Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Emergency Is What Emergency Does

E' Sabato! Io ho appena finito di fare le pulizie e mi sto preparando per un raid al supermercato, e poi dovro' (mio malgrado) smazzarmi la maledetta dichiarazione dei redditi. Che la faccio tutti gli anni e tutti gli anni finisco con il domandarmi "dove ca$$o ho sbagliato??".

Comunque, per il momento mi rilasso un attimino. Ed e' a quel punto che mi suona il cellofono. Lo guardo, ed il display dice 'DaBoss'. O bella...

IO - Quepasa?
DB - ??? Sei tu D?
IO - Se ti dico di no che fai?
DB - Heee.... non scherzare, senti, c'e' un problema.
IO - Ah si?
DB - Mi ha chiamato CL, che dice che la sua mailbox sul nostro server di posta e' vuota.
IO - Hummm... non e' che per caso usa POP? Che se usa pop e' abbastanza normale che sia vuota.
DB - Non lo so cosa usa, ci puoi dare un'occhiata?
IO - No, non ci posso dare un'occhiata.
DB - ?? E perche'?
IO - Primo: perche' e' sabato, secondo: perche' non ho alcun accesso al server di posta da casa e terzo perche' in ogni caso non e' che ci sia molto da vedere, se la mailbox e' vuota e' vuota. Semmai dovremo ripristinarla dal backup, cosa che facciamo tranquillamente lunedi'.
DB - Come non hai accesso?
IO - Il server di posta accetta connessioni SSH solo dall'ufficio e da alcuni specifici indirizzi IP, nessuno dei quali e' il mio.
DB - Ma... E se ci fosse un'emergenza?
IO - Specifica "emergenza".
DB - Hemmm... non so... Un'emergenza emergente.
IO - In tal caso, potrei sempre andare in ufficio. O direttamente alla colo. In ogni caso, "CL che perde la posta" non si qualifica come emergenza.

Qui' ci si potrebbe anche aggiungere che DaBoss sta' cercando di riorganizzare il sistema di supporto tecnico fuori orario (cioe' anche al sabato ed alla domenica), ma ha gia' detto che ci sara' una apposita tabella di schedulazione con chi e' di turno e quando e la corrispondente compensazione monetaria (o equivalente) per le giornate passate in "attesa".

Ma dato che di schedulazione o compensazione ancora non se ne e' parlato, quando sono fuori dall'ufficio, sono fuori dall'ufficio e fine del gioco.

DB - Ma magari e' una roba che potresti fare in cinque minuti...
IO - Magari si e magari no. In ogni caso, questa non e' una "emergenza". Digli a CL di mandarci una mail e la vediamo lunedi'.

E poi sono andato al supermercato.

Davide
22/02/2010 08:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

33 messages this document does not accept new posts
Luca BertoncelloLe emergenze... By Luca Bertoncello - posted 22/02/2010 08:25
Vedo con dispiacere che il tuo capo assomiglia tremendamente al mio...
Anche il mio capo e' uso a chiamarmi fuori orario di lavoro (fine settimana, sera, un paio di volte anche di notte) per chiedermi di fare delle cose che potrebbe tranquillamente fare lui o che possono aspettare...
E' cosi' per tutti i capi oppure devo indagare se il mio capo ha un fratello in Olanda?

Ciao

--
Luca Bertoncello


Davide Bianchi@ Luca Bertoncello By Davide Bianchi - posted 22/02/2010 08:35

> E' cosi' per tutti i capi oppure devo indagare se il mio capo ha un fratello in Olanda?

Tranquillizzati, e' cosi' per tutto il mondo.

--
Davide Bianchi


Daemon69@ Davide Bianchi By Daemon69 - posted 22/02/2010 08:47

> > E' cosi' per tutti i capi oppure devo indagare se il mio capo ha un fratello in Olanda?
>
> Tranquillizzati, e' cosi' per tutto il mondo.
>
>
>
Coraggio, il mio di capi ha una passione per i week end, quando "secondo lui" si può lavorare in pace!

--
Daemon69


Ale@ Daemon69 By Ale - posted 22/02/2010 09:30

> Coraggio, il mio di capi ha una passione per i week end, quando "secondo lui" si può lavorare in pace!

E tu non disturbarlo e lascialo lavorare.

--
Ale


bisco@ Daemon69 By bisco - posted 22/02/2010 09:44

> > > E' cosi' per tutti i capi oppure devo indagare se il mio capo ha un fratello in Olanda?
> >
> > Tranquillizzati, e' cosi' per tutto il mondo.
> >
> >
> >
> Coraggio, il mio di capi ha una passione per i week end, quando "secondo lui" si può lavorare in pace!
>
>

oltre che i capi ci sono anche i clienti che ritengono di poterti chiamare quando gli pare.
soprattutto quando questi clienti lavorano oltre il tuo orario di lavoro, secondo me ci provano gusto a sapere che ti fanno incazzare...

vabbe' per me ultima settima qui, poi si cambia posto...

ciao!

--
bisco


R.P.@ Luca Bertoncello By R.P. - posted 22/02/2010 09:48

> Vedo con dispiacere che il tuo capo assomiglia tremendamente al mio...
> Anche il mio capo e' uso a chiamarmi fuori orario di lavoro (fine settimana, sera, un paio di volte anche di notte) per chiedermi di fare delle cose che potrebbe tranquillamente fare lui o che possono aspettare...
> E' cosi' per tutti i capi oppure devo indagare se il mio capo ha un fratello in Olanda?
> Ciao

Scusate, ma:

A. non dare il numero del proprio cellulare PRIVATO al capo
B. Non rispondere a numeri nascosti
C. Non rispondere a numeri NOTI rompiballe
D. Tenere il cellulare SPENTO in orari di riposo (es: di notte)
E. Comprare altra numero telefonico

Sono tutte opzioni non percorribili?


--
R.P.


Davide Bianchi@ R.P. By Davide Bianchi - posted 22/02/2010 10:10

> Scusate, ma:
- lista di cose perfettamente logiche e percui scontate -

Si' si'.. solo che a) se vuoi beccare il lavoro devi lasciare un numero di telefono, quel numero non puo' essere quello di casa o quello dell'ufficio (per ovvi motivi) e o hai una riserva insesauribile di numeri usa-e-getta...

B ~ D che ca$$o hai il cellulare a fare allora? tu conosci solo gente che non ti chiama mai di sabato/domenica/alla sera (se si', che ca$$o di gente conosci)? ha sempre il numnero "pubblico"? non usa mai il cellulare dell'amico/amica? Sei Robinson Crosue'?

--
Davide Bianchi


R.P.@ Davide Bianchi By R.P. - posted 22/02/2010 11:32

> > Scusate, ma:
> - lista di cose perfettamente logiche e percui scontate -
>
> Si' si'.. solo che a) se vuoi beccare il lavoro devi lasciare un numero di telefono, quel numero non puo' essere quello di casa o quello dell'ufficio (per ovvi motivi) e o hai una riserva insesauribile di numeri usa-e-getta...
>
> B ~ D che ca$$o hai il cellulare a fare allora? tu conosci solo gente che non ti chiama mai di sabato/domenica/alla sera (se si', che ca$$o di gente conosci)? ha sempre il numnero "pubblico"? non usa mai il cellulare dell'amico/amica? Sei Robinson Crosue'?

Il capo voleva la reperibilita' e per questo ha provveduto a fornire apposito telefono AZIENDALE al quale sono tenuto a rispondere dalle ore X alle ore Y: fuori da questi orari, il telefono e' SPENTO: se resta acceso per sbaglio, prima di rispondere verifico il mittente e se mi garba rispondo: sono fuoiri orari di ufficio, eh.
Il capo NON conosce, ne conoscera' il mio numero personale.
D., ma non eri tu ad avere una regola autoimposta di non rispondere mai ai numeri coperti? Mi sembrava di averlo letto in quache storia...:-)

--
R.P.


Davide Bianchi@ R.P. By Davide Bianchi - posted 22/02/2010 11:33

> D., ma non eri tu ad avere una regola autoimposta di non rispondere mai ai numeri coperti?

Come detto prima, certe cose si vorrebbero fare ma non si possono fare.

--
Davide Bianchi


Luca Bertoncello@ R.P. By Luca Bertoncello - posted 22/02/2010 10:59

Come gia ti dissero...

> A. non dare il numero del proprio cellulare PRIVATO al capo

Lo dovetti dare quanto, due anni abbondanti fa, cercai lavoro in questa ditta...

> B. Non rispondere a numeri nascosti

Quello lo faccio raramente... A meno di attendere una telefonata importantissima...

> C. Non rispondere a numeri NOTI rompiballe

Quello non lo faccio MAI

> D. Tenere il cellulare SPENTO in orari di riposo (es: di notte)

Questo e' ovvio! Alle 21:30 precise (son tedesco, eh!) il cellulare viene SPENTO.

> E. Comprare altra numero telefonico

Si, cosi' poi devo mandare SMS in giro per il mondo a tutti gli amici/parenti/etc. con il nuovo numero...
Sinceramente preferisco evitare di rispondere se il capo chiama (e vedo il suo numero), oppure riagganciare se mi chiama da un numero nascosto...

Ciao

--
Luca Bertoncello


Anonymous cowardinoltre By Anonymous coward - posted 22/02/2010 11:11

Inoltre c'è sempre una remota possibilità che vi sia un'emergenza emergenza... voglio dire... qualcosa che davvero va storto e va risolto.

Si ok, è una remotissima possibilità, ma esiste... quindi al cellulefono si risponde... altrimenti è meglio cambiare lavoro... se fai il sistemista non che puoi sempre dire "lo faccio domani".

Marco

--
Anonymous coward


Eugenio DorigatiFuori orario By Eugenio Dorigati - posted 22/02/2010 13:29

Una volta ricordo che il lunedė mattina un mio collega che si occupava del hell-desk di un applicazione si è ritrovato sul telefono del ufficio una chiamata persa alle 18:30 del venerdė.....

--
"Unix IS user friendly. It's just selective about who its friend are"


Davide Bianchi@ Eugenio Dorigati By Davide Bianchi - posted 22/02/2010 13:42

> Una volta ricordo che il lunedė mattina un mio collega che si occupava del hell-desk di un applicazione si è ritrovato sul telefono del ufficio una chiamata persa alle 18:30 del venerdė.....

Embe'? Quante volte capita che il "problema" si verifichi alle 18.00?

--
Davide Bianchi


CristianLe emergenze ..... By Cristian - posted 22/02/2010 14:01

Da Noi si lavora con dei turni di reperibilità (pagati), il mio cell aziendale è comunque sempre acceso anche perché oramai è il mio unico numero di telefono e lo uso quindi anche in ambito personale, capita raramente che qualcuno mi chiami per lavoro se non sono di turno, ma per vivere bene è importante educare le persone al buon senso, se mi chiama un collega rispondo sempre e a qualsiasi ora perché sono certo del fatto che lo stia facendo con un validissimo motivo (io faccio altrettantoe in caso di necessità so di poter contare sull'aiuto di u collega), se mi chiama il capo il motivo è ancora più valido (è capitato veramente raramente ed in situazioni veramente critiche). Da Noi l'unico problema sono i conslutanti che hanno l'abitudine di chiamarti ad orari improponibili per delle c.....e assurde, ma quelli basta rieducarli a suon di vaffa che poi imparano. ;-\)

--
Cristian


tcdEh... By tcd - posted 22/02/2010 14:11

Io c'ho avuto $super_utonta_maxima che insisteva a mandarmi email di lavoro nel finesettimana... email che regolarmente ignoravo.

Poi il lunedė mi chiedeva "hai letto le email che ti ho manato sabato? Erano urgentissime!"

E io invariabilmente le rispondevo: "Ti sembro una che legge la roba di lavoro nei giorni in cui NON si lavora?"

Per il cellofono, uguale: ignoravo gli sms inviati nel weekend.

Tutto sommato mi sento più fortunata rispetto a voi non-sordi... hihihihihi :\)

--
The CyberDeaf.


Davide Bianchi@ tcd By Davide Bianchi - posted 22/02/2010 14:42

> Io c'ho avuto $super_utonta_maxima che insisteva a mandarmi email di lavoro nel finesettimana... email che regolarmente ignoravo.

Io ho un vantaggio in questo: non posso leggere la posta da fuori dall'ufficio.

> Per il cellofono, uguale: ignoravo gli sms inviati nel weekend.

Il bello di Vodafone e' che si perde due SMS su 3...

--
Davide Bianchi


Mauro Farbene@ Davide Bianchi By Mauro Farbene - posted 22/02/2010 16:01

Curiosità per curiosità, una volta (solo una volta ma è sufficiente in saecula saeculorum) un "cliente" mi telefonò al numero di casa (sė, ero sulla guida del telefono) per chiedermi come mai una certa stampa del software che gli avevamo venduto e installato non funzionava. La stampa in effetti non gli serviva ma era curioso di sapere come mai non funzionava.
...
Il 24 dicembre alle ore 23.30
...
Per aspera ad astra ... (magari!!!)

Mauro

--
Mauro Farbene


Davide Bianchi@ Mauro Farbene By Davide Bianchi - posted 22/02/2010 16:08

> mi telefonò al numero di casa (sė, ero sulla guida del telefono)

Qui' la KPN (telecom olandese) dopo 10 anni ancora non ha capito come mi chiamo.

--
Davide Bianchi


Adriano@ Davide Bianchi By Adriano - posted 23/02/2010 17:39

> > mi telefonò al numero di casa (sė, ero sulla guida del telefono)
>
> Qui' la KPN (telecom olandese) dopo 10 anni ancora non ha capito come mi chiamo.

David Wit, no?

--
Saludos
Adriano


Davide Bianchi@ Adriano By Davide Bianchi - posted 23/02/2010 20:05

> David Wit, no?

No, sono convinti che io mi chiami "thomas"... non so perche'...

--
Davide Bianchi


robibomolto banalmente... By robibo - posted 22/02/2010 22:15

se posso e se la persona mi garba dico ok, altrimenti "Guarda che in questo momento non posso, richiama tra un paio d'ore".
Regolarmente non chiamano.
Un saluto a Big D.

--
robibo


AllarovesciaRaid By Allarovescia - posted 23/02/2010 09:36

"mi sto preparando per un raid al supermercato"
Nel senso che metti in stripping le banane?
WoW
:-)

--
Allarovescia


Marco Colombo@ Allarovescia By Marco Colombo - posted 23/02/2010 15:01

> "mi sto preparando per un raid al supermercato"
> Nel senso che metti in stripping le banane?
> WoW
> :-\)

No, D. compra due per ogni item sulla lista della spesa, cosė nel caso che fallisca uno c'è sempre l'altro... tipico caso di deformazione professionale :\)

@Davide
> Embe'? Quante volte capita che il "problema" si verifichi alle 18.00?
17:59, sii preciso, in questi casi il dettaglio è tutto... eh già, il mitico "stamattina alla 9:00 ho notato un problema col PC, sono le 17:59 (prima non ho avuto tempo), è urgentissimo che per domani funzioni".

Non so la vostra esperienza, la mia è che due sono le cose che me le fanno girare di più:
1) il tono accusatorio "guarda che mi è già toccato farmi una giornata in queste condizioni un'altra non se ne parla muoviti", come se fosse colpa mia non aver fixato il problema alla 9:01;
2) il tono di chi si aspetta che io gli faccia il complimento: "ma bravo, che stoico sei stato a lavorare tutto il giorno col problema e lamentarti solo a fine giornata".
Alle volte riescono a manifestare 1) e 2) contemporaneamente... inutile dire che non rispondo MAI la prima cosa che mi viene in mente.

--
.TM.


Davide Bianchi@ Marco Colombo By Davide Bianchi - posted 23/02/2010 15:04

> No, D. compra due per ogni item sulla lista della spesa, cosė nel caso che fallisca uno c'è sempre l'altro... tipico caso di deformazione professionale :\)

...te ci scherzi pero'...

--
Davide Bianchi


Andrea Ballarati@ Marco Colombo By Andrea Ballarati - posted 24/02/2010 00:15

> > "mi sto preparando per un raid al supermercato"
> > Nel senso che metti in stripping le banane?

> No, D. compra due per ogni item sulla lista della spesa, cosė nel caso che fallisca uno c'è sempre l'altro... tipico caso di deformazione professionale :\)

Ne compra tre, una la lascia come spare...

--
Andrea Ballarati


Marco Colombo@ Andrea Ballarati By Marco Colombo - posted 25/02/2010 12:04

> > > "mi sto preparando per un raid al supermercato"
> > > Nel senso che metti in stripping le banane?
>
> > No, D. compra due per ogni item sulla lista della spesa, cosė nel caso che fallisca uno c'è sempre l'altro... tipico caso di deformazione professionale :\)
>
> Ne compra tre, una la lascia come spare...

Ecco, dovevo arrivare alla soglia dei 40 anni per capire finalmente il verso senso delle promozioni 3x2 al supermercato... :\)

--
.TM.


Rolando Francini@ Marco Colombo By Rolando Francini - posted 25/02/2010 12:16

> 17:59, sii preciso, in questi casi il dettaglio è tutto... eh già, il mitico "stamattina alla 9:00 ho notato un problema col PC, sono le 17:59 (prima non ho avuto tempo), è urgentissimo che per domani funzioni".
>
> Non so la vostra esperienza....

Io faccio tutt'altro mestiere (riparo ascensori) e capita (anzi, non capita, diciamo che e' una norma non scritta...) che ti chiamano la domenica pomeriggio e ti dicono: "sa' sono 3-4 giorni che l'impianto va' e non va'..." oppure chiamano il venerdi' alle 16,30 "e' da stamattina che fa' un rumore fortissimo, non vorra' mica lasciare l'impianto fermo per il fine settimana eh?".
Tutto il mondo e' paese (e tutti i mestieri..)

ciao!

--
-liftman-


KcsSfruttare la cosa... By Kcs - posted 24/02/2010 17:48

Io, con la scusa che abitavo a 3Km dall'azienda, sono stato chiamato varie volte a risolvere problemi sistemistici fuori orario e nei week-end.

Dopo la seconda volta ho imparato:
- C'e' un problema urgentissimo!
- Ok, dato che e' (sabato/domenica/notte), mi paghi come straordinario+festivo e risolvo il tutto. Ma siccome non sono in casa, e ci metto tot ad arrivare, il cronometro parte da adesso...
- Ma...
- ...se non e' piu' tanto urgente ci vediamo domani/lunedi'...

Le volte che ci sono stati problemi seri ci ho guadagnato un bel po'...

--
Kcs


Simoneallora son fortunato By Simone - posted 26/02/2010 09:59

bhe a me va molto meglio come chiamate fuori orario.
di solito rispondo alle chiamate perchè sono abbastanza rare. ho configurato nagios, sensori e quantaltro a mandare sms e quelli solitamente mi bastano a capire se il problema è urgente o meno.

Si alla fine gli sms valgono quasi come una chiamata ma sono meno invasivi e soprattutto puoi fare un analisi più concreta di quello che di solito ti dicono i capi... negli sms non cè scritto semplicemente "non funziona"

--
- Simone


anonimo del XXI secEmergenze vere By anonimo del XXI sec - posted 27/02/2010 17:20

Ma seriamente: vi è mai capitata l'emergenza vera?
Io tutte le volte che ho ceduto alle preghiere mi sono ritrovato a scervellarmi su un crivello indistricabile; l'utente nella migliore delle ipotesi era già andato via al mio arrivo, nella peggiore se ne andava dopo 10 minuti seccato e con sguardo accusatorio. In altre parole: si poteva tranquillamente rimandare.

Dunque rispondere alla chiamata ha come condizione sine qua non il pagamento di tutto (viaggio, ore, rottura di scatole, ecc) a prescindere dalla possibilità di risolvere o meno immediatamente.

--
anonimo del XXI sec


Davide Bianchi@ anonimo del XXI sec By Davide Bianchi - posted 28/02/2010 07:46

> Ma seriamente: vi è mai capitata l'emergenza vera?

Si', e' capitata. Quando il database di $agenziadiviaggi che e' usato per le prenotazioni va' in coma alle 3 del mattino e la gente si aspetta di partire con l'aereo alle 7 quello si qualifica come 'emergenza vera', perche' se il db e' down le compagnie aeree non ricevono le prenotazioni.

--
Davide Bianchi


TheRigTutti i lavori sono uguali By TheRig - posted 27/02/2010 20:11

Io lavoro come responsabile di reparto in un panificio industriale... Dopo giorni passati a spiegare tutto a tutti i ragazzi del mio staff mi arriva una chiamata alle 04.15 con il classico "non funziona"... Brancolo nel buio, accendo il portatile e tento il collegamento da remoto... Soluzione? Non avevano acceso il server :-\(

--
TheRig


mbizadipendente rompipalle e io sono il capo! By mbiza - posted 28/02/2010 21:44

A me sabato mattina è successo l'inverso, un mio "dipendente" è venuto a svegliarmi obbligandomi a aiutarlo e supervisionarlo nel riordinare (e scombinare) il nostro posto di lavoro! Ma noi lavoriamo solo dal lunedė al venerdė!

--
mbiza


33 messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira