Storie dalla Sala Macchine


Home Page | Commenti | Articoli | Faq | Documenti | Ricerca | Archivio | Storie dalla Sala Macchine | Contribuire | Login/Register

Fammi capire...

Questa non e' una "storia" moderna. E' in effetti parecchio "vecchia" perche' risale ancora agli anni "d'oro" (se vogliamo chiamarli cosi') di qando lavoravo per $brancodipaguri, ma per qualche motivo non mi era mai tornata in mente fino a qualche giorno fa.


Non e' nemmeno una vera e propria "storia", e' piu' che altro una mia elucubrazione mentale scaturita da alcuni accadimenti di giorni orsono che mi hanno fatto ripensare alla cosa... Per motivi abbastanza ovvi. Comunque sia, ve la beccate.

Credo fosse un martedi'. Almeno aveva l'aspetto e l'attitudine di un martedi'. Quando hai passato il lunedi' e quindi non dovresti avere ancora la sbronza del finesettimana appena passato nel sangue ma non hai ancora raggiunto il mercoledi' e quindi non hai ancora ricominciato a bere per prepararti al finesettimana incombente.

Da quello che ricordo stavo ravanando con i nostri nastri di backup, etichettandoli in modo acconcio ed assicurandomi che funzionassero in modo decente, quando uno dei miei CL mi compare in ufficio.

Entra, si guarda bene dal salutarmi (si sa mai che sia contaggioso) e si guarda attorno come se cercasse qualche cosa, poi apre il cesso-sgabuzzino e guarda dentro, poi chiude la porta e guarda attorno con aria inquisitiva. A questo punto io decido di fargli notare che no, non e' solo.

IO - Buongiorno. Ti serve qualche cosa?
CL - Ah, ciao. Hummmm...
IO - Hemmmmm?
CL - ...hai una pompa da bicicletta?

Sono stato a processare la frase per qualche secondo, poi ho messo giu' il nastro e l'etichettatrice e mi sono seduto piu' comodo.

IO - Ok, spiegami un po' sta' cosa che mi interessa.
CL - Allora, ho la bici che...
IO - No, non voglio sapere della tua bicicletta. Io vorrei capire esattamente che cappero di ragionamento hai fatto. Questo qui (indicando attorno) e' l'ufficio IT, in una societa' che sviluppa siti web, qui dentro, dovresti saperlo oramai ma lo ripeto cosi' perche' mi gira, mi occupo di computers, monitors, telefoni, tastiere, servers, backups, internet e quella roba li'. Ora io vorrei capire PERCHE' tu hai pensato che io qui dentro avessi una pompa da bicicletta. No, spiega che accidenti di ragionamento mentale hai fatto, se ne hai fatto uno.
CL - Ma non c'e' bisogno di irritarsi...
IO - Non sono irritato, sono semplicemente curioso. Curioso che tra TUTTA LA GENTE a cui tu avresti potuto domandare, tipo la RECEPTION, tutti quelli che arrivano al lavoro in bicicletta, la guardia al parcheggio dove lasciamo le auto che ha anche uno spazio per le biciclette oppure, si sa mai, IL MECCANICO ALL'ANGOLO. No, tu vai dall'amministratore di sistema che si occupa di computers.
CL - Hee... Be' ho pensato che...
IO - Si?
CL - Hmmm... si sa mai...
IO - (togliendomi gli occhiali e massaggiandomi il naso) Hai domandato alla reception?
CL - Non ancora.
IO - Colleghi con bicicletta?
CL - No.
IO - Parcheggio?
CL - No.
IO - Non ti domando nemmeno se sei andato dal meccanico all'angolo perche' la risposta e' ovvia.
CL - Hemmm...
IO - Quindi, sei venuto qui come prima risorsa. Ok, adesso vorrei capire perche'. Come accidenti sono collegati insieme i neuroni del tuo cervello, per pensare che il posto migliore per trovare una pompa da bicicletta sia l'ufficio IT di una societa' di software?
CL - Allora...

Ok, adesso arriva l'immensa cazzata. Lo so che e' una cazzata perche' non puo' essere altro. Ma mi incuriosisce.

CL - Ho pensato che... sai che i computers a volte bisogna pulirli...
IO - (guardando gli ultimi 3 laptop impilati sul tavolo) Si' lo so. Soprattutto quelli di gente che insiste nello sgranocchiare roba sulla tastiera o rovesciarci sopra liquidi vari.
CL - Ecco, ed allora ho pensato che magari... potevi avere una pompa per... soffiare aria...
IO - E non hai pensato che se volessi aria da soffiare avrei usato una bomboletta di aria compressa invece di una cosa scomoda e fondamentalmente inutile come una pompa da bicicletta no?
CL - Hemmm... Adesso che me lo dici mi rendo conto che e' un po' idiota come idea.
IO - No, in effetti mi aspettavo molto peggio. Ha una sua logica. Bacata ma ha una sua logica.

CL rimane per un attimo spiazzato dalla mia risposta.

IO - Io ti suggerirei di andare direttamente dal meccarolo all'angolo, perche' se cerchi una pompa da bicicletta molto probabilmente la trovi la'.
CL - Si', probabilmente faro' cosi'...

Si avvia verso la porta ma quasi si scontra con un altro CL (CL2) che stava arrivando.

CL - (rivolto a CL2) Hei! Hai una pompa da bicicletta?
CL2 - EH? No, ma che cazzo di domande fai? Domandalo a lui (indicando me) semmai no?
IO - E perche' dovrebbe domandarlo a me esattamente?
CL2 - Perche' sei l'amministratore di sistema e dovresti avere tutto.
IO - (rivolto a CL) Ecco, questo e' il tipo di stronzata che mi aspettavo.

CL si eclissa, CL2 rimane un attimo interdetto poi torna alla carica.

CL2 - Senti, ho un problema: la mia sedia non rotola bene.

Io rimango ad osservarlo per qualche secondo poi decido che oggi i nastri di backup rimangono come sono.

IO - Ok, spiegami un po' sta' cosa che mi interessa...

Davide
09/09/2018 09:06

Precedente Successivo

I commenti sono aggiunti quando e soprattutto se ho il tempo di guardarli e dopo aver eliminato le cagate, spam, tentativi di phishing et similia. Quindi non trattenete il respiro.

19 messaggi posta messaggio
Akart72 Di Akart72 - postato il 15/10/2018 08:56 - rispondi

In realta' loro lo sanno che TU hai un cervello e quindi sanno che se volessi una soluzione la trovi 

Ma non lo ammetteranno MAI

 

--
Akart72


Gasbida Di Gasbida - postato il 15/10/2018 09:19 - rispondi

Pensa che all'ufficio di tecnici informatici di cui faccio parte arriva ogni sorta di chiamate. Va a corrente=ufficio informatica. S'è rotta la macchinetta del caffè? Ufficio informatica. Una lampadina fulminata? Ufficio informatica. L'ascensore non funziona (e tra l'altro era fermo per manutenzione programmata, coi loro tecnici lì a ravanarci)? Ufficio informatica. Pompe per biciclette per fortuna non ce ne hanno mai chieste, e neppure manutenzione alle sedie - forse solo perché non vanno a corrente, chissà.

--
Gasbida


GiDi Di GiDi - postato il 15/10/2018 09:48 - rispondi

Oggi mi sento meno solo! 

--
GiDi


Anonymous coward Di Anonymous coward - postato il 15/10/2018 10:50 - rispondi

I CL ti hanno già chiesto di riparargli un paio di occhiali? A me si...

--
Anonymous coward


Anonymous coward@ Anonymous coward Di Anonymous coward - postato il 16/10/2018 07:58 - rispondi

 

I CL ti hanno già chiesto di riparargli un paio di occhiali? A me si...

 

Io ho uno di quei kit cinesi di cacciavitini fisso sul tavolo all'ingresso dell'ufficio, appena qualcuno entra con gli occhiali in mano glielo indico senza nemmeno parlare sperando se la sbrighi da solo, ma ci sono anche gli incapaci che "dai, fallo tu che sei più abituato ad avvitare"... 

--
Anonymous coward


Anonymous coward Di Anonymous coward - postato il 15/10/2018 14:17 - rispondi

Beh tra i vari ticket strambi arrivati al reparto IT ne ricordo un paio ... 

1. si e´rotto lo scaldabagno ... intervenite? 

2. abbiamo finito la scorta di carta igienica per i bagni 

Sara´ stato un caso ma entrambe le richieste arrivavano sempre dalla stessa sede (su circa 50 che coprivamo..)

--
Anonymous coward


Thomas Di Thomas - postato il 15/10/2018 20:13 - rispondi

Io sono uno di quei tipi che fanno di "be prepared!" il loro motto (no, non uno scout).



Per capirci: quelli che hanno l'accendino in auto anche se non fumano e anche se comunque ci sarebbe l'accendisigari; quelli che hanno sempre DUE penne dietro perché metti che una si scarica; quelli che hanno sempre almeno un cambio d'abiti infilato in qualche anfratto al lavoro perché non si sa mai; ecc ecc...



Di conseguenza vengo visto come una specie di Eta Beta, che tu gli chiedi qualsiasi cosa e lui trac, ce l'ha. E il bello è che di solito è effettivamente così.

Può essere che tu sia una persona di questo tipo, e dunque abbia infuso nei CL lo stesso senso di "chiediamo a lui che ha sempre tutto"?



Opzione numero due: sono semplicemente idioti, indi per cui è inutile cercare di trovare la logica dietro i loro ragionamenti.



PS: io la pompa da bici a portata di mano sul lavoro non ce l'ho, ma un kit gonfia&ripara sì (nel sottosella della moto)... conta lo stesso? :\) 

--
Thomas


Manuel Di Manuel - postato il 16/10/2018 00:44 - rispondi

Beh, anche da me si rivolgono al sottoscritto quando le rotelle Delle sedie si sfasciano (ho una busta intera di ricambi a tal proposito).

Ma in realtà la cosa più strana/divertente che mi hanno chiesto e stata di fare una puntura. E la cosa bella è che le so fare...

--
::: meksONE :::


Anonymous coward Di Anonymous coward - postato il 16/10/2018 07:55 - rispondi

Ecco, la pompa per la bicicletta mi manca. Ma in compenso, una volta da un negozio mi hanno chiesto di spedirgli della carta igienica, e quando ho spiegato che no, un reparto informatico non gestisce la carta igienica, e magaribdoveva chiedere all'ufficio acquisti, la persona dall'altro capo ha piagnucolato che nessuno gli rispondeva e ne aveva bisogno urgente. Come non comprenderlo. 

--
Anonymous coward


Messer Franz@ Anonymous coward Di Messer Franz - postato il 16/10/2018 10:17 - rispondi

 

cit> la persona dall'altro capo ha piagnucolato che nessuno gli rispondeva e ne aveva bisogno urgente. Come non comprenderlo. 

per curiosità, da che stanza ti chiamava? Gliel'hai portata personalmente? Perchè se la persona era una bella impiegata vengo a lavorare da te, ma in caso contrario....condoglianze...

--
Messer Franz


BioMassa Di BioMassa - postato il 16/10/2018 10:12 - rispondi

Beh, noi siamo stati chiamati perché era finita la carta igienica. Abbiamo pensato più o meno la stessa cosa, al che gli abbiamo chiesto di aprire un ticket. Non è mai arrivato.

 

--
BioMassa


Sgarrupeus Di Sgarrupeus - postato il 16/10/2018 11:11 - rispondi

Mica solo all'interno si rivolgono al reparto IT per ogni singola bibbberata. L'altro giorno ci arriva una telefonata da sì che so io quale ditta che lamentava il fatto che una fattura non gli fosse stata pagata.

Io: E perché chiamate noi? Chi si occupa delle fatture è il reparto contabilità; chiami loro.

CL: Già fatto, ma non mi risponde nessuno e noi abbiamo bisogno urgente che questa fattura ci venga pagata.

Io: Non so quale parte di "contabilità" non le è chiara. Questo è il reparto IT; noi coi fornitori abbiamo a che fare solo sotto il profilo tecnico, e per quello contabile abbiamo l'apposito reparto che se ne occupa. Se non le rispondono, insista, o mandi una mail a [indirizzo del reparto contabilità]; noi delle fatture non sappiamo assolutamente niente.

CL: Eh, ma se loro non mi rispondono qualcun altro lo deve fare.

(Logica da CL n. 1...)

Io: Non abbiamo un reparto contabilità di riserva; riprovi più tardi. Magari hanno le linee tutte zeppe.

CL: Ma voi dovete sapere delle fatture: è tutto immagazzinato nel vostro computer.

(Logica da CL n. 2...)

Io: Che lo sia non cambia niente. Sono dati su cui non lavoriamo noi: noi ci occupiamo soltanto degli apparati che li gestiscono. Ripeto per l'ennesima volta: noi di contabilità non sappiamo e non vogliamo sapere niente. Sulle questioni amministrative lavorano altri, e sono quegli altri che deve chiamare.

CL: Sì, però non mi rispondono e la fattura ci deve venire pagata.

Per più di mezz'ora abbiamo fatto girare lo stesso disco rotto; alla fine ho passato la chiamata direttamente al Mega Direttore Galattico che ha scuoiato vivo questo CL gridandogli nella cornetta "Lei ha fatto perdere una valangata di tempo a uno degli addetti del reparto IT che avrebbe potuto occupare più proficuamente il suo tempo!". Non so cos'abbia risposto il CL, ma quella ditta non ha più richiamato nei giorni a seguire.

(Già: il nostro non è un DumBoss...)

--
Sgarrupeus


Gaetano Sasso Di Gaetano Sasso - postato il 16/10/2018 16:02 - rispondi

Sarà la sindrome di MacGyver, sarà che mi piace il fai da te, sarà che spesso do corda alle persone, ma spesso mi è capitato di essere coinvolto* da colleghi alla ricerca di una pezza a colori per sopravvivere un giorno in attesa di un intervento definitivo ma non tempestivo.

 

*sempre come ultima spiaggia, perchè se la richiesta è idiota la risposta base o è simile alla tua o tutt'al più una cosa del tipo "Ma hai bisogno di una mano o di un supporto psicologico???"

--
Gaetano Sasso


marco Di marco - postato il 19/10/2018 08:57 - rispondi

Ormai troppi anni fa, me ne stavo tranquillo in ufficio a fare le mie cose quando entra un CL che improvvisamente mi chiede:

"Ehi tu che sai di computer, sai mica come accendere la caldaia?"

...

--
marco


Nik Di Nik - postato il 19/10/2018 12:47 - rispondi

I CL di $brancodipaguri non deludono mai... neanche a distanza di tanti anni

--
Se striscia fulmina, se svolazza l'ammazza


Guido Di Guido - postato il 22/10/2018 08:56 - rispondi

Fammi Capire

per un attimo ho temuto che te l'avessero chiesto a te - di solito lo usa $CAPA quando vuole una spiegazione tecnica di cui non capira' un accidente e che usera' poi quello che non ha capito per farti il culo perche' e' diverso da quello che le hai detto

Comunque io so perche' lo ha chiesto a te: tu sei quello che e' preparato a tutto quindi... ;\)

--
who uses Debian learns Debian but who uses Slackware learns Linux


Moran Di Moran - postato il 24/10/2018 16:32 - rispondi

Quindi ci sono diversi gradi di imbecillità, bisogna ammettere che CL1 era meno idiota di CL2.

--
Moran


Anonymous coward Di Anonymous coward - postato il 27/10/2018 21:27 - rispondi

Beh almeno non ha buggerato nessuno, io tra le domande strane ho: hai una ruota di vespa? Ancora mi chiedo il senso della domanda e meglio ancora: hai una scala da lasciarmi, sto facendo dei lavori all' angolo qui avanti. Ok tieni la scala appena comprata e nuova. piu' avanti leggendo di un tizio che rubava scale in maniera seriale, mi accorsi di aver lasciato una scala nuova e che probabilmente avevo conosciuto di persona il tipo. Mi ricordai della scala, ma non la vidi piu'. 

​​

 

​​​​

 

 

--
Anonymous coward


Zandervilt@ Anonymous coward Di Zandervilt - postato il 30/10/2018 15:48 - rispondi

 

Beh almeno non ha buggerato nessuno, io tra le domande strane ho: hai una ruota di vespa? Ancora mi chiedo il senso della domanda e meglio ancora: hai una scala da lasciarmi, sto facendo dei lavori all' angolo qui avanti. Ok tieni la scala appena comprata e nuova. piu' avanti leggendo di un tizio che rubava scale in maniera seriale, mi accorsi di aver lasciato una scala nuova e che probabilmente avevo conosciuto di persona il tipo. Mi ricordai della scala, ma non la vidi piu'. 

​​Il ladro seriale di scale mi mancava proprio!

--
Zandervilt


19 messaggi posta messaggio

Precedente Successivo


Il presente sito e' frutto del sudore della mia fronte (e delle mie dita), se siete interessati a ripubblicare uno degli articoli, documenti o qualunque altra cosa presente in questo sito per cortesia datemene comunicazione (o all'autore dell'articolo se non sono io), cosi' il giorno che faccio delle aggiunte potro' avvisarvi e magari mandarvi il testo aggiornato.


Questo sito era composto con VIM, ora e' composto con VIM ed il famosissimo CMS FdT.

Questo sito non e' ottimizzato per la visione con nessun browser particolare, ne' richiede l'uso di font particolari o risoluzioni speciali. Siete liberi di vederlo come vi pare e piace, o come disse qualcuno: "Finalmente uno dei POCHI siti che ancora funzionano con IE5 dentro Windows 3.1".

Web Interoperability Pleadge Support This Project
Powered By Gojira