziona "la internet" e' magia no?

, ma per taluni è magia nera , da non toccare pena la dannazione eterna....a riconfigurare il server aziendale che essi stessi hanno introiato

 

Secondo:ma come sei cattivo!Potevi riconfigurarglielo il dns e la mail come volevano loro...o perlomeno DIRE che "adesso provvedo" , poi non fare niente e quando ti chiedono come mai continua a non funzionare spiegar loro ( che tanto non ne capiscono niente e se la berrebbero ) che il trasferimento dns hadanneggiato il sito , ora occorre un sito potenziato blah blah yadda yadda...il tutto ad un equo super-sovrapprezzo-iperbolico.

Da pagare direttamente a te , grazie , ma niente fatture , perchè sennò entra in campo la burocrazia e tutto richiede più tempo...direttamente con un sacchetto di euro consegnato a mano , grazie....poi la ricevuta gliela spedisci dalle hawaii con comodo...

--
Messer Franz


MaxFrames By MaxFrames - posted 12/12/2011 21:50

Internet Solution Specialist!

OMFG

--
I'll have to script my way outta here!


Nik By Nik - posted 12/12/2011 23:57

Been there, done that.... ecc..

Dopo il tuo preambolo, appena ho letto "internet solution specialist" ho immaginato subito una cosa simile :D

--
Chronicles of a Broken Heart


Anonymous coward By Anonymous coward - posted 13/12/2011 10:07

In realtà il vero titolo è "Internet Pollution Specialist", solo che lo scrivono sempre sbagliato...

--
Anonymous coward


Diego By Diego - posted 16/12/2011 07:47

avresti dovuto dirgli che sistemare il problema costa un quadrilione di euro e mandargli la relativa fattura. il tuo capo ti avrebbe fatto un monumento

--
Diego


Anonymous coward By Anonymous coward - posted 17/12/2011 16:12

CL - Ma se aspettiamo loro ci facciamo notte! Noi abbiamo bisogno della posta!

IO: caro coglionazzo, tanto paghi tanto ottieni.

--
Anonymous coward


24 messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira