Tales from the Machine Room


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register

Lo Specialista

Ci risiamo un'altra volta con la famosa Web-Application scritta per il piu' grosso ISP d'Olanda. Come se non fossero bastate le precedenti puntate!

Una breve cronistoria dei problemi che affliggono questa montagna di schifezzume... cioe', voglio dire, questa superfiga applicazione ultra sofisticata e meravigliosamente sviluppata... ok, ok, la smetto.

Dunque, il grosso problema e' che la fetecchia, cioe' l'applicazione, si carica in memoria l'intero database per "velocizzare le ricerche", il risultato e' che tutta la Ram a disposizione in quella povera macchina viene fagocitata 3 millisecondi dopo che l'application server sta funzionando. Il secondo problema e' che sulla stessa macchina funzionano Apache, JRun (l'application server), PHP, Oracle, MySQL e Dio solo sa che altro. Dire che la macchina e' sovraccarica e' dire poco.

Poi $ISP ha deciso di aggiungere una parte "privata" (privata di che? bho!) all'applicazione, ed hanno installato mod_ssl. Dopodiche' abbiamo scoperto che JRun non funziona con mod_ssl!

Dopo un numero di cappellate cosmiche, abbiamo deciso che la soluzione piu' idonea e' quella di rimuovere mod_ssl ed utilizzare due server Apache, uno che gestisca JRun e l'altro che gestisca mod_ssl, e ridirigere le chiamate da uno all'altro in modo da non avere JRun ed SSL insieme.

Tutto chiaro in teoria, per la pratica, ho speso una giornata a fare prove sul nostro server di test, dove tutto funzionava perfettamente. Ho quindi inviato a ${bofh_isp} le informazioni necessarie per fare le modifiche sulla loro configurazione.

Dopo qualche giorno mi e' arrivata una e-mail da ${boss_isp} che in sostanza diceva che il loro BOFH "non ha l'esperienza necessaria per apportare tali modifiche"... Eh??? Cosa??? "modifica il file di configurazione cosi' e cosa', avvia apache -c ... avvia apache... finito!" cosa cavolo c'e' di tanto difficile???

Vabbe'... dopo qualche giorno di tira-e-molla, SL, UL (che gestisce il "rapporto-cliente", qualunque cosa voglia dire) e ${boss_isp}, decidono che "qualcuno" deve andare la' ad apportare tali modifiche direttamente sul loro sistema e spendere una mezza giornata risolvendo tutti i casini che possono presentarsi... indovinate un po' chi e' il "qualcuno" in oggetto... facile he?

Nel frattempo e' arrivato il tecnico per tentare di rianimare la nostra stampante Lexmark... il povero tapino spende due ore tirando fuori rottami dalla stampante e smontandola e rimontandola piu' volte, poi decide che c'e' qualche cosa che non va nel "belt cleaner" (qualunque cosa sia) e che deve andare a prendere un pezzo di ricambio... ci riaggiorniamo ad un'altro giorno ed io vado a prepararmi per la mia Missione Segreta. Anzi no! Prima di tutto faccio un salto dal ricambista all'angolo e prendo un pedale del cambio di ricambio per la mia moto.

Ora, non chiedetevi e non chiedetemi perche' mi serve un pedale del cambio nuovo, limitatevi a pensare a me, con il pedale del cambio sul tavolo... per chi non ha mai visto il pedale del cambio di una moto, e' un coso di metallo, dipinto di nero a forma di "L" ma con la gamba della L ricurva.

Dato che ci sono (ed e' venerdi'), ho deciso che mi porto a casa alcuni attrezzi e questo fine settimana mi daro' al fai-da-te. Sto' quindi preparando la borsa, quando SL compare davanti al mio tavolo.

SL - Ho saputo che c'era qui' il tecnico per la Lex!
IO - Si', ha passato due ore tirando fuori pezzi dalla stampante e rimettendoli dentro.
SL - Ed ha riparato la stampante o no?
IO - No, deve ritornare con un'altro pezzo.
SL - (osservando incuriosito il pedale del cambio sul mio tavolo) Ma quello che ha tirato fuori dalla stampante lo ha rimesso dentro? Tutto?

Io seguo il suo sguardo, capisco cio' che sta pensando e decido di giocare sporco (l'ho detto che e' venerdi'?), percui prendo il pedale del cambio e me lo infilo in tasca con molta nonchalance...

IO - Si'... piu' o meno... insomma... perche'?
SL - (un po' preoccupato) Hemmm.. insomma... stai andando da ${isp}?
IO - Si', sto preparando i ferri.
SL - I ferri?
IO - Vediamo se ho tutto... trapano a percussione... check! fiamma ossidrica... check! punte da calcestruzzo... check! pistola sparachiodi... check! martello... check! tenaglia... check!
SL - (prendendo il trapano dalla borsa) Non credo che per un semplice intervento serva...
IO - (prendendo il trapano dalle sue mani e rimettendolo nella borsa) Essere Preparati!

A questo punto SL ha deciso che non gli interessava veramente vedere come andava a finire... oppure era preoccupato di cosa avrei infilato nella borsa dopo... in ogni caso ha deciso di levare le tende dal mio ufficio, consentendomi di finire i miei preparativi.

Se non che', prima che riesca ad andarmene si mette a suonare il telefono.

CL - Hei! La stampante X non stampa bene e mi dice che il toner e' quasi esaurito!
IO - E cambialo allora. E' li' sotto al tavolo.
CL - Ma l'ho appena cambiato!
IO - Ma lo hai cambiato per bene?
CL - (un po' stizzito) Sono capace di cambiare il toner alle stampanti!
IO - Ok, adesso arrivo...

Rimetto giu' il telefono e quello si rimette a suonare all'istante.

CL2- Il laptop che mi hai dato per la demo a Leewarden non funziona!
IO - Ma se l'ho installato ieri sera ed era Ok? Cosa gli hai fatto?
CL2- Niente! Le lucine sono accese ma il laptop non fa niente!
IO - Ok, arrivo...

Mi dirigo per prima cosa da CL, che e' li piu' che ansioso di mostrarmi un fascio di fogli stampati a meta'. Io apro la stampante, tiro fuori la cartuccia di toner, strappo via il sigillo di chiusura, ri-infilo la cartuccia, richiudo la stampante, gli metto in mano il sigillo e lo lascio li' a guardare il sigillo...

Poi mi dirigo verso CL2, arrivo al suo tavolo, osservo il laptop, mi chino, premo il tasto On/Off e lo lascio li' ad osservare il laptop che si avvia...

Meno male che e' venerdi'...

Davide
06/02/2003 00:00

Previous Next

Comments are added when and more important if I have the time to review them and after removing Spam, Crap, Phishing and the like. So don't hold your breath. And if your comment doesn't appear, is probably becuase it wasn't worth it.

No messages this document does not accept new posts

Previous Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira