Gli "Ospiti" della Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register
Nota: i miei commenti (quando ci sono) sono in italico

Come godo

Non c'e' niente da fare, una delle cose goduriose che ti possa capitare e' quando si verifica ad un CL una sitazione alla quale lo avevi preventivamente messo in guardia.

La domanda piu' frequente che fanno i CL quando gli aggiusto un PC e piazzo il case sulla scrivania e' senza dubbio:

CLx - Ma non si puo' mettere a terra?
IO - NO, E SE LO SPOSTI TU LO FAI A TUO RISCHIO E PERICOLO.

Considerando che la cosa l'ho ripetuta per tutti i CL e che inevitabilmente su 40 PC, 38 (gli alti due sono "miei")sono passati subito sotto le relative scrivanie, in genere mi tocca rispolverarli ogni 3-4 mesi.

Qualche giorno fa e' successa una cosa che già prevedevo, squilla il telefono in maniera insistente:

IO - $MioNome
CL1 - Vieni!!! Fumo!!! Fuoco!!!
IO - Stacca subito la corrente!!!
CL1 - Vieni!!! Fumo!!! Fuoco!!! Arghhhhhhh!!!

Mi fiondo fuori dalla Sala Macchine pensando: "Fosse la volta buona che mi levo dai piedi CL1???".

Arrivo nella stanza di CL1, e fortunatamente CL2 era riuscita a staccare il cavo di alimentazione del PC prima di una reazione termonucleare a catena incontrollata...

IO - Che diavolo gli avete combilato???
CL1 - ?!?
IO - E' inutile che fai il sorpreso, che cosa avete fatto a quel povero PC!
CL1 - ???
CL2 - Penso che sia colpa mia...
IO - (penso "Noooooo, non ci posso credere!!!") Cioe'?
CL2 - Passando sono inciampata sul cavo della stampante (USB)

Mi affaccio dietro al PC e noto che i due connettori USB della piastra madre sono belli che tranciati di netto e ovviamente "il fumo e il fuoco" provenicano dal corto fra i +5v e la massa...

Afferro il cacciavite (lo porto sempre in tasca), separo i piedini e li isolo col nastro isolante (McGuiver e' un dilettante).

CL1 e CL2 mi osservano

IO - Allontanatevi potrebbe esplodere...

CL1 e CL2 si allontanano...

Attacco il cavo di alimentazione pensando che non si accendera' mai, e invece, miracolo, parte e il POST non da errori.

IO - E' vivo, si muove!!!
CL1 - Che??? Ah funziona. E la stampante?
IO - La attacco sul PC di CL2 e la condivido in rete.
CL1 - Ma così deve stare il PC di CL2 acceso quando stampo.

Incredibile "LO SA", due miracoli in un giorno. o forse CL1 non e' cosi' 'CL' come sembra...

IO - Si'.
CL1 - ma non puoi attaccarla sul mio?
IO - Spiacente, ma sono "finite", le porte USB sul tuo. Se il PC restava sulla scrivania questo non sarebbe mai successo.

Rimangono entrambi in silenzio e io approfitto per scappare.

Gaetano S.
15/12/2004 00:00

Precedente elenco Successivo

le storie degli ospiti sono in ordine sparso, quindi 'precedente' e 'successiva' possono portare su storie di altri autori

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli (io o l'autore della storia) e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

In aggiunta: se il vostro commento non viene pubblicato non scrivetemi al riguardo, evidentemente non era degno di pubblicazione.

Nessun messaggio this document does not accept new posts

Precedente elenco Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gort