Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Logica Femminile

Siamo all'inizio di due mesi di sangue, 400 pc che devono essere rimasterizzati perche' i capi americani hanno avuto la geniale idea di aggiornare tutto il parco macchime con la nuova piattaforma software. Solo per questo ci sarebbero decine di aneddoti, ma cominciamo da questo.

LA cosa e' MOLTO piu' complessa, ma in sinstesi possiamo riassumerla cosi': ogni giorno, K utenti seguono questa procedura:

  1. Pomeriggio X: pc prelevato.
  2. Sera X: dati utente backuppati, pc spianato e reinstallato, restore dati utenti
  3. Mattina X+1:Pc riconsegnato, verifica applicazioni base, se ci sono problemi risolverli, se non si riesce chiamare me

Dopo una mattinata orrenda passata a risolvere problemi tutti sommato semplici ma paurosamente accavallati tra di loro, mi ferma uno degli installatori e mi fa:

INST1: l'utente UL dice che non va un programma.
IO: che programma? fammi vedere (entro nell'ufficio), quale e' il problema?
UL: questo qui, bla bla, dati importantissimi, bla bla, strategici, bla bla, lacrime e sangue se non funziona, bla bla...

Insomma, dopo una conversazione di circa 15 minuti, riesco ad estorcerle sufficenti informazioni per capire che si tratta di una applicazione access che gestisce dati di cui $noncenepofregaddemeno ma vitali per l'azienda. Ok, mi siedo, ravano l'mdb e salta fuori che la funzione "mid" da problemi e genera un errore facendo piantare il soft.

NOTA: tramite SMS e' stata fatta una scansione di tutti i pc, per rilevare i vari software installati, ma essendo questo un database mdb e non un programma.exe, non e' stato rilevato e quindi era sconosciuto. Inoltre, ogni utente, prima di avere il soft migrato, viene intervistato per farsi dire i soft che usa, ma poiche' quel mdb sta in rete non e' stato preso in considerazione dall'installatore che ha intervistato UL. In sostanza, una nuova rogna per me.

IO: Dico, ma usare un database in access per tenere $dati_importantissimi_per_vostro_dipartimento non mi sembra il meglio...
UL: si, gia' 2 anni fa ho chiesto di passare a $programma_strafico, ma siamo ancora in attesa.
IO: andiamo bene....ok, chi altri usa questo database?
UL: oh, UL2, e UL3 ma non ci sono, UL4 torna tra un po'... ah ,eccola (al di la' del vetro).
IO: ok, loggati al suo pc con la tua utenza, lancia il programma e vediamo se anche da li' hai problemi.
UL: clikkete clak, funziona!
IO: ok, e' un problema del tuo pc, evidentemente l'aggiornamento ha causato l'installazione di un componente access che non e' piu' retrocompatibile col soft scritto per questo database. Chi ha fatto questo soft?
UL: CL.
IO: perfetto, vado a parlarle.

(in ufficio CL)

IO: CL, UL dice che tu hai fatto il database $senza_nome, dopo l'aggiornamento abbiamo dei problemi, il soft si pianta, puoi dare una occhiata?
CL: ah, ma usano ancora quel database $senza_nome? ma va? echisseloricorda?
IO: beh, il soft lo hai scritto tu, puoi venire a dare una occhiata?
CL: D'accordo.

(tornati da UL)

IO: vedi? sciacciando questo pulsante, parte la routin relativa, ma si blocca a questa riga, dicendo che non trova la funzione o il componente....
CL: e io che ci posso fare?
IO: il software lo hai SCRITTO TU, per cui a chi altri posso rivolgermi se non a te? io non ho mai sviluppato VBA per mdb, che faccio, perdo due settimane a studiarmi manuali e il tuo codice per tentare di risolvere il problema?

CL borbottando si mette a ravanare nel codice, cercando di risolvere.

UL nel frattempo ha assistito a tutta la scena e, pur tacendo, si vedeva che parteggiava per CL, forse per solidarieta' femminile.

IO: va bene, allora io vado.
UL: come "vai"? e il mio programma?
IO: beh, il mio compito e' finito, no? ora CL e' qui, pensera' lei a risolvere il problema.
UL: eh, ma tu sei il supporto utenti!
IO: scusa, il mio compito, quando voi utenti avete un problema, e' risolverlo direttante nel caso rientri nelle mie competenze, oppure rivolgermi a colui che e' responsabile di risolvere il problema: SE il soft NON funziona, mi sembra _logico_ rivolgersi al fornitore del soft, concordi?
UL: no.
IO: senti, facciamo un esempio: se si blocca una password su un server di $capitale, su cui io non ho diritto di toccare nulla, cosa devo fare? scrivere a responsabile in $capitale o andare direttamente in $capitale a smanazzare sul server? A ognuno il suo, non e' che sono qui a fare dallo sturacessi al programmatore.
UL: .... beh, ma sei tu il responsabile del servizio supporto utenti, yadda yadda, (altro farfugliare illogico che in sostanza diceva:" forse ha senso cio' che dici, ma tu hai torto ed io ho ragione")
IO: be, io vado, CL e' qui, tocca a lei risolvere.

E le ho piantate li', prima di strozzare qualcuno.

Siamo a 20 pc su 400, e siamo partiti da quelli "facili". Prevedo pressione alta e mal di stomaco per molti giorni a venire!

R. P.
05/02/2009 16:22

Previous elenco Next

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

Comments are added when and if I (or the story's author) has the time to check them and after removing junk, phishing and so on. So don't hold your breath. Besides, if your comment doesn't get posted, don't write me about it. Evidently it wasn't worth it.

No messages post new

Previous tales' list Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort