Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Blow Them Away!

Eccomi giungere in ufficio per una giornata che si preannuncia interessante.

Dopo un bel 3 settimane di lavoro, ho pronta una versione beta dell'accrocchio che dovrebbe rivoluzionare il modo come le 'news' sono pubblicate nel sito intranet aziendale, migliorare la comunicazione intradipartimentale (dato che tale comunicazione e' nella maggioranza dei casi, 0, qualunque cosa maggiore di 0 e' un miglioramento), aumentare il "knowledge transfert" (qualunque cosa sia), far scomparire il buco nell'ozono ed un'altra serie di cose tutte con un livello di positivita' tendente ad infinito.

Ovviamente tutto questo nelle idee del tizio che ha scritto lo straccio di 'requirements'. Io penso che sara' ricca se il coso riesce ad essere usato da piu' di due persone. Ed una delle due sono io.

Comunque, sono qui' nella receptions che spiego alle due stordite che dovrebbero operare come receptioniste come funziona l'accrocchio, quando L'Uomo Che Non Deve Chiedere Mai arriva.

Qui' ci va una piccola spiegazione.

Gli uffici di $NoiSalviamoIlMondo si trovano in una zona di Amsterdam che io descriverei come 'non molto salubre'. Ci sono grossi casermoni di 'abitazioni popolari' nei dintorni, qualche palazzo di uffici (deserti), la stazione della metropolitana e... basta. Parte dei casermoni sono stati sostanzialmente venduti dal comune di Amsterdam ad un paio di organizzazioni che si occupano del 'recupero sociale di individui con problemi di adattabilita' o, per dirla in modo meno politically-correct, la peggiore fetecchia esistente sul pianeta terra.

Dire che l'ambiente non e' troppo rassicurante e' dire poco.

Nei giorni passati un paio di finestre al piano terra del palazzo sono state sfasciate dai soliti ignoti. Ci sono grate d'acciaio dall'aspetto molto robusto all'interno delle finestre, quindi chiunque abbia sfasciato le finestre non lo ha fatto con l'idea di intrufolarsi dentro e rubare qualche cosa, non senza una lancia termica, un flessibile e parecchie ore a disposizione. Posso solo pensare che qualcuno di quelli con 'problemi di adattabilita' abbia avuto qualche birrino di troppo ed abbia finito con lo sfogare la propria 'adattabilita' contro la prima cosa a portata di mano.

Comunque, il nostro Building Manager (che si trasforma all'occorrenza in Security Manager), ha deciso che e' il caso di pagare una societa' di sicurezza per fare pattugliare la zona durante la notte. Ed ecco arrivare questo tizio per "dare un'occhiata intorno".

Non c'e' bisogno di vedere il distintivo (che non distingue niente dato che si tratta di una societa' di sorveglianza privata) o la divisa per capire che l'ambizione segreta di questo tipo era la Polizia. E grazie al cielo che non l'hanno voluto.

Dopo aver strizzato i suoi 140 Kili di muscoli e niente grasso nel vano della porta ed aver aggiustato il cinturone ultra-accessoriato attorno a quello che potrebbe sembrare un armadio a 4 ante ma e' solo il suo culo, il tipo si presenta alla receptions e parla con R1 (receptionista numero 1) dato che l'altra e' occupata con me.

Lui - Salve, sono R. Rest De Mall di $societadisorveglianza, sono qui per un sopralluogo del posto dato che dovremmo pattugliare.
R#1 - Si, allora, dovreste controllare l'edificio...
Lui - No problem, possiamo pattugliare tutta la zona, controllare le porte e le finestre e se ci sono problemi o gente che gironzola attorno siamo autorizzati ad arrestarli tutti.
R#1 - Herr... questo non dovrebbe...
Lui - (indicando fuori dalla porta a vetri) Quella gente la' per esempio. Che cavolo fanno la' in giro? Io li arresterei subito tutti.
R#1 - Hemmm... si da' il caso che la' ci abitano.
Lui - (fissandola come se la vedesse per la prima volta) E quei tizi che gironzolano nel parcheggio? Secondo me sono degli spostati. Dovrebbero essere arrestati. Che ci fanno li'?
R#1 - Quelli si dia il caso che sono 4 delle persone piu' ricche d'Olanda e sono qui' perche' hanno fatto una grossa donazione e devono ricevere una menzione...
Lui - Be io li arresterei subito. Non hanno niente di meglio da fare che gironzolare qui' attorno. Ed anche quella gente la'. Che cavolo fanno in giro? Perche' non vanno a lavorare?
R#1 - Quella e' la fermata dell'autobus!
Lui - Per non parlare di quella gente la' in fondo, come sono conciati quelli? Io li arresterei subito.
R#1 - Quelli sono nostri dipendenti!

La conversazione si e' protratta piu' o meno cosi' per circa una ventina di minuti, dopodiche' R1 e' riuscita nell'intento di estorcere al tipo un biglietto da visita e spedirlo ad arrestare qualcun'altro da qualche altra parte. Magari all'interno del Palazzo Reale.

Io - (indicando il biglietto da visita) Mica penserai di chiamare quella gente vero?
R1 - Ma che sei scemo? Lo tengo proprio per essere sicura che NON li chiamiamo.

Un pericolo scampato.

Davide
17/01/2009 14:26

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

4 messages this document does not accept new posts
IOIO By IO - posted 13/08/2008 18:24
io lo avrei mandato nel tuo vecchio posto di lavoro o_o

ChristopherChristopher By Christopher - posted 05/09/2008 13:33

ce ne fosse di gente cosė....

MauroMauro By Mauro - posted 28/10/2008 15:37

Per fortuna che lė da voi le centraliniste sono meglio dei CL.

emaxtreme@ Mauro By emaxtreme - posted 17/10/2009 20:49

e per fortuna pare anche che abbiamo piu di un singolo neurone svolazzante nella loro cavità cranica !!!!

noto una differenza abissale da "questo lato di amsterdam" a "quest'altro lato"

un po un controsenso, in una zona benestante ci sono degli idioti assurdi mentre nella parte "fetecchia" ci stanno persone con "un cervello"

°___° o hai avuto una sfiga bestiale..... con al vecchia ditta intendo.... o foooorse hai avuto una gran bella botta di culo !

--
emaxtreme


Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira