Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

From Dust To Dump

Sto' controllando le statistiche di uso della rete, operazione mensile che porta ad interessanti scoperte, come il numero di siti gay-porno visitati e da chi, quando il telefono si mette a suonare insistentemente. Rispondo ed e' CH, che e' la nostra centralinista/receptionista/tuttofare.

CH - Ci sono qui' i tizi di $isp per consegnare un computer.
IO - ??COSA??
CH - Ho detto che ci sono qui'...
IO - Si, ho capito cosa hai detto... ma che computer e' e perche' lo devono consegnare a me? Non ne so niente io!
CH - Senti, sono qua', perche' non scendi e ci parli?

Scendo giu' in portineria e trovo due ragazzoni (R1 ed R2) con un mastodontico Sun Fire V1280, 55 cm per 134 Kg di computer.

IO - Che bello... da dove arriva?
R1 - E' il computer di produzione di $cliente, ci hanno detto di portarlo qui'.
IO - E chi vi ha detto di portarlo qui?
R1 - Bho! Io ho ricevuto l'ordine dal mio capo. Dove lo mettiamo?
IO - Hemmm... portiamolo di sopra.

Dopo un quarto d'ora di sudore e bestemmie il mostro giace in un'angolo del mio ufficio. Ed io sto ancora cercando di capire che cavolo devo farci. Cerco quindi di contattare UL che e' il capo progetto per $cliente. Niente, nisba, nada... UL non risponde al telefono. Domando a CH e lei mi dice che e' entrato stamani. Dopo un tre ore di tentativi disperati di accalappiare UL in giro per l'edificio, decido che se Maometto si rifiuta... c'e' sempre il modo per obbligarlo. Quindi predispongo la mia rete e poi mi metto in attesa.

30 minuti dopo UL piomba nel mio ufficio, il cellulare in una mano ed il badge (tesserino di plastica che si usa per aprire la porta e molte altre cose) nell'altra. E gia' so che adesso mi dira' che c'e' qualche cosa che non funziona nel sistema.

UL - C'e' qualche cosa che non funziona nel sistema!

Telavevodettoio...

IO - Non c'e' niente che non funziona nel sistema.
UL - No, no... ti dico che c'e' qualche cosa che non va! Non riesco piu' a telefonare, il mio badge non apre piu' la porta, quando cerco di fare login mi dice "utente sconosciuto" e non riesco nemmeno a leggere la posta!
IO - Vuoi dire che la banca non ti ha ancora telefonato dicendoti che il tuo conto corrente e' congelato?
UL - He??
IO - Il tuo cellulare e' disattivato ed il tuo utente e' bloccato.
UL - He???
IO - (indicando il mastodonte) Che ne faccio di quello? Perche' e' qui?
UL - (guardando il mastodonte) Che bello... che roba e'?
IO - Dovrebbe essere il computer di produzione di $cliente, lo hanno consegnato qui' stamani. Che ne devo fare e perche' e' qui.
UL - E che ne so io?
IO - Ma non sei tu il project manager di quel lavoro?
UL - Hemmm... si...
IO - E allora scoprilo! E gia' che ci sei, scopri anche che devo farne dei 3 computer di "test" per lo stesso progetto!
UL - Ok... posso riavere il mio telefono funzionante? E cose' questa storia della banca?
IO - Il tuo telefono sara' di nuovo in funzione tra 10 minuti, per quanto riguarda la banca... be', non usare troppo la carta di credito per i prossimi giorni he?

UL se ne va non troppo convinto, ma e' di ritorno dopo un'oretta.

UL - Allora, il computer diventera' il nuovo server di test e quegli altri 3 li possiamo riutilizzare come ci pare.
IO - Ok... adesso si tratta solo di capire dove diavolo metterlo...

Andiamo in Sala Macchine a vedere come organizzare le cose ed UL si mette a guardare una pila di rottami che sono accumulati in un'angolo.

UL - Hei! Ti servono quei monitors?
IO - He? Quelli? (osservando un paio di monitor coperti da 3 dita di polvere) No, non credo... perche'?
UL - Be', ho un vecchio computer a casa che vorrei rimettere in funzione, ma non mi sembra il caso di comperare un monitor nuovo. Che dici, se prendo uno di quelli funzionera'?
IO - Mah... io li proverei prima...

Detto fatto, UL acchiappa uno dei monitor, lo attacca ad uno dei server di test (normali PC), prende uno dei cavi di alimentazione che sono sparsi in giro ed infila con decisione la spina...

La scena che segue e' un po' difficile da descrivere ma ci provero'... Diciamo che, nel momento in cui UL ha infilato la spina, una luce accecante e' scaturita dal monitor, nello stesso momento la luce in Sala Macchine si e' spenta, i 3 UPS hanno cominciato a strillare come matti ed un fischio allucinante e' uscito dal monitor stesso. Prima ancora che io potessi dire "STACCALO!", il monitor ha fatto "BANG!" e brillanti fiamme si sono alzate dallo chassis. Preoccupato all'idea che il sistema antincendio (halon) entrasse in funzione, mi fiondo sull'estintore a schiuma ed annaffio abbondantemente il monitor ed UL (che stava ancora cercando di capire che diavolo succedeva), spegnendo le fiamme. Dopo di che resetto l'interruttore di sicurezza ripristinando una parvenza di normalita'.

UL - (coperto di schiuma gocciolante) Ma che %#$%^!@##???
IO - Non credo che quel monitor funzioni molto bene... anzi, di sicuro non funziona molto bene...

Adesso io vorrei capire... perche' se annaffi con l'estintore un tizio che sta cercando di mandare a fuoco l'edificio quello si incazza come una iena?

Davide
07/07/2003 00:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

No messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira