Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Comments | Articles | Faq | Documents | Search | Archive | Tales from the Machine Room | Contribute | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

La clonazione delle immagini

Circa un paio di anni fa lavoravo per una societa' di sviluppo di siti web, nel quale ricoprivo il ruolo di programmatore ASP.

Uno dei nostri clienti (CL, sia CLiente che Clueless Luser) era una specie di partner, ovvero noi gli avevamo fatto il sito e gli davamo hosting sui nostri web server gratuitamente e lui ci dava la meta' degli abbonamenti all'area riservata del sito che secondo lui, dovevano arrivare numerosissimi. Peccato che nei due anni in cui sono stato li dentro, tale sito abbia venduto solo 1 o 2 accessi.

Potete immaginare quanto fosse entuasiasta il nostro SL quando il cliente in questione gli disse "Il sito non tira perche' non e' presentabile ed ha una brutta grafica non al passo con i tempi! Dovete rimodernarlo!".

Venne quindi stipulato un accordo: lui si sarebbe occupato di rimodernare la parte grafica, noi avremmo dato qualche ritocco alla parte in ASP e gli avremmo messo online i files che ci mandava.

Un bel giorno, CL mi chiama.

IO - $Azienda buongiorno, sono Luca.
CL - Ciao L, sono CL, ascolta ti devo mandare delle immagini da sostiuire
IO - *Sigh* Ok manda pure

Dico *Sigh* perche' dovete sapere che noi non usavamo $Client_Posta_Redmond, ma $Client_Posta_Alternativo che, ogni volta che riceve un allegato, verifica se ne ha gia' ricevuto uno con nome uguale, in tal caso ne modifica il nome mettendoci un numero progressivo. Ad esempio, immagine.jpg diventa immagine2.jpg, immagine3.jpg, immagine4.jpg e cosi' via. Ovviamente, se sulla pagina web c'era scritto "immagine.jpg", "immagine3.jpg" non va bene e quindi dovevo rinominare uno alla volta i files.

i file zip, questi sconosciuti...

C'era solo un problema: CL mi mandava queste immagini abbastanza frequentemente... diciamo, 2 o 3 volte alla settimana. Tali immagini erano sempre almeno una ventina alla volta.

CL - Ciao L, ti mando le immagini... ho dovuto schiarirle un po' perche' non mi piacevano

CL - Ciao L, ho cambiato idea, ho scurito le immagini che ti avevo mandato ieri perche' troppo chiaro stava male

CL - Ciao L, ho aggiunto un pixel grigio scuro su sfondo nero in tutte le immagini perche' fa piu' fico, te le rimando

AAAAAARGH!!! Arrivato a immagine24.jpg iniziavo a non poterne davvero piu'.

CL - Ciao L, ti devo mandare le immagini aggiornate.
IO - Senti CL, perche' non mi zippi le immagini?
CL - Huh?
IO - Beh sai qui perdo veramente un sacco di tempo con sto' client... mi tocca rinominare tutte le immagini ogni volta. Se invece me le compatti con $Software_Compattazione, mi basta estrarle nella directory
CL - Ah! Quindi vuoi che te le metto in un file zip?
IO - Si esattamente
CL - Non c'e' problema, ci sentiamo tra poco.

Attendo 2 ore... la cosa si fa preoccupante. E' davvero cosi' difficile compattare una ventina di files? Poi, squilla il telefono.

CL - Ciao L sono CL, ti ho mandato le immagini... ma non so quanto sia migliore questo metodo.
IO - ???
CL - Ci ho messo un sacco di tempo, sai per me torna meglio il metodo precedente.
IO - ????? Mboh... vediamo.

Apro $Client_Posta_Alternativo e scarico la posta. Arriva il messaggio di CL e lo apro.

IO - ... No dai ditemi che sto' sognando...
CL - Te l'ho detto che e' stato difficile!
IO - Ehm no non e' cosi' che si fa!

In breve, CL anziche' mandarmi una ventina di files jpg, mi ha mandato altrettanti files zip, ognuno contenente una sola immagine! In una decina di minuti sono riuscito a spiegargli l'uso corretto di $Software_Compattazione... ma cosa mi dite se, nonostante questo, lui continuava a dire che il suo metodo era piu' intuitivo?

Vabbe', non dirmi che non te lo aspettavi...


Helpdesk? Help me!

Nell'ultimo anno, ho lavorato (e lavoro tutt'ora) per una azienda in cui svolgo il ruolo di programmatore ASP, specializzato in intranet gestionali, ma visto che non sono sempre occupato a fare cose nuove, svolgo anche il ruolo di operatore di Helpdesk per $Aziendona_con_soldi_a_palate, assieme al mio collega HD2. Tale servizio copre sia l'aiuto a gente che non sa cosa sia un PC (CL) e tecnici wannabe, che sono tecnici solo di nome perche' loro sanno cos'e' un PC ma non sanno come si usa (CT, per Clueless Technician).

Veniamo quindi chiamati anche diverse volte al giorno per problemi essenzialmente inesistenti o per cretinaggini.

IO - Pronto salve sono L.
CT1 - Err pronto si ciao sono err CT1...
IO - Ciao dimmi
CT1 - Err... non riesco a connettermi al vostro server con $Software_Amministrazione_remota
IO - Hanno un firewall in agenzia?
CT1 - No!
IO - Sicuro?
CT1 - Si!
IO - Espandi la barra delle icone vicino all'orologio e leggimele una per una.
CT1 - Connessione alla rete locale... $Antivirus, Controllo volume... $Firewall...
IO - Ecco visto che c'e'?
CT1 - Ma prima non c'era!
IO - Certo perche' ti ho fatto espandere la barra.

IO - Pronto salve sono L.
CT2 - Ciao cono CT2 e chiamo da $Regione. Non riesco a raggiungere il vostro $Software_Amministrazione_remota
IO - Hanno un firewall?
CT2 - Peggio!
IO - ???
CT2 - Hanno un... CENTRALINO TELEFONICO!!!
IO - EH???
CT2 - Non passa il traffico Internet!
IO - Scusa eh ma che connessione usano?
CT2 - Hanno una ADSL con $Monopolista
IO - Ma il centralino non c'entra una mazza! Piuttosto... hanno un firewall?
CT2 - No!
Io - Sicuro? (Il resto potete immaginarlo da soli)

IO - Pronto salve sono L.
CL1 - SALVE L NON FUNZIONA LA RETE $Escremento
IO - In che senso non funziona la rete?
CL1 - $Escremento NON VA E BASTA! NON VEDO NESSUNO DEGLI ALTRI PC, $organo_riproduttivo
IO - Riesce a navigare?
CL1 - NO!!!
IO - Gli altri PC li vede?
CL1 - NON VEDO UN $organo_riproduttivo OLTRE A ME
IO - Guardi, mi dica se il cavo di rete e' attaccato.
CL1 - CERTO CHE SI!!!
IO - Puo' verificare per favore se la lucetta nella scheda di rete lampeggia?
CL1 - ORA GUARDO.... MA QUELLE %Espressioni_poco_gentili DONNE DELLE PULIZIE DI %Espressioni_poco_gentil2i PERCHE' HANNO STACCATO IL CAVO DI RETE?????
Io - Eeeh...

Queste sono solo alcune ma se torno indietro nel tempo ne trovo a decine.

been there, done that...


Lavori in corso!

E' estate... il piano di sopra (amministrazione e commerciali) hanno la loro bella aria condizionata da diversi anni. Noi del piano di sotto (call center, programmatori e tecnici) invece non abbiamo niente... fino a oggi!

Infatti oggi e' la data fatidica: verranno degli operai a fare dei buchi nel muro per installare dei condizionatori da soffitto.

I ragazzi sono puntuali e fanno con maestria il loro lavoro: un buco nel muro qua, un'avvitata di la ed in poche ore tempo tutto e' montato. Finalmente, possiamo goderci anche noi l'aria condizionata!

Passano due settimane e nel muro dietro al condizionatore compaiono delle macchie di umido. Uhm... molto sospetto... tuttavia, pensiamo che fosse un problema di poco conto e abbiamo chiuso un'occhio...

Primo errore...

La settimana dopo, compaiono anche delle chiazze marroncini in fondo al muro. SA (uno dei nostri Sysadmin) che ha la postazione sotto il condizionatore si insospettisce e si chiede se non fosse il tubo di scarico del climatizzatore che perdeva acqua, cosi' prova a tirarlo fuori.

Secondo errore...

dal buco dove c'era il tubo, esce dell'acqua che si rovescia a terra, molto vicino alla sua sedia

SA - M***A!
IO - Err no... a me sembra acqua
SL - Che succede?
SA - Da quel buco esce acqua!
SL - Ma e' il tubo di scarico?
SA - (con una piletta) A me sembra di vedere un tubo bucato...
SL - E quindi cosa facciamo?
SA - Non ne ho idea... io direi di chiamare l'idraulico.

L'idraulico (ID) cosi' arriva e rompe il muro. un certo odorino di $roba_fetida_marrone.

ID - Oh cavoli...
IO e SA - ???
ID - Ragazzi e' meglio se vi tappate il naso...

Facciamo come dice l'idraulico che si mette una mascherina e con una specie di paletta raschia nel buco e con nostra sorpresa, tanta bella $roba_fetida_marrone e fogli di carta igienica cadono dal buco e finiscono in un secchio.

SA - !!! Ma cosa c'e' li dentro?
ID - Vedete, chi vi ha fatto il lavoro ha perforato con precisione chirurgica un tubo delle fognature del piano di sopra, neanche con gli strumenti da lavoro veniva un centro cosi' perfetto. La carta igienica ha fatto da tappo, ancora qualche giorno e si sarebbe inondato tutto quanto.
SA - Beh almeno al piano di sopra sono coerenti... cercano di mandarci nella $roba_fetida_marrone in ogni momento...

Si e' scoperto in seguito che il bagno perforato era quello personale di SL il quale per fortuna era andato in ferie da pochi giorni, se no a quest'ora saremmo stati sommersi dagli escrementi.

Locke
28/12/2004 00:00

Previous elenco Next

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

Comments are added when and if I (or the story's author) has the time to check them and after removing junk, phishing and so on. So don't hold your breath. Besides, if your comment doesn't get posted, don't write me about it. Evidently it wasn't worth it.

No messages this document does not accept new posts

Previous tales' list Next


This site is made by me with blood, sweat and gunpowder, if you want to republish or redistribute any part of it, please drop me (or the author of the article if is not me) a mail.


This site was composed with VIM, now is composed with VIM and the (in)famous CMS FdT.

This site isn't optimized for vision with any specific browser, nor it requires special fonts or resolution.
You're free to see it as you wish.

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort